Un mattone può essere utilizzato per fare un vialetto o un supporto o una struttura. La sua resistenza e altri benefici pratici hanno contribuito a conservare il suo utilizzo in campo edile. Tuttavia, spesso è necessario tagliare mattoni per costruire. Ecco alcuni modi per tagliare mattoni.

Passaggi

  1. 1
    Usa una matita e una squadra triangolare per disegnare una linea su ogni lato del mattone nel punto in cui dovrà essere tagliato.
  2. 2
    Lascia a terra il mattone o su uno strato di sabbia. Posiziona uno scalpello, a circa 60 gradi, sulla linea che hai disegnato. Colpisci delicatamente lo scalpello con un martello.
  3. 3
    Martella lo scalpello delicatamente lungo tutta la linea che hai tracciato, alternando l'angolo dello scalpello da un lato all'altro fino a formare una scanalatura di 0,15 cm lungo tutta la linea.
  4. 4
    Prendi uno scalpello e posiziona la lama sulla scanalatura. Il lato dritto dello scalpello dovrebbe essere rivolto verso di te come il lato del mattone che sarà utilizzato dopo il taglio. Inclina leggermente la lama dello scalpello dalla porzione del mattone che dovrà essere scartata.
  5. 5
    Colpisci il mattone in modo energico con il martello. Il mattone dovrebbe dividersi lungo la scanalatura.
  6. 6
    Utilizza la punta del martello per rifinire il mattone.
    Pubblicità

Consigli

  • Il modo migliore per tagliare mattoni consiste nell'utilizzo del solo martello, anche nel caso di tamponature per chiudere parti scoperte nel muro o rifinire gli angoli.
  • Se devi tagliare molti mattoni, allora prendi in considerazione l'utilizzo di una sega da banco, per garantire un taglio accurato. Fornisci la sega da banco di una lama dritta di diamanti solo per il taglio dei mattoni.
  • Tracciare una scanalatura prima del taglio è utile se hai bisogno di segare un mattone eseguendo un taglio dritto.

Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa occhiali e maschera di protezione se tagli mattoni asciutti con una sega da banco per evitare polvere negli occhi e nelle vie respiratorie.
  • Considera che in edilizia i mattoni vengono tagliati asciutti o bagnati. Tagliare mattoni asciutti può essere più rapido ma comporta la produzione di molta polvere. Se bagni i mattoni prima di tagliarli, produrrai meno polvere, ma potresti incorrere in un cambiamento dell'aspetto del mattone perchè le sostanze chimiche, presenti nel mattone, che filtrano nell'acqua possono macchiare i mattoni che stai per tagliare.
  • Non martellare lo scalpello direttamente dalla parte superiore o con troppa forza quando stai tracciando una scanalatura nel mattone. Se fai così il mattone potrebbe dividersi in maniera non uniforme.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Mattone
  • Matita
  • Squadra triangolare
  • Scalpello
  • Martello
  • Attrezzi per mattoni
  • Sega da banco
  • Occhiali di protezione
  • Maschera di protezione

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Verniciare il Cemento

Come

Tingere il Poliestere

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Rimuovere la Ruggine dalla Bicicletta

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Fare lo Slime Senza Usare la Colla

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Rimediare a uno Slime Liquido

Come

Costruire una Scala

Come

Sistemare i Graffi sui Pavimenti di Parquet

Come

Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 268 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 6 268 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità