Come Tenere un Gatto

In questo Articolo:Prendere il GattoPrendere il Gatto e Rimetterlo a Terra.5 Riferimenti

Con il loro musetto carino e il pelo morbido, i gatti sono delle creature meravigliose da tenere. Tuttavia, possono anche essere volubili trasformandosi da giocherelloni ad arrabbiati in un batter d'occhio. Per evitare qualsiasi forma di “rabbia felina”, è importante saper prendere e tenere il gatto nel modo giusto.

Parte 1
Prendere il Gatto

  1. 1
    Capisci se il gatto vuole essere preso in braccio. Ogni tanto i gatti, semplicemente non hanno voglia di essere presi in braccio. Sta a te comprendere il suo stato d'animo. Se sembra adirato o spaventato, corri il rischio che ti graffi se solo provi a prenderlo. Ci sono comunque dei modi per comprendere l'umore dei gatti, in particolare osservando la coda e le orecchie dell'animale[1]
    • Osserva la coda: se scodinzola velocemente avanti e indietro, il gatto è probabilmente agitato. Al contrario dei cani, i gatti non scodinzolano quando sono felici. Un movimento lento della coda indica che il gatto sta analizzando una situazione, se invece è alzata, il felino è contento.
    • Guarda le orecchie: se rivolte in avanti vuol dire che il gatto vuole giocare o che è felice, se sono invece all'indietro, stai attento! Il gatto si sente agitato. Quando le orecchie sono appiattite contro la testa, il gatto si sente spaventato o sulla difensiva.
  2. 2
    Impara a mettere le mani nei punti giusti quando prendi il gatto. Accovacciati al livello del gatto. Metti delicatamente una mano sulle sue costole, giusto dietro le zampe anteriori. Con l'altra mano, reggi la parte posteriore del gatto mettendo una mano sotto le zampe posteriori. In questo modo le tue mani saranno sia sopra che sotto le zampe del gatto.[2]
  3. 3
    Sollevalo/a. Quando le mani sono nella giusta posizione, puoi sollevarlo mettendoti in piedi. La mano e l'avambraccio sotto le zampe posteriori del gatto deve fungere da piattaforma che lo sorregge.
    • Se c'è un'emergenza e il tuo gatto è spaventato, lo puoi prendere dalla nuca. Fallo solo nel caso in cui devi portarlo con urgenza fuori di casa o quando è troppo agitato e potrebbe graffiarti.

Parte 2
Prendere il Gatto e Rimetterlo a Terra.

  1. 1
    Sostieni il gatto quando lo prendi. E' molto importante che la schiena e le zampe siano rette correttamente. Stendi il braccio contro il tuo torso in modo da formare un piano dove il felino può stare comodo. La parte superiore del gatto la puoi supportare nella piega del tuo gomito in modo tale che appoggi le zampe anteriori sulla tua mano[3]
    • Se il gatto si sente a proprio agio quando lo prendi, puoi provare anche altri modi. In realtà dipende dalle preferenze dell'animale. Ad alcuni piace essere presi come neonati, con la parte posteriore appoggiata all'interno del gomito o braccio e le zampe anteriori sulla tua spalla.[4]
  2. 2
    Accarezzalo quando lo tieni in braccio. Quando tieni il gatto con un braccio, l'altra mano è libera e lo puoi accarezzare. Le carezze rendono il gatto calmo e lo fanno sentire più a proprio agio tra le tue braccia. Inoltre, se ci parli con un tono calmo, il gatto si sentirá talmente comodo fino ad addormentarsi.[5]
  3. 3
    Prendi il gatto quando sei seduto. Se vuoi tenere il gatto in grembo quando guardi la TV, lasciagli decidere dove sedersi. Le probabilitá sono: sul tuo grembo, tra le tue gambe o raggomitolato sul tuo grembo.
  4. 4
    Rimetti il gatto in terra. Quando avete finito di socializzare, metti il gatto giù gentilmente. Piegati in modo tale che le zampe del gatto raggiungano il pavimento. Rilascia le mani delicatamente e il gatto farà il resto.

Consigli

  • Accarezza il gatto sotto il mento o dietro le orecchie.
  • Cerca di capire che i gatti a volte non vogliono esser presi in braccio. Non offenderti: è la loro natura!

Avvertenze

  • Quando il gatto è agitato o spaventato, potrebbe morderti o graffiarti.


Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gatti

In altre lingue:

Русский: держать кошку, Español: sostener a un gato, Deutsch: Katzen richtig hochheben und halten, Français: tenir un chat, Português: Segurar um Gato, Bahasa Indonesia: Memegang Kucing, Nederlands: Een kat vasthouden, 한국어: 고양이 바르게 안는 법, Tiếng Việt: Ôm mèo

Questa pagina è stata letta 2 601 volte.
Hai trovato utile questo articolo?