La pulce chiamata Ctenocephalides felis o "pulce felina" è quella più comune che si possa trovare sui nostri animali domestici. La Pulex irritans o "pulce umana" e la Ctenocephalides canis o "pulce canina" possono anch'esse infestare gli animali, ma sono molto meno comuni. Le pulci normalmente hanno una vita di sole sei settimane, ma alcune di esse possono vivere fino a un anno. Poiché solo l'1% delle pulci raggiunge lo stadio adulto, e molti trattamenti uccidono solo le pulci adulte, può essere difficile sbarazzarsene una volta che hanno già infestato la casa e il cane; le misure preventive, quindi, sono molto più efficaci come soluzioni a lungo termine.[1]

Metodo 1 di 3:
Prevenire l'Infestazione di Pulci sul Tuo Cane

  1. 1
    Applica un trattamento antipulci topico sul tuo cane. I trattamenti topici antipulci quali Advantage, Frontline Plus e Revolution possono essere applicati regolarmente ogni anno per evitare che le pulci trovino terreno fertile sul tuo cane. Questo trattamento di tipo topico di solito si trova sotto forma di crema o liquido denso che va applicato su di un punto specifico tra le scapole del cane.[2][3][4][5]
    • Consulta il tuo veterinario per sapere quale metodo è meglio utilizzare sul tuo cane e quale dosaggio applicare. Il contenuto nelle confezioni di trattamenti antipulci di solito varia in quantità, a seconda alla taglia dell'animale.
    • Il motivo per cui il trattamento va applicato in un punto specifico sulla schiena del cane è perché così lui non potrà raggiungerlo una volta applicato. Il prodotto ha bisogno di un po' di tempo per fare effetto, ed è meglio che il cane non lo rimuova troppo presto.
    • Alcuni trattamenti topici includono un ingrediente chiamato "permetrina". Mentre questo prodotto è sicuro se usato sui cani, è invece tossico sui gatti. Non usare mai questa sostanza sui tuoi amici felini.
    • In alternativa puoi utilizzare sul cane qualche goccia di olio essenziale di lavanda per prevenire e scacciare le pulci.[6]
  2. 2
    Metti al tuo cane un collare antipulci. I collari antipulci sono un altro metodo per prevenire l'infestazione di pulci sul tuo cane; essi devono comunque essere applicati in maniera corretta affinché funzionino. Una volta fatto indossare al cane devi lasciare spazio sufficiente per poter passare due dita tra il collare e il collo dell'animale; il collare non dovrà essere più stretto o più largo di così. La maggior parte dei collari antiparassitari sono più lunghi del necessario, quindi dovrai tagliare la parte in eccesso del collare, una volta fatto indossare al cane.[7][8]
    • Se non sai quale collare antipulci usare, chiedi consiglio al tuo veterinario.
    • Accertati di leggere bene le istruzioni del collare. Alcuni collari perdono di efficacia se vengono bagnati. Questo significa che sarà meglio togliere o sostituire il collare se il cane decide di andare a farsi una nuotata.
    • Se il collare provoca irritazione sul collo del cane, toglilo. Dovrai probabilmente provare con un altro modello.
    • Non usare mai sui gatti dei collari antiparassitari che contengano questi ingredienti: Amitraz, permetrina, organofosfati.
  3. 3
    Fai da te un collare antiparassitario. Oltre ai collari che puoi trovare in negozio puoi crearne uno con le tue mani utilizzando ingredienti naturali. Avrai bisogno di: una bandana o un collare regolare per cani; da 1 a 3 cucchiai d'acqua; da 3 a 5 gocce di olio essenziale di cedro o lavanda. Mescola insieme acqua e olio essenziale per diluire l'olio. Usa un contagocce (o qualcosa di simile) e applica 5-10 gocce di questo liquido sul collare del cane o su una bandana. Sfrega il tessuto per far assorbire tutto per bene. Metti la bandana o il collare sul cane.[9]
    • Affinché questo metodo sia efficace dovrai applicare il composto una volta a settimana.
    • Puoi anche mescolare 1 cucchiaio (15 ml) di olio d'oliva e 1 o 2 gocce di liquido vicino alla base della coda del tuo cane. In questo modo otterrai una protezione completa!
  4. 4
    Somministra al tuo cane un trattamento antipulci orale preventivo. Sul mercato esistono svariati prodotti per il trattamento orale preventivo contro le pulci per cani e gatti. Uno di questi trattamenti si chiama Program. Per i cani puoi trovare il prodotto sotto forma di pillola, da somministrare al cane una volta al mese. La pillola contiene un inibitore dello sviluppo degli insetti che non permette alle pulci di riprodursi sul tuo cane, questo trattamento però non uccide le pulci adulte che si già si trovano sul tuo cane. Esistono sono anche altri prodotti quali Capstar, Comfortis e Trifexis.[10][11]
    • Capstar rimane nell'organismo del cane solo per 24 ore, quindi è indicato nei casi in cui si rende necessaria una soluzione veloce.
    • Trifexis è utile per la prevenzione della filaria e può essere d'aiuto nel trattamento di infezioni da anchilostomi, nematodi o tricocefali.
  5. 5
    Aggiungi aceto di mele all'acqua del tuo cane. Puoi aggiungere un cucchiaio (15 ml) di aceto di mele (o aceto bianco distillato) nella ciotola dell'acqua del cane. Dovresti usare un cucchiaio ogni 15 kg di peso del cane. Per esempio, se il tuo cane pesa 36 kg, allora aggiungi 2 cucchiai (30 ml). Se il tuo cane pesa 9 kg aggiungi solo mezzo cucchiaio (7,5 ml) di aceto.[12]
    • L'aceto di mele è anche indicato per il benessere del pelo e della pelle del tuo cane.
  6. 6
    Prendi in considerazione di aggiungere supplementi alla dieta del tuo cane. Ci sono svariati supplementi che possono essere integrati alla dieta del cane e che aiutano a prevenire e scacciare le pulci. Non tutti i supplementi funzionano su tutti i cani, quindi, se hai provato un supplemento e non hai notato miglioramenti, significa che probabilmente non funziona.[13]
    • Aglio. Dai dell'aglio al tuo cane, sia crudo (schiacciato) sia in capsula per aiutare a prevenire le pulci. I cani di taglia grande possono mangiarne uno spicchio, cani di taglia media mezzo spicchio e i cani di piccola taglia possono mangiarne un quarto di spicchio. Il dosaggio di una capsula di olio di aglio può essere stimato in base all'assunzione umana che è di una capsula per 68 kg.
    • Complesso vitaminico B. Un complesso vegetale di vitamina B può essere somministrato regolarmente al tuo cane. Il quantitativo dovrà essere regolato in base alla taglia del cane e alla dose media per un essere umano. Puoi anche considerare di dare al tuo cane del lievito di birra, che contiene vitamina B1.
    • Fai attenzione, però: alcuni cani possono risultare allergici al lievito di birra. Consulta il tuo veterinario prima di dare al tuo cane questa sostanza.
  7. 7
    Crea il tuo pettine antipulci preventivo. Per costruire questo pettine antipulci preventivo tutto quello che ti serve è un limone fresco tagliato a fette, una ciotola di acqua fresca, un pettine e una spazzola o una spugna. Metti le fette di limone e l'acqua in un pentolino e porta a bollore, quindi togli il pentolino dal fuoco e coprilo con un coperchio. Fai riposare il composto tutta la notte lasciando i limoni nell'acqua. Il giorno successivo immergi la spazzola, il pettine o la spugna nell'acqua e in questo modo applica il liquido sul pelo del tuo cane.[14][15]
    • Userai il pettine, la spazzola o la spugna a seconda tipo e dalla lunghezza del pelo del cane. Scegli tu il metodo che ti sembra possa funzionare meglio.
  8. 8
    Crea il tuo spray antipulci casalingo. La cosa bella di questo spray è che non solo è repellente per le pulci, ma è un vero trattamento di bellezza per il pelo del tuo cane! Avrai bisogno di 250 ml di aceto bianco distillato o aceto di mele, 1 litro circa di acqua fresca, 2-3 gocce di olio essenziale di cedro o lavanda e una bottiglia spray vuota. Versa i liquidi nella bottiglia (aceto, olio essenziale e acqua). Agita la bottiglia per mescolare il tutto e spruzza il liquido sul cane.[16]
    • Non importa quale tipo di aceto utilizzi per questo impiego. Puoi usare sia aceto bianco sia quello di mele, anche se quest'ultimo ha un odore più gradevole. Puoi anche impiegare un mix dei due tipi di aceto se non ne hai abbastanza di solo un tipo; l'importante è che in totale ci siano 250 ml di aceto.
    • L'olio essenziale non è necessario per questo spray, ma aiuta a fornirgli un profumo più buono.
    • Presta attenzione a non dirigere lo spray negli occhi, nel naso o nelle orecchie del cane. Sarebbe meglio evitare di spruzzare il liquido sul muso del cane; puoi usare un panno per applicare la miscela su questa parte del suo corpo.
    • Puoi anche spruzzare questo spray sui cuscini dove dorme il cane, per evitare che vengano infestati dalle pulci.
  9. 9
    Crea un sacchetto "pulce-repellente". Per creare questo sacchetto ti serviranno: 2 ritagli quadrati da 15 cm di tessuto traspirante, una manciata di ritagli di legno di cedro, 1 o 2 cucchiai (5 o 10 ml) di germogli di lavanda essiccati e la buccia di un limone. Cuci insieme i due ritagli di tessuto su 3 lati, in modo da formare un sacchetto, poi riempilo con il legno di cedro, la lavanda e la buccia di limone. Lega la parte superiore del sacchetto con un nastro o una corda. Metti il sacchetto vicino alla cuccia del cane o in altri luoghi frequentati dall'animale. Sostituisci il contenuto del sacchetto ogni mese o due.[17]
    • Se vuoi provare questo metodo ma non sai cucire puoi acquistare dei sacchetti di tessuto traspirante già fatti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Sbarazzarsi delle Pulci sul Cane

  1. 1
    Assicurati che il tuo cane sia in salute. Come per ogni problema di tipo medico, è sempre meglio essere sicuri della salute e della forza del cane. Ciò significa che devi assicurarti che il cane stia mangiando un quantitativo corretto di cibo, che faccia il giusto esercizio, che non sia stressato e che riceva tantissimo amore.[18]
    • Sembra che le pulci sappiano distinguere i cani sani da quelli malati, e preferiscono infestare questi ultimi (hanno un "sapore" migliore). Mantenere il tuo cane in salute significa aver maggiori possibilità che non prenda le pulci o che sia in grado di combatterle.
  2. 2
    Usa olio d'oliva e uno spray di olio essenziale sul cane. Una miscela di 10 gocce di specifici oli essenziali e 15 ml di olio d'oliva può essere utilizzata come spray antipulci. Come per altri trattamenti, quest'ultimo potrebbe non funzionare su tutti i cani. Se non riscontri miglioramenti dopo 3-4 settimane di trattamento, il metodo non funziona e puoi interrompere il trattamento.[19]
    • Puoi usare uno di questi oli essenziali: cedro, tea tree, citronella, lavanda, eucalipto, menta romana.
    • Attenzione, sia l'eucalipto sia la menta romana sono tossici per i gatti, che hanno una minor capacità di sopportare gli oli essenziali. Se hai dei gatti in casa, trova un rimedio che non preveda l'impiego di oli essenziali.
  3. 3
    Fai il bagno al cane almeno una volta a settimana. Se il tuo cane presenta una infestazione da pulci e stai cercando di eliminarle, fagli il bagno almeno una volta a settimana. Per lavare il cane usa uno shampoo o sapone non insetticida o uno shampoo ipoallergenico non profumato. Shampoo e saponi con meno additivi non fanno seccare la pelle in caso di bagni frequenti. Assicurati di sciacquare bene i residui di shampoo o sapone.[20]
    • Se non sai quale shampoo o sapone utilizzare, contatta il tuo veterinario per un suggerimento. Potresti anche trovare dei prodotti adatti in vendita direttamente presso la clinica veterinaria.
  4. 4
    Pettina il tuo cane ogni giorno con un pettine per pulci. Usa un pettine per pulci il più spesso possibile per controllare quanto siano stati efficaci i tuoi sforzi di rimozione delle pulci. Concentrati e pettina intorno alla coda, alla pancia e al muso. Non cercare solo pulci adulte, ma verifica la presenza di uova (che sono piccoli puntini bianchi) e feci (piccoli puntini neri).[21][22]
    • Se dovessi trovare qualcosa sul cane, puoi pettinarlo via e farlo cadere in un bicchiere d'acqua. L'acqua ucciderà le pulci e le uova.
    • Nota. Le feci delle pulci sono composte per la maggior parte di sangue del tuo cane. Quando le immergi in acqua, quest'ultima potrebbe tingersi di un colore marrone scuro o rosso: non spaventarti. Questo è un metodo efficace per provare che ciò che hai trovato sono davvero feci di pulci.
  5. 5
    Non lasciare che il cane vada in giro per la casa. Se il tuo cane è infestato dalle pulci dovrai limitare le aree in cui gli è permesso andare. Le uova di pulci possono facilmente incastrarsi nei tessuti e nei tappeti e rimanere inattive finché non trovano l'ambiente perfetto in cui proliferare (ovvero il tuo cane). Se possibile tieni il cane in zone della casa in cui non ci sono troppe fibre e tessuti (come cucina, bagno, lavanderia, garage ecc.) fino a che non avrai risolto il problema delle pulci.[23]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Mantenere un Ambiente Interno ed Esterno Ostile alle Pulci

  1. 1
    Tieni pulito il tuo prato. Le pulci e le loro uova possono nascondersi facilmente nell'erba e nelle zone del giardino dove si accumulano detriti e foglie secche. Per evitare che le pulci stabiliscano residenza in queste aree tieni pulito il cortile e taglia l'erba regolarmente. È particolarmente importante tenere pulite le zone più frequentate dal tuo cane.[24]
  2. 2
    Spruzza una miscela di acqua e terra diatomacea nel cortile. La terra diatomacea (DE) è una polvere di calcio risultato del macinato di organismi oceanici monocellulari. Usa solo terra diatomacea di grado alimentare. Puoi miscelarne un po' in acqua (o in uno spruzzino per piante, se ne hai uno) e bagnare l'erba, i marciapiedi, i portici, le pietre lastricate e anche le aiuole. Concentrati sulle aree preferite dal tuo cane.[25][26]
    • Questa miscela seccherà le uova delle pulci e renderà impossibile il respiro alle pulci adulte, uccidendole.
    • Se vivi in una zona dal clima molto umido dovrai ripetere questa operazione ogni 2 mesi.
    • Se vivi in una zona dal clima secco non dovrai ripetere l'operazione troppo spesso: una volta ogni 3-4 mesi dovrebbe bastare.
    • Indossa una maschera protettiva quando maneggi la polvere di terra diatomacea perché potrebbe irritarti i polmoni.
    • Puoi trovare la terra diatomacea in uno shop online o nei negozi di giardinaggio o fai da te. Anche le ditte di disinfestazione potrebbero averla in vendita, poiché è molto usata per uccidere anche altri parassiti.
  3. 3
    Annega le pulci e le loro uova. Usa una canna da giardino per annegare le pulci e le uova presenti nel tuo cortile nelle aree frequentate dal tuo cane (casetta, gabbia, il suo posto preferito per il pisolino ecc.). Bagna queste aree con acqua fino ad allagarle.[27]
  4. 4
    Lava e passa frequentemente l'aspirapolvere sui tuoi pavimenti. Per uccidere le pulci e le uova che si trovano in casa, dovrai tenere sempre ben pulito. Lava le superfici dure (pavimenti in legno, marmo e piastrelle) il più spesso possibile. Presta molta attenzione a crepe e spazi nei pavimenti, dove le pulci potrebbero andare a nascondersi. Dovresti anche aspirare i tappeti e la moquette ogni giorno per rimuovere eventuali pulci o uova che potrebbero essere cadute dal tuo cane.[28]
    • Per tenere le pulci sotto controllo e per evitare di faticare troppo potresti semplicemente rimuovere e riporre via i tappeti e i tappetini durante la stagione delle pulci. Puliscili bene prima di riporli e anche quando li tirerai fuori.
    • Durante l'aspirazione quotidiana dei tappeti e della moquette, passa l'aspirapolvere anche sui mobili (divani, borse, cuscini e così via).
    • Se usi un aspirapolvere con sacchetto, puoi congelare il sacchetto tra un uso e l'altro per uccidere le pulci che hai aspirato. Le pulci potrebbero proliferare nel sacchetto tra un uso e l'altro, se semplicemente riponi l'aspirapolvere dopo l'uso.
  5. 5
    Pulisci bene la cuccia del cane almeno una volta a settimana. Se è abbastanza piccolo, lava il cuscino del cane in lavatrice con acqua calda e sapone delicato. Se il cuscino è troppo grande per la lavatrice puoi immergerlo nella vasca con acqua e aceto o acqua ossigenata. Nel peggiore dei casi, se il cuscino è davvero troppo grande per essere lavato, passaci l'aspirapolvere con molta cura.[29]
  6. 6
    Impiega un pulitore a vapore professionale. Se l'infestazione di pulci è davvero seria o se è terminata ma vuoi accertarti di aver ucciso tutte le pulci, puoi pensare di affidarti a una società di pulizie per un intervento di pulizia a vapore a domicilio. Chiedi loro di usare solo acqua calda per passare al vapore pavimenti, mobili e la cuccia del cane. Sposta i mobili per fare in modo che riescano a pulire anche le superfici nascoste.[30]
    Pubblicità

Avvertenze

  • Prima di cambiare la dieta o i medicinali del tuo cane, consulta il tuo veterinario. Cani con particolari patologie o allergie possono necessitare di indicazioni speciali del dottore prima che vengano modificate le loro abitudini.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Viaggiare in Auto col Tuo Cane

Come

Vivere in una Casa con più Cani

Come

Vivere con un Carlino

Come

Riconoscere un Cane che Sta per Morire

Come

Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani

Come

Insegnare al tuo Cucciolo a Smettere di Mordere

Come

Solidificare le Feci del tuo Cane

Come

Insegnare a un Cucciolo a Non Mordere

Come

Prendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione

Come

Addestrare un Cane

Come

Capire se il Tuo Cane è Depresso

Come

Identificare i Vermi dei Cani

Come

Misurare la Febbre al Cane Senza Usare il Termometro

Come

Uccidere le Pulci dei Cani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 737 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità