Come Testare un Igrometro

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Se sei un appassionato di sigari, avrai bisogno di un igrometro per assicurarti che tu stia conservando i tuoi prodotti alla giusta umidità. Un igrometro è uno strumento utilizzato per misurare l'umidità dei portasigari, oltre che di serre, incubatrici, musei e altro ancora. Per essere sicuro che il tuo igrometro funzioni perfettamente, è meglio testarlo prima dell'uso e, se necessario, calibrarlo. Il metodo del sale è un modo affidabile per collaudarne uno in maniera accurata. Ecco come fare.

Passaggi

  1. 1
    Procurati tutto il necessario. Per testare un igrometro usando il sale, hai bisogno di poche cose di uso comune:
    • Una piccola borsa per la conservazione del cibo con chiusura lampo.
    • Una tazzina oppure il tappo di una bottiglia d'acqua da mezzo litro.
    • Un po' di sale da tavola.
    • Acqua.
  2. 2
    Riempi il tappo con del sale e aggiungi abbastanza acqua da creare un composto denso. Non versare troppa acqua da far sciogliere il sale. Il tuo scopo è rendere il composto semplicemente umido. Se ne aggiungi troppa, usa della carta assorbente per asciugare quella in eccesso.
  3. 3
    Metti il tappo e l'igrometro nella borsa. Chiudila e mettila in un posto sicuro, in modo che non venga alterata durante test.
  4. 4
    Aspetta 6 ore. Durante questo tempo l'igrometro misurerà l'umidità all'interno della borsa.
  5. 5
    Leggi i valori sull'igrometro. Se lo strumento è preciso deve mostrarti un tasso di umidità esattamente del 75%.
  6. 6
    Regola l'igrometro se necessario. Se lo strumento mostra un'umidità inferiore o superiore al 75%, bisogna calibrarlo in modo da renderlo preciso quando misurerai l'umidità del tuo portasigari.
    • Se hai un igrometro analogico, gira la manopola per regolarlo al 75%.
    • Se hai un igrometro digitale, usa i pulsanti per regolarlo al 75%.
    • Se non puoi regolare il tuo igrometro, prendi nota di quanti punti percentuali è in avanti o indietro rispetto al 75%. La prossima volta che userai il tuo igrometro, aggiungi o sottrai quei punti percentuali per una lettura precisa.

Consigli

  • Puoi fare lo stesso test utilizzando al posto del sale: cloruro di litio, cloruro di magnesio, carbonato di potassio, solfato di potassio. I tassi di umidità da leggere dovranno essere, rispettivamente: 11%, 33%, 43% e 97%.
  • Si sa che alcuni igrometri, col passare del tempo, subiscono delle variazioni nell'accuratezza della misura. Quindi è importante testare il tuo igrometro ogni 6 mesi per mantenere una lettura precisa.
  • L'umidità nel tuo portasigari dovrebbe rimanere tra il 68 e il 72% perché i tuoi sigari conservino una certa freschezza.

Cose che ti Serviranno

  • Igrometro
  • Tappo di bottiglia avvitato
  • Sale
  • Acqua
  • Borsa di plastica sigillabile

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Scienze

In altre lingue:

English: Test a Hygrometer, Español: comprobar la precisión de un higrómetro, Português: Testar um Higrômetro, Русский: протестировать гигрометр, Deutsch: Ein Hygrometer überprüfen, Français: tester un hygromètre, Bahasa Indonesia: Menguji Sebuah Higrometer

Questa pagina è stata letta 6 932 volte.
Hai trovato utile questo articolo?