Come Tagliarti da Sola la Frangia

Pronta per un nuovo look alla moda? Non devi correre dal parrucchiere ogni volta che vuoi cambiare pettinatura. Tagliare la frangia a casa è più semplice di quello che credi! Questo articolo ti spiegherà come fare.

Parte 1 di 3:
Frangia Laterale

  1. 1
    Lava e asciuga i capelli. Pettinali come al solito, usando asciugacapelli, piastra o arricciacapelli. È importante asciugarli e sistemarli come al solito per evitare di tagliare la frangia in modo che venga male una volta acconciati i capelli.
  2. 2
    Trova il punto in cui avrà inizio la frangia. Guardati allo specchio e inclina la testa lateralmente. Posiziona un pettine in cima alla testa e trova il posto dove inizia a curvare scendendo verso la fronte. Questo è il punto da cui dovrebbe iniziare naturalmente la tua frangetta.
  3. 3
    Crea una forma a "V" con la parte anteriore dei capelli. Utilizza il pettine per tirare i capelli in avanti sopra la fronte partendo dal punto identificato nel passaggio 2. Da questo punto si estenderanno verso le tempie le gambe della "V". I capelli che cadono all'interno di questa forma a V sono quelli da tagliare per creare la nuova frangetta.[1]
    • Assicurati di non raccogliere troppi capelli. Una frangia che si estendesse oltre le tempie su entrambi i lati ti darebbe un aspetto antiquato.
    • È anche sbagliato mettere insieme troppi pochi capelli. La frangia deve sembrare bella piena, non sottile.
  4. 4
    Tira indietro in una coda di cavallo i capelli rimasti. Una volta raccolta la tua "V", tira indietro il resto dei capelli per evitare di tagliarli. In questo modo potrai essere certa di non tagliare accidentalmente il resto dei capelli.
  5. 5
    Decidi la lunghezza della frangia. La frangetta laterale è un po' più lunga che in altri stili, perché devi portarla sul lato destro o sinistro. Se fosse troppo corta, non ti ricadrebbe con grazia sul volto. Cerca che la lunghezza della frangia raggiunga il centro del naso quando è pettinata dritta. Se la vuoi più corta, puoi sempre tagliare di più.
  6. 6
    Tira i capelli tra le dita. Utilizza il dito medio e l'indice per tendere i capelli dalla testa. La parte da tagliare dovrebbe estendersi uniformemente dalle dita. Posizionala davanti al tuo viso, in modo da poterla raggiungere facilmente.
  7. 7
    Taglia i capelli ad angolo. Utilizza un paio di forbici per tagliare con una leggera angolazione i capelli che si estendono dalle dita. Questo darà un aspetto più naturale che un taglio dritto. Continua a tagliare lungo la linea dei capelli che si estendono dalle dita fino a quando non saranno caduti tutti.
    • Non usare forbicine per unghie o forbici di sicurezza per tagliare i capelli. È molto importante utilizzare forbici da taglio professionali. Hanno un bordo più tagliente e renderanno il taglio molto più bello. Utilizzare altri tipi di forbici renderebbe la frangia d’aspetto increspato.
  8. 8
    Controlla la frangia. Disponila sul lato che ti piace di più e guarda se ti piace la lunghezza. Se la vuoi un po' più corta, ripeti questo procedimento e taglia altri 6 - 12 mm. Non tagliare di più adesso - è molto facile finire con l’avere una frangia troppo corta!
  9. 9
    Usa un pennello da make up per tirar via i capelli da viso e collo. Goditi il tuo nuovo look!
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Frangia Sfilata

  1. 1
    Lava e asciuga i capelli. Pettinali come al solito, con l’asciugacapelli o la piastra. In questo modo potrai garantirti che il modo in cui tagli la frangia si adatti alla tua acconciatura.
    • La frangia dritta sta bene su capelli dritti e sottili. Se hai i capelli mossi o ricci, usa una piastra per stirare la frangia. Applica anche un siero anti-crespo se hai delle ciocche ribelli.
  2. 2
    Usa un pettine per portare i capelli in avanti. La frangia deve partire 2-4 cm dall’attaccatura dei capelli e dovrebbe coprire del tutto la fronte.
  3. 3
    Tira indietro il resto dei capelli. In questo modo puoi evitare di tagliarne una quantità eccessiva.
  4. 4
    Decidi la lunghezza della frangia. La frangia può cadere a qualsiasi lunghezza da sopra le sopracciglia ad appena sopra le ciglia.
    • Piega i tuoi capelli per vedere come sarebbe la frangia a lunghezze diverse prima di fare il taglio.
  5. 5
    Usa la tua mano non dominante per afferrare i capelli dalle punte, tenendoli tesi. Fai un taglio orizzontale, facendo la frangia di un cm più lungo di quanto la vorresti a lavoro finito.
  6. 6
    Usa l'altra mano per tagliare. Taglia orizzontalmente, rendendo la frangia leggermente più lunga rispetto a come la desideri. In un primo momento è sempre meglio eccedere in lunghezza.
    • Quando tagli una frangetta sfilata, è molto importante utilizzare un buon paio di forbici da taglio. Utilizzarne un altro tipo ti farebbe apparire come se un bambino in età prescolare ti avesse tagliato la frangia.
  7. 7
    Aggiustala. Spazzola la frangia con un pettine in modo da stenderla sulla fronte. Tenendo in posizione verticale le forbici, taglia la frangetta alla lunghezza che vuoi, partendo dalla metà della frangia verso le estremità.
    • La frangia deve essere leggermente più corta al centro e leggermente più lunga ai lati.[2] Questo l’aiuta a disporsi più naturalmente sulla fronte.
  8. 8
    Scompiglia la frangia con le dita. Controlla che sia alla pari, tagliando eventuali ciocche ribelli.
  9. 9
    Usa un pennello da make up per tirar via i capelli da viso e collo. Goditi il tuo nuovo look!
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Spuntare la Frangia

  1. 1
    Lega i capelli indietro con un elastico. Lascia libera solo la frangia. Ciò terrà lontani i capelli, evitandoti di tagliarli troppo accidentalmente.
  2. 2
    Pettina la frangia in modo che si appiattisca sulla fronte, anche se normalmente la metti di lato.
  3. 3
    Decidi quanto la vuoi corta. Tieni il pettine appena sopra la lunghezza che vuoi ottenere. Cerca di lasciarla lunga in un primo momento. Potrai sempre tornare indietro e tagliare di più.
  4. 4
    Tendi la frangia. Utilizza le dita per tenere teso il punto in cui vuoi tagliarla. Le dita dovrebbero cadere proprio sopra il punto dove farai il taglio.
  5. 5
    Parti dal centro della frangia. Tieni le forbici in verticale e taglia dal centro verso il lato destro della frangia. Taglia dal centro verso sinistra, poi torna indietro e taglia dal centro verso destra.
    • La frangia deve essere leggermente più corta al centro e appena più lunga ai lati.
  6. 6
    Scompiglia con delicatezza la frangia. Controlla se tutte le ciocche sono tagliate alla stessa lunghezza, spuntando quelle più lunghe.
  7. 7
    Usa un pennello da make up per tirar via i capelli da viso e collo. Goditi il tuo nuovo look!
    Pubblicità

Consigli

  • Taglia la frangia solo quando hai i capelli del tutto asciutti.
  • Una frangia sfilata e diagonale è difficile da gestire. È uno stile che sta meglio a chi ha i capelli naturalmente lisci.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un pettine
  • Un paio di forbici per capelli ben affilate

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Sommario dell'ArticoloX

Per tagliarti la frangia a casa, inizia lavando, asciugando e acconciando i capelli. Pettinali in avanti dal punto in cui parte la fronte, poi raccogli il resto della chioma in una coda di cavallo. Tieni le ciocche ferme con una mano proprio sopra al punto in cui le taglierai in orizzontale con l'altra. Spazzola la frangia in modo che sia piatta sulla fronte, poi spuntala tenendo le forbici in verticale, in modo che al centro sia leggermente più corta che sui lati. Finisci regolando i capelli che non risultano pareggiati con il resto della frangia. Se vuoi ricevere altri consigli dal nostro autore estetista, per esempio su come acconciare le frange laterali, continua a leggere l'articolo!

Questa pagina è stata letta 61 513 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità