Tagliare a pezzi un pollo intero può sembrare, a prima vista, un compito scoraggiante, ma una volta imparato sarai in grado di farlo come un professionista. Segui queste semplici istruzioni per suddividere il pollo nei suoi tagli principali in maniera rapida ed efficiente.

Parte 1 di 5:
Preparare il Pollo

  1. 1
    Togli l'animale dalla confezione. Getta l'involucro.
    • Puoi anche tagliare a pezzi un pollo che hai già cucinato. Se l'hai appena tolto dal fuoco, aspetta che si raffreddi per almeno 10 minuti. La carne continua a cuocere una volta tolta dal forno e questo tempo di 'riposo' le consente di completare il processo. Se devi tagliare un pollo intero già cotto, ignora i prossimi due passaggi.
  2. 2
    Controlla la cavità addominale per trovare il gozzo, il ventriglio e gli altri organi. Questi potrebbero essere stati confezionati all'interno di un sacchetto oppure lasciati nell'animale. Se li trovi, rimuovili e conservali per altre preparazioni. Se le frattaglie non sono fra tue corde, gettale.
  3. 3
    Risciacqua il pollo con acqua fredda. Non usare quella calda perché ogni innalzamento della temperatura favorisce la propagazione batterica. Asciuga la carne tamponandola con carta da cucina.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Tagliare le Zampe

  1. 1
    Metti il pollo su un tagliere, con il petto rivolto verso l'alto. In questo modo sarà più facile vedere ciò che stai facendo.
  2. 2
    Con la mano sinistra afferra la zampa sinistra dell'animale. Allargala lontano dal corpo. Devi riuscire a vedere il punto in cui la zampa si collega all'osso del bacino.
    • Puoi usare anche un forchettone per tenere fermo il pollo mentre allontani la zampa dal corpo.
  3. 3
    Usa un coltello trinciante affilato e pratica un'incisione nella pelle. Questo taglio ti permette di vedere meglio dove si congiungono la zampa e il corpo.
  4. 4
    Allarga la zampa più che puoi. Con il coltello trinciante taglia l'articolazione per staccare l'intera zampa. Allargando l'arto all'esterno crei un angolo di 90° e il taglio sarà più agevole.
  5. 5
    Incidi la cartilagine che si trova fra la zampa e l'anca. Così facendo otterrai un taglio netto senza scheggiare alcun osso. Ripeti il medesimo procedimento per l'altra zampa.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Dividere la Coscia dal Sovracoscia

  1. 1
    Appoggia la zampa in modo che la parte ricoperta dalla pelle sia sul tagliere. Solitamente è più semplice tagliare la carne del pollo prima di passare alla pelle (che andrebbe affrontata con un coltello seghettato). La coscia è la parte più piccola della zampa, mentre il sovracoscia è quella più grossa e carnosa.
  2. 2
    Afferra la zampa dalle estremità con entrambe le mani. Piegala a livello del 'ginocchio' con un movimento contrario a quello naturale. In questo modo spezzi l'articolazione e sarà più semplice da tagliare.
  3. 3
    Individua la linea di grasso. Questa è una linea sottile che percorre l'articolazione fra la coscia e il sovracoscia. Pratica un'incisione lungo questa linea per tagliare il ginocchio. Ripeti questi passaggi per l'altra zampa.
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Staccare il Petto dalla Parte Posteriore

  1. 1
    Individua il punto in cui il petto e la schiena sono collegati. Questa zona si trova a livello delle costole, dove la carne bianca del petto protrude dal corpo.
  2. 2
    Con un taglio a sega stacca le costole dal retro in avanti. Non procedere dal davanti verso la zona posteriore perché in questo modo hai una presa meno sicura sulla carne, eseguendo dei tagli meno precisi e correndo il rischio di ferirti. A questo punto dovresti trovarti con il corpo del pollo diviso in due sezioni: il petto e la parte posteriore.
    • Puoi anche tagliare lo sterno, partendo sempre dalla schiena dell'uccello. Quando raggiungi l'ossicino a 'Y' taglia anche questo. Inclina la lama e procedi verso il basso dal petto verso l'ala.
    • Un'altra soluzione è quella di far schioccare l'osso centrale del petto piegandolo a metà all'indietro. Stacca l'osso e taglia il petto in due metà attraverso l'ossicino a 'Y'.
  3. 3
    Appoggia il petto sul tagliere. Premendo con forza, schiaccia la zona centrale sul piano di lavoro con il palmo della mano. Questo movimento ti aiuta a separare lo sterno.
  4. 4
    Taglia la carne del petto dall'osso. Fai scorrere la lama nella parte centrale lungo l'osso.
  5. 5
    Inserisci il pollice in questa incisione per allontanare la carne dall'osso. Se vuoi un petto disossato, taglia l'osso su entrambi i lati e sollevalo. Dovrai spezzare la cartilagine per riuscire a staccare la carne.
    • Se preferisci lasciare l'osso attaccato alla carne, taglialo con il coltello e spezzalo afferrandolo da entrambi i lati.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Staccare le Ali

  1. 1
    Piega un'ala allontanandola dal corpo. Segui una direzione contraria al movimento naturale, ed estendila. Dovresti essere in grado di individuare l'articolazione della spalla.
  2. 2
    Usa un coltello trinciante per incidere l'articolazione. Anche in questo caso ricordati di tagliare la cartilagine che si trova sulla giuntura per non creare alcuna scheggia d'osso.
  3. 3
    Taglia l'ala in due pezzi. Piegala all'altezza del 'gomito', all'indietro. Incidi lungo l'articolazione. Procedi allo stesso modo per l'altra ala.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa sempre un coltello affilato, quelli poco taglienti tendono a scivolare.

Pubblicità

Avvertenze

  • La carne di pollo cruda può essere un veicolo del batterio della salmonella. Appena hai terminato di tagliare l'animale lava immediatamente, con acqua e sapone, gli utensili che hai usato, il piano di lavoro e le tue mani.


Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pollo intero
  • Coltello affilato
  • Tagliere da cucina
  • Piatto o una zuppiera

wikiHow Correlati

Come

Tagliare un Pollo in Quarti

Come

Tagliare la Cipolla Senza Piangere

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Riscaldare l'Arrosto

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Cucinare la Lingua di Manzo

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Cuocere il Sanguinaccio

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 854 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 17 854 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità