Scarica PDF Scarica PDF

I gatti domestici che vivono all'aperto e quelli selvatici amano girovagare nei giardini e nei cortili alla ricerca di cibo, compagni con cui accoppiarsi e posticini da usare come toilette. Se hai dei problemi con uno di questi visitatori indesiderati, allora dovresti capire i motivi per cui il micio è attratto dalla tua proprietà e prendere i giusti provvedimenti per renderla meno attraente ai suoi occhi. Puoi imparare a mantenere i gatti a debita distanza dal tuo giardino con uno dei metodi qui descritti.

Metodo 1 di 3:
Soluzioni Tecnologiche

  1. 1
    Usa dei repellenti per evitare che il gatto sporchi nel tuo giardino. Questi prodotti sono la soluzione migliore contro i mici che hanno deciso di usare la tua proprietà come una toilette, inoltre sono ampiamente disponibili sia online sia nei negozi di animali. Cospargi i granuli o spruzza il repellente vicino alle aiuole o nei punti che vengono usati come lettiera.
    • I repellenti, in genere, contengono gli odori dei predatori naturali nel tentativo di spaventare i gatti e convincerli a trovare un altro territorio.
    • Scegli un prodotto atossico per ridurre il rischio di nuocere al micio, ai bambini o alle piante.
  2. 2
    Acquista uno spruzzatore con sensore di movimento. Puoi trovare online questo tipo di dispositivi a un prezzo variabile fra i 40 e i 100 euro.
    • Disponi l'irrigatore dove il gatto, in genere, entra in giardino o vicino alle zone che vuoi proteggere.
    • Prendi in considerazione l'ipotesi di comprare più di un dispositivo, se nei paraggi vivono diversi gatti. Dopo un po' di tempo il micio potrebbe trovare un altro modo per accedere alla tua proprietà.
  3. 3
    Fai un tentativo con i dispositivi a ultrasuoni. Scegli un modello che si attivi grazie al movimento; anche questi oggetti sono ampiamente disponibili in internet al costo variabile di 20-40 euro. Quando il gatto entra in giardino, il dispositivo emette un suono sgradevole che lo dissuade e rende l'ambiente inospitale.
    • Gli esseri umani non percepiscono i suoni ad alta frequenza, ma saranno comunque fastidiosi per gli altri animali.
    • Questa è la soluzione migliore per allontanare i felini che passano molto tempo nella tua proprietà.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Eliminare le Tentazioni

  1. 1
    Elimina tutte le mangiatoie e le vaschette per gli uccelli. Se i gatti sono a caccia nel tuo giardino, la presenza di questi elementi potrebbe facilitare loro il compito.
    • Se non vuoi togliere le mangiatoie, allora fai in modo che penzolino in una zona dove il micio non può arrampicarsi o saltare per attaccare gli uccelli.
  2. 2
    Chiudi le sabbionaie. Se hai dei bambini e hai montato una sabbionaia per farli giocare, allora ricordati di aprirla solo quando è il momento di usarla. Se non puoi tenerla chiusa e coperta, allora valuta di eliminarla.
    • I gatti sono attratti dalla sabbia perché la considerano materiale per la lettiera; inoltre, se lasci che i bambini giochino in zone contaminate da feci feline, potresti esporli alla zoonosi.
    • Le associazioni a tutela degli animali consigliano di allontanare i gatti dal giardino distraendoli con una piccola sabbionaia nei paraggi. Anche se, in pratica, stai creando per loro una lettiera che dovrai mantenere pulita, nello stesso tempo eviti che i mici frequentino altre zone del tuo giardino.
  3. 3
    Togli tutta l'acqua e il cibo che restano all'aperto. Se dai da mangiare al tuo micio all'aperto, nel giro di breve tempo anche gli altri felini del quartiere inizieranno a frequentare la tua casa, dato che per loro sarà una fonte di cibo.
  4. 4
    Se la tua gatta domestica non è sterilizzata ed è in calore, tienila in casa. I gatti maschi non castrati possono sentire il suo odore e accorrere verso la tua proprietà.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Tenere i Gatti Lontani dalle Piante

  1. 1
    Appoggia una rete metallica a livello del terreno. Dopo aver preparato la zona in cui i tuoi semi o piantine inizieranno a crescere, coprila con uno strato orizzontale di rete metallica.
    • Pratica dei fori in corrispondenza delle piante, per permettere loro di crescere attraverso la rete. Usa un tronchese per questa operazione.
    • Soluzioni coma queste sono le migliori e le più efficaci per dissuadere i mici dall'usare le aiuole come lettiera.
  2. 2
    Copri gli spazi di terreno libero fra le piante con dei sassi. Una volta piantumato il giardino o l'aiuola, disponi uno strato di sassi piatti fra i fiori e le piante. L'acqua sarà comunque in grado di filtrare, ma allo stesso tempo eviterai ai gatti e alle erbacce di infestare il prato.
    • Puoi sostituire i sassi con delle pigne. Le estremità taglienti delle pigne sono assai sgradevoli per le zampe dei gatti. Il tuo obiettivo è quello di limitare la superficie di terra nuda esposta per rendere la tua proprietà meno invitante.
    • Alcuni rivenditori specializzati propongono anche dei tappetini specifici "anti-gatto" che si appoggiano sul terreno; hanno la superficie rivestita di punte in plastica che impediscono ai mici di camminarci sopra. Tuttavia, sappi che sono altrettanto sgradevoli anche per i piedi umani, e potrebbero essere un problema quando devi innaffiare il giardino o liberarlo dalle erbacce.
  3. 3
    Pianta la ruta. La ruta comune è per lo più una pianta ornamentale, ma i gatti non sopportano il suo odore.
    • Stai molto attento a non toccare questa pianta quando il clima è torrido, perché potrebbero formarsi delle vesciche sulla tua pelle.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Spruzzatore con sensore di movimento
  • Dispositivo repellente a ultrasuoni con sensore di movimento
  • Repellente per gatti in granuli o spray
  • Sassi
  • Pigne
  • Tappetini "anti-gatto"
  • Rete metallica
  • Piante di ruta
  • Coperchio per la sabbionaia

Consigli

  • Se le soluzioni presentate in questo tutorial non funzionano, cerca il proprietario del gatto e parlagli. Alcune persone accettano di tenere in casa i propri animali più a lungo, se questi arrecano disturbo ad altre famiglie o entrano in competizione con altri gatti domestici.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Capire se il tuo Gatto ha i VermiCapire se il tuo Gatto ha i Vermi
Sapere se il vostro Gatto non sta BeneSapere se il vostro Gatto non sta Bene
Capire se una Gatta è IncintaCapire se una Gatta è Incinta
Preparare in Casa un Repellente Per GattiPreparare in Casa un Repellente Per Gatti
Comunicare con il vostro GattoComunicare con il vostro Gatto
Stabilire l'Età di un GattoStabilire l'Età di un Gatto
Tenere Lontani i GattiTenere Lontani i Gatti
Evitare che il Gatto usi il Giardino come LettieraEvitare che il Gatto usi il Giardino come Lettiera
Calmare una Gatta in CaloreCalmare una Gatta in Calore
Trovare un Gatto SmarritoTrovare un Gatto Smarrito
Rendere l'Albero di Natale a Prova di GattoRendere l'Albero di Natale a Prova di Gatto
Determinare il Sesso di un GattinoDeterminare il Sesso di un Gattino
Abituare un Gatto a Usare la LettieraAbituare un Gatto a Usare la Lettiera
Capire se il Gatto è MortoCapire se il Gatto è Morto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 51 258 volte
Categorie: Gatti
Questa pagina è stata letta 51 258 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità