Quando un programma smette di funzionare senza darti nemmeno la possibilità di chiudere la sua finestra, l'unico modo che hai per forzarne la chiusura consiste nel ricorrere all'uso del 'Task Manager' di Windows. Questo problema può verificarsi con maggiore frequenza nei browser web, quando si apre una nuova pagina in un scheda e questa si blocca, impedendone addirittura la chiusura. Google Chrome è dotato di un 'Task Manager' nativo, utilizzabile per forzare la chiusura dei processi relativi al browser. Questo tutorial mostra quali siano i passaggi da seguire.

Passaggi

  1. 1
    Avvia Google Chrome. Puoi farlo selezionando l'icona del collegamento presente sul tuo desktop. Inizia una sessione di navigazione normale, aprendo diverse pagine web in differenti schede, all'interno della stessa finestra.
  2. 2
    Seleziona il pulsante 'Personalizza e controlla Google Chrome'. E' posto nell'angolo superiore destro della pagina ed è caratterizzato da tre linee orizzontali parallele.
  3. 3
    Avvia il 'Task Manager' di Google Chrome. Seleziona la voce di menu 'Strumenti', dopodiché scegli l'opzione 'Task Manager' dal sottomenu apparso.
    • In alternativa puoi utilizzare la combinazione di tasti rapidi 'Shift + Esc'.
  4. 4
    Dalla finestra del 'Task Manager' apparsa, seleziona i processi attivi che desideri terminare.
  5. 5
    Premi il pulsante 'Termina processo'. E' posto nell'angolo inferiore destro della finestra. In questo modo puoi chiudere la pagina web che desideri.
    • Noterai che la scheda relativa alla pagina web di cui hai terminato il processo visualizzerà un messaggio di errore come il seguente 'Sei stata terminata!Google Chrome ha esaurito la memoria o il processo relativo alla pagina web è stato chiuso per qualche altro motivo.'
    • Il pulsante 'Ricarica' è posto proprio sotto al messaggio apparso.
  6. 6
    Premi il pulsante 'Ricarica' per riavviare il processo chiuso. In questo modo la pagina verrà ricaricata nuovamente.
    • Osservando la finestra relativa al 'Task Manager' ti accorgerai che il processo terminato è stato riavviato nuovamente.
    Pubblicità

Consigli

  • Non tutti i processi di Google Chrome elencati nella finestra del 'Task Manager' sono riferiti ai siti web che stai visualizzando. Alcuni dei processi elencati si riferiscono al browser stesso e ai suoi componenti aggiuntivi, e sono fondamentali per il corretto funzionamento del programma. Terminare questi processi potrebbe causare problemi a tutte le finestre e alle schede aperte all'interno del browser, quindi stai molto attendo quando esegui questa procedura.
  • La possibilità di ricaricare un processo terminato si applica solo alle pagine dei siti web. Se hai terminato un processo base del browser o di uno dei componenti aggiuntivi, dovrai riaprire la finestra di Google Chrome per riavviare nuovamente il processo in oggetto.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Configurare una Webcam

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Aprire i File EML

Come

Scaricare Musica da YouTube

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Estrarre Pagine da un PDF per Creare un Nuovo Documento PDF

Come

Creare un Documento d'Identità Finto

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Creare un File Zip

Come

Trasferire i Nastri VHS su DVD o Altri Supporti Digitali

Come

Comprimere File di Grandi Dimensioni

Come

Convertire delle Immagini nel Formato Jpeg
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 087 volte
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 7 087 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità