Non hai mai avuto bisogno di sapere quale tipo di sega va bene per un determinato lavoro? O come usarla? Gli utensili aiutano a rendere il taglio del legno meno complicato, più veloce e più accurato. A condizione che essi siano utilizzati correttamente e con attenzione, possono essere di grandissimo vantaggio quando si intraprende un nuovo progetto con del legname. Ci sono una grande varietà di seghe differenti che possono essere usate per tagliare il legno. Questo breve articolo è ricco di consigli che potrebbero aiutarti nel tuo lavoro ed è una guida per alcuni tipi di seghe disponibili.

Passaggi

  1. 1
    Usa un seghetto da traforo. Puoi montare diverse lame per adattarle a diversi tipi di legno solido, ad esempio compensato, truciolato o anche pannelli rigidi. I seghetti da traforo sono specificamente adatti a tagliare il legname. Possono fare ritagli sia dritti che curvi.
  2. 2
    Usa una sega circolare. Queste sono usate per tagliare legname, MDF (pannello di fibra a media densità), listellare e compensato. Queste fanno linee di taglio dritte. Come con un seghetto da traforo, questo taglio è fatto mentre le lame salgono verso l'alto attraverso il legname, così il lato più pulito sarà sulla parte inferiore.
  3. 3
    Usa una sega per cornici. Questa è usata per tutti i tipi di falegnameria generica, come tagliare tavole da battiscopa, salvapareti e architravi. Essa virtualmente potrebbe fare qualsiasi taglio quando è essenziale un angolo specifico, che include i tagli ad angolo. Una sega per cornici è una sega “fissa”, cioè non ha bisogno di essere spostata manualmente in quanto taglia il legno che scorre sotto di essa. Bisogna perciò usare dell'attenzione extra per non posizionare mai le mani sul luogo quando si opera un taglio.
    • Per usare una sega per cornici, dovresti accertarti che il legname che vorresti tagliare sia bloccato strettamente, anche un piccolo movimento può urtare il taglio nonché provocare una giuntura povera.
    • Una sega per cornici dovrebbe essere usata con una sega da banco o possibilmente un tavolo da lavoro per sostenere il legname e la sega mentre effettui il lavoro.
    • Le troncatrici sono le forme più semplici di seghe per cornici. Queste includono una sega sospesa sul legname con un cardine. Per produrre un taglio tirerai giù direttamente la sega, verso il legno. La grandezza della lama determinerà le dimensioni del taglio che puoi operare.
    • Le seghe per cornici scorrevoli tendono a essere superiori. Nonché includendo le stesse capacità di una troncatrice, esse hanno anche la funzione di scorrimento affinché la sega possa scorrere lungo la rotaia o magari una guida. Questo significa che esse sono usate spesso per produrre un taglio più ampio di quello che farebbe una troncatrice.
  4. 4
    Usa un seghetto alternativo. I seghetti alternativi spesso sono usati per lavori di demolizione piuttosto che per lavori di costruzione. Questo perché sono più adatti a fare tagli veloci e “grezzi”. Essi non sono adatti per ogni sorta di taglio accurato. Perciò sono usati normalmente per lavori come estrarre l'intelaiatura di vecchie finestre o anche tagliare radici di alberi. Fanno tagli basici, grezzi – simili a quelli che probabilmente farebbe una motosega. A causa della sua forma, un seghetto alternativo spesso può essere usato per fare tagli in posti dove altri utensili elettrici non sarebbero in grado di lavorare.
  5. 5
    Usa una sega circolare portatile. Questa è utile per tagliare i bordi inferiori delle porte mentre sono in posizione. Fa dei semplici tagli a spinta. Una sega circolare portatile dovrebbe essere tenuta con entrambe le mani e dovrebbe essere usata davvero lentamente e fermamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Come menzionato all'inizio dell'articolo, l'attrezzatura fai da te potrebbe essere pericolosa, perciò bisogna utilizzarla attentamente e in modo avveduto.
  • Avrai bisogno di indossare protezioni per gli occhi e guanti quando usi la maggior parte degli utensili elettrici; potresti aver anche bisogno di mettere delle cuffie di protezione per l'udito se usi macchine rumorose.
  • Segui sempre le raccomandazioni del produttore per i singoli strumenti.

Pubblicità

Avvertenze

  • Gli strumenti possono essere molto pericolosi se non sono usati correttamente. Quando usi utensili elettrici è importante concentrarsi puramente sul lavoro che si sta svolgendo ed essere sicuri di non venire distratti mentre si aziona qualsiasi attrezzatura elettrica.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 16 309 volte
Categorie: Lavorare il Legno
Questa pagina è stata letta 16 309 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità