Molte persone hanno difficoltà a tenersi fuori dai guai, anche se riuscirci è molto importante. Se non sarai in grado di comportarti bene, infatti, finirai per ricevere punizioni, essere sospeso da scuola o addirittura espulso, per non parlare di quello che ti faranno passare i tuoi genitori. Vuoi imparare come evitare di invischiarti in situazioni pericolose? Continua a leggere.

Passaggi

  1. 1
    Non fare nulla che sai già potrebbe farti finire nei guai. Anche se al momento potrebbe sembrarti poco importante o potresti pensare che non verrai mai scoperto, quando arriverà il momento in cui l’insegnante annoterà il tuo nome sul registro mentre tutti i tuoi amici saranno rimasti fuori dai guai, te ne pentirai. Non fare il bullo, non picchiar enessuno, non parlare durante le lezioni, non usare un linguaggio inappropriato e non falsificare mai una giustificazione. Sai già che ti attirerai problemi per questo tipo di comportamento, quindi cerca di evitarlo. Non è che non potrai comunque divertirti: puoi sempre ridere e passare del tempo con i tuoi compagni, goderti le lezioni divertenti/rilassanti e chiedere di uscire alle persone che ti piacciono. Ci sono già abbastanza occasioni per divertirsi, non ti pare? Non devi per forza essere un santarellino, cerca soltanto di conoscere i limiti che non è consigliabile oltrepassare. La tua istruzione avrà più successo sotto molti aspetti.
  2. 2
    Non portare a scuola nulla che le autorità scolastiche abbiano stabilito essere pericoloso o addirittura proibito. Fra questi oggetti vietati è possibile annoverare probabilmente/sicuramente erba, armi, droga ed elastici di gomma. Se i tuoi insegnanti hanno proibito i telefoni cellulari o le carte di gioco, non portarli con te. Non correre il rischio di farteli confiscare: ti faresti una cattiva reputazione. Se hai bisogno del cellulare per chiamare i tuoi genitori, tienilo sempre nello zaino in modalità silenziosa, SENZA VIBRAZIONE ATTIVA. Non mostrarlo ai tuoi amici.
  3. 3
    Non mangiare in classe, a meno che l’insegnante non abbia dato la sua approvazione. Hai tempo per mangiare prima di entrare a scuola, dopo la scuola e durante le pause. Mangia a sufficienza in questi lassi di tempo e ricordati di fare una buona colazione. Porta con te una bottiglia d’acqua e sorseggiala. Non provare nemmeno a mangiare qualcosa di nascosto. Se venissi scoperto, o se qualcuno facesse la spia, sarebbe innanzitutto davvero imbarazzante, ma potresti anche finire in un sacco di guai. Non tentare di masticare nemmeno una gomma: sarebbe seccante se venissi scoperto e ti sarebbe d’impiccio se dovessi parlare con l’insegnante. Prova a mangiare una mentina o due prima di entrare a scuola e durante le pause.
  4. 4
    Evita di farti coinvolgere nelle liti. Potrebbe essere dura, è VERO, ma ne vale assolutamente la pena. Non iniziare una discussione o una litigata per nessun motivo e non prendertela con nessuno. Se devi difendere un amico o non riesci proprio a tenere la bocca chiusa, scegli soltanto frasi che ti permetteranno di tenerti fuori dai guai, come “Lasciaci in pace”, o “Non sta a te parlare”. Scegli delle risposte che ti facciano sentire soddisfatto, ma che ti permettano di evitare problemi. Per quanto riguarda le risse, evitale a tutti i costi. Non farti trovare nemmeno nei paraggi, potrebbe bastare a metterti nei guai. Se hai dei problemi da risolvere, occupatene al di fuori della scuola, che siano dei litigi da concludere o delle questioni da discutere con qualsiasi altro studente.
  5. 5
    Non copiare mai. È un errore gravissimo. Non solo è un comportamento sbagliato e che potrebbe facilmente diventare una cattiva abitudine, se venissi scoperto finiresti in guai davvero seri. Studia bene e impegnati il più possibile. Ognuno ha standard differenti, quindi non provare a eguagliare i risultati degli altri. Se lavorerai con serietà e ascolterai l’insegnante, lui ne terrà conto. Se hai bisogno di aiuto, chiedi consiglio a un amico o a un adulto di cui ti fidi. Se dovesse avvertire la tentazione di copiare, pensa a cosa capiterebbe se ti scoprissero. Immagina tutta la classe che ti fissa, la faccia dei tuoi genitori, le punizioni… è una pessima idea, no?
  6. 6
    Stai attento a dove ti siedi in classe. Non prendere posto vicino alla persona più rumorosa o chiacchierona della classe oppure di fianco al tuo migliore amico. Se loro dovessero continuare a parlarti, infatti, l’insegnante darà la colpa anche a te. Cerca però di non sederti nemmeno vicino alle persone più tranquille, o potresti sentire a disagio. L’insegnante potrebbe accorgersi che non state partecipando e iniziare a fare domande personali a uno di voi o, con più probabilità, proprio a te. Siediti vicino a qualcuno che non sia tua amico ma con cui non ti senti a disagio, come ad esempio un buon conoscente.
  7. 7
    Tieni a mente quali tuoi compagni continuano a finire nei guai con insegnanti e preside. Cerca di evitare di passare troppo tempo con queste persone. Potrebbero finire per convincerti a fare qualcosa che ti creerebbe problemi. Non importa quanto sono popolari, il tuo voto in condotta è più importante.
  8. 8
    Non mandare di nascosto messaggi ai tuoi amici e non ascoltare musica durante le lezioni. L’azione di per sé è già abbastanza grave, farlo di nascosto non farà altro che peggiorare la gravità della situazione.
  9. 9
    Ascolta i tuoi insegnanti. Non rispondere male quando ti dicono di fare qualcosa, meritano il tuo rispetto perché stanno cercando di aiutarti ad avere un futuro migliore. Non devi difendere per forza i tuoi amici se si mettono nei guai di loro iniziativa. Lascia che combattano le loro battaglie da soli.
  10. 10
    Non inventarti un codice "segreto" per parole inappropriate. Prima o poi ti scoprirebbero e finiresti in guai seri.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di capire quali sono i limiti dei tuoi insegnanti. Non spingerti oltre e andrà tutto bene.
  • Cerca di rimanere nelle grazie dei tuoi insegnanti. Non essere sfacciato e assicurati di far loro capire che li ascolti e che ti stai impegnando. Cerca però di non essere troppo servile. Fai del tuo meglio nelle loro materie e, fidati di me, sarai soddisfatto di te stesso alla fine dell’anno scolastico!
  • Non cedere alle pressioni dei compagni. I tuoi amici e compagni potrebbero cerca di convincerti a comportarti male, ma se dovessero chiederti di buttarti in un dirupo, tu lo faresti?
  • Se dovessi finire nei guai, mantieni la calma e non lasciare che capiti di nuovo.
  • Non arrabbiarti se qualcuno dovesse darti fastidio. È meglio allontanarti o limitarti ad ignorare l’altra persona; cerca però di non dare risposte sarcastiche voltando le spalle, dato che potresti istigarla a continuare a infastidirti.
  • Sorridi sempre. Un sorriso può aiutare a calmare chi è arrabbiato con te.
  • Non fare mai lo stupido solo per far ridere gli altri...
  • Se dovessi finire nei guai, racconta la verità ai tuoi genitori.

Pubblicità

Avvertenze

  • Alcuni insegnanti non hanno molta pazienza. Cerca di non farli arrabbiare.
  • Se un insegnante dovesse prendersela con te per qualcosa che hai fatto di rado, parlane ai tuoi genitori in modo che possano risolvere il problema.
  • Non mandare di nascosto messaggi ai tuoi amici e non ascoltare musica durante le lezioni. Finiresti per farti ritirare il cellulare o il lettore MP3 e i tuoi genitori dovranno andare a ritirarli dall’insegnante.
  • Non mentire mai ai tuoi insegnanti, per nessun motivo. È già abbastanza grave aver fatto qualcosa di sbagliato, mentendo non farai altro che peggiorare la situazione.
  • Non sbuffare e non rispondere mai male ai tuoi insegnati, sarebbe una grave offesa e le conseguenze potrebbero essere davvero molto pesanti!
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Capire se Piaci a un Ragazzo

Come

Scambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti Piace

Come

Capire se Piaci a una Ragazza

Come

Fare Soldi (per Adolescenti)

Come

Eccitare il Tuo Ragazzo

Come

Inventarsi un Bel Soprannome

Come

Capire se per un Ragazzo sei più di un'Amica

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Scappare di Casa

Come

Capire se ti Piace un Ragazzo

Come

Essere una Directioner

Come

Capire se un Ragazzo ha una Cotta per Te

Come

Conquistare la Persona che Ti Piace

Come

Fingere di Stare Male per non Andare a Scuola
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 66 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 006 volte
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 1 006 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità