Sei stanca dei tuoi lunghi e costosi pellegrinaggi dal parrucchiere? È arrivata l’ora di imparare a tagliarti i capelli da sola, soprattutto se sono lunghi. Non costa niente e puoi provarci in qualsiasi momento. Prima di iniziare, però, è consigliabile investire nell’acquisto di un paio di buone forbici per capelli, usando il denaro che risparmierai invece di andare dal parrucchiere.

Passaggi

  1. 1
    Decidi se preferisci tagliare i capelli asciutti o bagnati. Stabilisci quindi quanto tagliarli.
  2. 2
    Se preferisci tagliare i capelli asciutti, lisciali con una piastra fino a eliminare tutte le onde e i ricci, quindi pettinali per bene.
  3. 3
    Se invece vuoi tagliarli da umidi, lavali con lo shampoo, poi applica il balsamo e non risciacquarli, ma pettinali bene.
  4. 4
    Pettina i capelli fino alle radici e attorcigliali ben stretti.
  5. 5
    Spunta la lunghezza desiderata di capelli, a seconda della decisione presa nel primo passaggio.
  6. 6
    Lascia andare i capelli e pettinali nuovamente, con molta cura. Quindi tirali e attorcigliali nella direzione opposta.
  7. 7
    Taglia le ciocche di capelli più lunghe delle altre.
  8. 8
    Pettina di nuovo i capelli e acconciali come preferisci.
    Pubblicità

Metodo 1 di 1:
Tagliare i Capelli Cortissimi

  1. 1
    Ripeti i primi quattro passaggi. Quando sarai sul punto di tagliare i capelli attorcigliati, posiziona un dito all’altezza desiderata e usalo come riferimento.
  2. 2
    Pettina i tuoi nuovi capelli corti.
  3. 3
    Prendi una ciocca sottile di capelli e tagliala tenendola in verticale, verticalmente o orizzontalmente, a seconda di quanto vuoi accorciarli.
  4. 4
    Se vuoi avere una frangia più lunga del resto dei capelli, oppure un ciuffo, metti da parte una ciocca sulla sommità della fronte e tagliala seguendo una linea orizzontale diritta. Fai lo stesso per il ciuffo, ma taglia seguendo una linea diagonale.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai intenzione di tagliare i capelli da umidi, spuntali meno di quanto ti sei prefissata. I capelli sembreranno infatti più corti una volta asciutti.
  • Assicurati che il taglio sia quello che desideri. Anche se dovessi tagliare i capelli troppo corti ricresceranno, ma potrebbe volerci un po’ di tempo.
  • Ricorda di tagliare sempre meno di quanto ti sei prefissata, dato che è meglio fare un taglio in più in un secondo momento piuttosto che accorciarli troppo.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Forbici affilate
  • Shampoo
  • Balsamo
  • Pettine
  • Specchio

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Fare le Treccine Afro

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Prendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 138 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 4 138 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità