Se non sei un cuoco, potresti avvertire un po' di timore davanti al cespo compatto e voluminoso della lattuga iceberg. Tuttavia non devi preoccuparti, non serve una formazione professionale per tagliarla correttamente. Con il solo aiuto di un coltello affilato e un tagliere, riuscirai a trasformare il cespo di lattuga in tante striscioline più o meno sottili entro pochi minuti.

Metodo 1 di 2:
Tagliare la Lattuga Iceberg a Spicchi

  1. 1
    Rimuovi il torsolo dalla lattuga. Posiziona il cespo di lato sul tagliere con il gambo rivolto verso il coltello. Iniziando dalla parte inferiore del torsolo, rimuovi e scarta gli ultimi 2-3 cm della lattuga.[1]
    • In alternativa, puoi sbattere il gambo contro il bancone della cucina per romperlo dall'interno, in modo che sia semplice rimuovere il torsolo anche con le mani.[2] Tuttavia, in questo modo, alcune foglie potrebbero danneggiarsi.[3]
  2. 2
    Rimuovi le foglie esterne. Scarta le foglie che compongono lo strato esterno o gli ultimi due strati del cespo di lattuga. Generalmente le foglie esterne sono appassite o danneggiate per via dell'imballaggio o del trasporto.
    • Se le foglie esterne hanno dei difetti minimi e vuoi conservarle, rimuovi esclusivamente le parti danneggiate con le mani.
  3. 3
    Taglia il cespo di lattuga a metà. Tienilo fermo con le dita rivolte in avanti in modo che il lato esterno del pollice sia posizionato di fronte al coltello. Tenendo la mano in questo modo ridurrai il rischio di tagliarti accidentalmente.[4]
  4. 4
    Appoggia il lato piatto delle due parti del cespo sul tagliere e dividile entrambe a metà. In questo modo otterrai 4 grossi spicchi di lattuga. Se li preferisci più piccoli, puoi dividerli ancora a metà ricavando 8 spicchi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Tagliare la Lattuga Iceberg a Striscioline Sottili

  1. 1
    Rimuovi il torsolo e taglia la lattuga a spicchi. Elimina gli ultimi 2-3 cm di gambo e le foglie esterne danneggiate o appassite. Taglia il cespo in quattro spicchi, dividendolo prima a metà e poi tagliando entrambe le metà in due parti uguali. Tagliare la lattuga a spicchi prima di affettarla ti consentirà di ottenere delle striscioline sottili.
    • Per delle striscioline più grosse, taglia il cespo solo a metà anziché in quattro parti uguali. Non cercare di affettare la lattuga senza prima tagliarla a metà perché, a causa della sua forma rotonda, potresti fare fatica a tenerla ferma e rischiare di tagliarti.
  2. 2
    Tieni fermi gli spicchi e tagliali longitudinalmente per ottenere delle striscioline lunghe. Posiziona gli spicchi sul tagliere con il lato piatto rivolto verso il basso. Mentre tagli, muovi la mano nella stessa direzione in cui muovi il coltello per allontanarla dalla lama, quindi continua finché non avrai affettato tutto lo spicchio di insalata.[5]
  3. 3
    Taglia gli spicchi perpendicolarmente rispetto alla loro lunghezza per ottenere delle striscioline più corte. Posiziona gli spicchi sul tagliere con il lato piatto rivolto verso il basso e tagliali a striscioline orizzontali dandogli lo spessore desiderato. Allontana gradualmente la mano con cui tieni ferma l'insalata.
  4. 4
    Separa le striscioline di insalata con le dita. Tirale con delicatezza per separarle. Puoi mescolarle con le mani o con le pinze per l'insalata per dividerle ulteriormente.
    Pubblicità

Consigli

  • Taglia l'insalata su un tagliere pulito per evitare di danneggiare il piano di lavoro della cucina o i piatti con il coltello.
  • Usa le foglie danneggiate o in eccesso per il compost in modo da evitare sprechi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Risciacqua l'insalata con l'acqua fredda o un prodotto igienizzante per le verdure prima di servirla.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 872 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità