Molte persone preferiscono evitare le sostanze chimiche che si trovano in molti prodotti per capelli. Se vuoi tingerli usando metodi naturali, esistono diverse opzioni. Per esempio, puoi schiarirli usando il limone o il miele, ma anche esaltare il colore attuale con varie erbe, tè e polveri.

Metodo 1 di 6:
Schiarire i Capelli

  1. 1
    Se vuoi schiarirli in maniera naturale, prova a usare il limone. Molte persone sono convinte che sia un'ottima alternativa alle tinte chimiche per avere i capelli chiari.
    • Mescola 1 tazza d'acqua con 2 cucchiai di succo di limone. Applicalo sui capelli umidi e lasciali asciugare all'aria. Osserva se si schiariscono [1].
    • Prima di lavarli o risciacquarli, aspetta che si asciughino all'aria.
    • Ripeti questo trattamento una volta alla settimana per schiarire lentamente i capelli. Non farlo più spesso o potresti danneggiarli.
  2. 2
    Usa miele e aceto. Anche questi ingredienti possono aiutare a schiarire naturalmente i capelli. È una ricetta facile per rendere più chiaro il colore naturale della capigliatura.
    • Ti servirà del miele grezzo, reperibile in quasi tutti i negozi di prodotti naturali. Utilizza 1 tazza di miele, 2 tazze di aceto distillato, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva e 1 cucchiaio di cardamomo o cannella macinata. Mescolali fino a ottenere una pasta [2].
    • Bagna i capelli e applica la pasta. Avvolgili con della pellicola trasparente e fissala con una cuffia da doccia o da nuoto. Puoi anche avvolgerli con un asciugamano, come se ti fossi appena fatta la doccia [3].
    • Lascia agire la pasta per tutta la notte, quindi risciacquala il mattino dopo. Osserva se ha modificato il colore dei capelli [4].
  3. 3
    Usa il bicarbonato di sodio. Può essere utilizzato da solo per schiarire i capelli, senza ricorrere alle classiche tinte. Agisce eliminando le sostanze chimiche che si sono accumulate sui capelli, le quali possono scurirli. Una volta alla settimana, lavali mescolando un po' di bicarbonato con lo shampoo. Nel tempo dovrebbero iniziare a schiarirsi[5].
    • Questo metodo richiede più tempo degli altri, quindi ricorda che possono volerci alcune settimane per ottenere l'effetto desiderato
  4. 4
    Considera la cannella per provare a schiarire i capelli. Aggiungine un pizzico a una noce di balsamo. Applicalo uniformemente, procedendo dalle radici alle punte. Raccogli i capelli fissandoli con un fermaglio o un elastico, se necessario. Lascia agire il composto per tutta la notte e fai lo shampoo al mattino. Dovrebbe avere un effetto schiarente [6].
  5. 5
    Usa il sale. Mescolato con l'acqua, schiarisce i capelli in maniera naturale e sicura. Mescola 1 parte di sale e 5 di acqua. Versa la soluzione sui capelli e lasciala agire per 15 minuti, quindi fai lo shampoo. Osserva se si schiariscono [7].
  6. 6
    Schiarisci i capelli con un balsamo fatto in casa. Unisci il succo di 3 limoni, una tazza (220 ml) di camomilla bollente preparata con 2 bustine (4 g), 1 cucchiaino (5 g) di cannella e un cucchiaio (15 g) di olio di mandorle.
    • Quando il tè si è raffreddato, filtra le foglie e unisci tutti gli ingredienti in una piccola ciotola, quindi trasferiscili in un flacone spray.
    • Agita prima dell'uso e spruzza la miscela sulle aree dei capelli che desideri schiarire.
    • Esponi i capelli al sole per 10-15 minuti, assicurandoti di prendere le precauzioni necessarie per proteggerti dai raggi UV.
    Pubblicità

Metodo 2 di 6:
Risaltare i Capelli Biondi

  1. 1
    Prepara una soluzione alla camomilla per risaltare un biondo naturale. Inoltre, questa pianta può riparare certi danni. Per esempio, se i capelli presentano delle ciocche marroni causate dall'esposizione al sole, può esserti utile fare questo trattamento [8].
    • Per iniziare, prepara la camomilla. Puoi usare quella in bustina, ma per ottenere un effetto migliore prova ad acquistare dei fiori di camomilla in erboristeria o su internet. Metti in infusione ½ tazza di fiori in 1 litro d'acqua per mezz'ora. Filtrali e fai raffreddare l'infuso [9].
  2. 2
    Fai lo shampoo mentre aspetti che la camomilla si raffreddi. Lava i capelli come al solito, con i prodotti che usi regolarmente. L'infuso va usato alla fine [10].
  3. 3
    Dopo aver fatto lo shampoo, versa la camomilla sui capelli per almeno 15 volte. Realizza il procedimento su una bacinella, una ciotola o un lavandino tappato. Va infatti usato sempre lo stesso infuso. Una volta finito, strizza il liquido in eccesso. Lascia agire la soluzione per mezz'ora, quindi risciacqua i capelli con l'acqua di rubinetto [11].
    • Se non riesci a reperire i fiori di camomilla, puoi usare anche la calendula, i fiori di verbasco, i fiori di ginestra, lo zafferano, la curcuma o le scaglie di quassia [12].
  4. 4
    Se la camomilla non dovesse essere efficace, prova il rabarbaro. La camomilla non funziona su chiunque. Molte persone che hanno i capelli biondi utilizzano il rabarbaro per risaltare il colore, che tende a donare delle sfumature color miele al biondo o al castano chiaro.
    • Versa 3 tazze di acqua calda su 4 cucchiai di radice di rabarbaro spezzettato. Lascia sobbollire per 20 minuti [13].
    • Filtra il decotto e versalo sui capelli. Proprio come consigliato con la camomilla, il trattamento va ripetuto 15 volte, riciclando lo stesso liquido. Usa una ciotola o una bacinella [14].
    • Risciacqua i capelli con dell'acqua di rubinetto e lasciali asciugare all'aria. Se possibile, falli asciugare al sole per schiarirli ancora di più [15].
    Pubblicità

Metodo 3 di 6:
Ottenere Sfumature Castane

  1. 1
    Scegli l'henné che fa al caso tuo. Per ottenere delle sfumature castane naturali, puoi usare l'henné. Tuttavia, la preparazione dipende dal tono che desideri avere.
    • Se usato da solo, l'henné può creare un tono arancione-rosso. A meno che tu non voglia ottenere un colore particolarmente intenso, è bene mescolarlo con altre erbe o radici. Tuttavia, se hai i capelli bianchi, grigi o di un altro colore molto chiaro, sarebbe meglio utilizzarlo da solo [16].
    • Se hai i capelli scuri, mescola l'henné con della camomilla per ottenere un effetto schiarente. Utilizza 1 parte di camomilla in polvere e 2 di henné in polvere [17].
  2. 2
    Prepara la pasta. Scelto il tono che desideri ottenere, procedi con la preparazione. Prendi l'henné in polvere e gli eventuali altri ingredienti che hai selezionato, quindi mescolali con dell'acqua bollente, usandone una quantità sufficiente da ottenere una pasta. Poi, aggiungi 1 cucchiaio di aceto. Mescola bene e lascia riposare il composto finché non diventerà tiepido al tatto [18].
  3. 3
    Applicalo sui capelli. Per iniziare, inumidiscili con dell'acqua di rubinetto, quindi mettiti un paio di guanti di gomma. Massaggia la pasta sul cuoio capelluto e sulle lunghezze. Distribuisci uniformemente il composto con un pettine a denti stretti. Poi, avvolgi i capelli con una cuffia da doccia o da nuoto. Lascialo agire per 30-120 minuti. Se hai i capelli piuttosto scuri, lascialo in posa per più tempo [19].
  4. 4
    Risciacqua i capelli. Togliti la cuffia, quindi risciacquali fino a quando non avrai eliminato tutta la pasta e l'acqua non scorrerà pulita. Lasciali asciugare all'aria. Se possibile, esponiti al sole per potenziale gli effetti della tinta [20].
    Pubblicità

Metodo 4 di 6:
Esaltare i Capelli Scuri

  1. 1
    Prova una soluzione alla salvia. Se hai i capelli neri o castano scuro, puoi esaltare il colore con la salvia, che può aiutarti anche a nascondere la canizie, qualora dovessi soffrirne.
    • Usa della salvia essiccata, che puoi comprare al supermercato. Metti in infusione una manciata di salvia in 1 litro di acqua bollente per almeno 30 minuti. Lascia raffreddare la soluzione [21].
    • Filtra la salvia e l'acqua, quindi versa la soluzione sui capelli per 15 volte. Assicurati di usare una ciotola o una bacinella, in modo da riciclare lo stesso liquido. Lascialo in posa per 30 minuti, quindi risciacqualo [22].
    • Questo metodo richiede un po' di pazienza. Non tingerà i capelli in maniera istantanea. L'effetto inizierà a notarsi nel giro di alcune settimane. Ripeti il procedimento una volta alla settimana fino a ottenere il colore desiderato. A quel punto, ritingi i capelli una volta al mese per mantenere le sfumature ottenute [23].
  2. 2
    Usa della corteccia di ontano. Se la salvia non dovesse darti buoni risultati, prova a utilizzare la corteccia di ontano, che permette di ottenere un tono leggermente più chiaro rispetto alla salvia. Può essere usata per schiarire le ciocche grigie o scurire i capelli naturalmente biondi.
    • Procurati delle scaglie di corteccia di ontano in erboristeria o su internet. Lascia sobbollire 30 grammi di scaglie in 1 litro d'acqua per circa mezz'ora. Fai raffreddare la soluzione, filtrala e usala come ti è stato consigliato di utilizzare la salvia [24].
  3. 3
    Prova i gusci di noce. Molte persone sono convinte che siano efficaci per scurire i capelli. I gusci delle noci macchiano facilmente, quindi fai attenzione quando provi questo metodo. Ti conviene metterti i guanti. Inoltre, prima di poterli usare, è necessaria una lunga preparazione.
    • Trita i gusci fino a ottenere una pasta. La quantità da usare dipende dallo spessore e dalla lunghezza dei capelli. Devi rivestirli completamente, quindi, se li hai lunghi, te ne servirà di più. Versa dell'acqua bollente sulla pasta e aggiungi un pizzico di sale. Lasciala riposare per 3 giorni. Aggiungi poi altre 3 tazze di acqua bollente e lascia sobbollire per 5 ore. Assicurati di preparare la pasta in una padella che non sia di metallo [25].
    • Filtra il liquido e conserva i gusci rimanenti in un sacchetto di tessuto. Strizzalo bene, assicurandoti di filtrare tutto il succo restante. Versa il liquido rimanente in una pentola e lascialo bollire fino a quando non avrà raggiunto circa un quarto del volume originale [26].
    • Aggiungi 1 cucchiaino di pepe della Giamaica macinato all'acqua rimanente. Lascia la soluzione nel frigorifero per una settimana circa, quindi applicala sui capelli seguendo la modalità che ti è stata consigliata con la salvia o la corteccia di ontano [27].
  4. 4
    Usa il tè per cambiare il colore dei capelli. Sebbene queste procedure non ottengano effetti permanenti o forti come con i coloranti commerciali, possono comunque cambiare il colore dei tuoi capelli, soprattutto se ripeti il trattamento frequentemente. Per scurire i capelli con il tè:
    • Scegli un tè nero in foglie o in polvere e prepara mezza tazza (70 grammi) di tè in due tazze (450 ml) di acqua bollente. Lascia raffreddare l'acqua con le foglie ancora dentro. Quando raggiunge la temperatura ambiente, filtra le foglie e trasferisci il tè in uno spruzzatore o in una bottiglia spray.
    • Spruzza il cuoio capelluto con il tè e massaggia delicatamente partendo dalle radici dei capelli verso la punta.
    • Intreccia i capelli o fissali sopra la testa con una grande molletta di plastica. Quindi coprili con una cuffia da doccia o un impacco di plastica e lascia riposare il tè per un'ora.
    • Risciacqua solo con acqua tiepida e asciugali come al solito. Per risultati migliori, ripeti questa procedura una volta alla settimana.
  5. 5
    Rendi i capelli più scuri con il caffè. Come il tè, il caffè contiene tannini che possono essere usati per cambiare il colore dei capelli. La cosa più facile è macinare un cucchiaio (15 g) di granuli di caffè istantaneo in una polvere grossolana usando un macinacaffè o un pestello e un mortaio. Mescola la polvere in una tazza (230 ml) del tuo balsamo preferito.
    • Quando fai il bagno, usa il balsamo al caffè al posto di quello normale. Ogni volta che lo usi, lascia riposare il balsamo tra i capelli per 10-15 minuti prima di risciacquarlo.
  6. 6
    Copri i capelli grigi con la salvia. Aggiungi a una piccola pentola un cucchiaio (15 g) di rosmarino, ortica e salvia, freschi o secchi. Aggiungi 2 tazze (450 ml) di acqua e porta a ebollizione a fuoco medio. Quando l'acqua bolle, continua a farla andare a fuoco lento per 30 minuti, quindi rimuovila dal fuoco per raffreddarla.
    • Quando la miscela si è raffreddata a temperatura ambiente, filtra le erbe e trasferisci l'acqua infusa in un flacone spray.
    • Spruzza l'infuso sui capelli dopo ogni doccia, poi pettina i capelli e acconciali come al solito. La salvia aiuterà a coprire i capelli grigi, il rosmarino darà alla tua chioma una bella lucentezza e l'ortica ha un ottimo potere rigenerante.
    Pubblicità

Metodo 5 di 6:
Ottenere Sfumature Rosse

  1. 1
    Prova l'henné. L'henné è una polvere a base vegetale che è stata usata per secoli per tingere capelli, pelle, unghie e molto altro. Sebbene la polvere sia verde, l'henné tinge naturalmente i capelli di un colore rosso-arancio. Mescola circa 3 cucchiai (45 g) di polvere di henné con abbastanza acqua bollente per formare una pasta densa, quindi lascia riposare il composto in un luogo fresco e buio per circa 12 ore.
    • Quando la miscela è pronta, indossa un paio di guanti monouso e applicala sui capelli con una spazzola apposita per le tinte. Metti i capelli sopra la testa e avvolgili in un involucro di plastica. Lasciali riposare per almeno un'ora e fino a 4 ore se vuoi ottenere un colore più intenso.
    • Risciacqua con acqua e un balsamo delicato, quando il tempo è scaduto.
  2. 2
    Usa del succo di barbabietola rossa o di carota per ottenere delle sfumature rosse. Se le desideri di un rosso intenso o biondo fragola, utilizza il succo di barbabietola rossa. Se preferisci un rosso aranciato, opta per il succo di carota.
    • Usare il succo di barbabietola rossa o di carota è piuttosto facile. Tutto quello che devi fare è versarne circa 1 tazza sui capelli. Se sono secchi, puoi aggiungere qualche goccia di olio di cocco per idratarli [28].
    • Massaggia il succo sui capelli per rivestirli omogeneamente. A questo punto, avvolgili con un asciugamano o una cuffia da doccia e lascialo in posa per un'ora circa. Mentre aspetti, indossa dei vecchi vestiti, in quanto questi succhi possono macchiare con estrema facilità [29].
    • Passata un'ora, risciacqua. Se vuoi ottenere un colore più scuro, ripeti il procedimento il giorno successivo [30].
  3. 3
    Dai ai tuoi capelli un tono rosso più intenso con il succo di pomodoro. Apri una lattina di succo di pomodoro, prendine circa due tazze (450 ml) e conserva il resto in frigorifero per altri usi. Immergi le dita nel succo, poi massaggialo su capelli e radici, oppure applica il succo direttamente sui capelli con una spazzola per tinta.
    • Quando tutti i tuoi capelli sono impregnati, impilali sopra la testa o intrecciali e fissali con una clip o le forcine. Copri i capelli con una cuffia da doccia o un telo di plastica. Lasciali riposare per 30 minuti, quindi risciacqua abbondantemente con acqua tiepida.
    • Ripeti settimanalmente per migliori risultati.
  4. 4
    Prova il tè. Se hai già i capelli rossi, può aiutarti a risaltare il colore naturale. Tuttavia, non permette di ottenere sfumature rosse da solo. Per enfatizzare quelle naturali, utilizza il tè di rooibos.
    • Calcola 3-5 bustine di tè per 2 tazze d'acqua. Lascialo raffreddare, quindi applicalo sui capelli. Puoi mescolarlo con il balsamo o usarlo da solo [31].
    • Dovresti lasciarlo in posa per almeno un'ora. Per ottenere un colore più scuro, fallo agire più a lungo. Poi, risciacqua bene [32].
    • Alternativa: immergi le foglie nell'acqua fino a quando non si è raffreddata a temperatura ambiente, poi trasferisci il tè in un flacone spray e applica come prima. Avvolgi i capelli in un telo di plastica e risciacqua dopo un'ora. Ripeti settimanalmente.
  5. 5
    Prova un trattamento a base di erbe: possono aiutare a ottenere sfumature rosse. Tuttavia, è un metodo che richiede più tempo. Sono infatti necessarie diverse applicazioni per raggiungere il tono desiderato.
    • Prepara 2 tazze d'acqua, mezza tazza di fiori di calendula e 2 cucchiai di petali di ibisco. Puoi comprare le erbe in erboristeria o su internet [33].
    • Porta l'acqua a ebollizione, quindi aggiungi i fiori e lascia sobbollire per almeno un'ora. Filtrali e conserva il liquido nel frigorifero. Usalo tutti i giorni per fare il risciacquo finale sotto la doccia [34].
    • Ripeti il procedimento fino a quando non raggiungerai il colore desiderato. Poi, usalo per risciacquare i capelli ogni 3-4 giorni allo scopo di mantenere le sfumature ottenute [35].
    Pubblicità

Metodo 6 di 6:
Evitare gli Errori più Comuni

  1. 1
    Prima di usare una tinta naturale, fai un test sui capelli. Potrebbero reagire male a un certo metodo o creare un colore che non ti piace. All'inizio, tingi una piccola ciocca nascosta sul retro della testa. Prima di provare un trattamento su tutta la capigliatura, assicurati che il risultato ti piaccia.
  2. 2
    Non pensare che una tinta naturale possa modificare drasticamente i capelli. I metodi naturali non apportano cambiamenti radicali. Il loro obiettivo principale è quello di risaltare le sfumature già esistenti. Per esempio, se hai i capelli biondo scuro, la camomilla può permetterti di ottenere un colore più chiaro e tendente al giallo. Invece, usare l'henné sui capelli naturalmente biondi non ti consentirà di ottenere un castano. Se vuoi cambiare completamente il colore, meglio andare dal parrucchiere.
  3. 3
    Se in passato hai tinto i capelli dal parrucchiere, fai attenzione. Alcuni prodotti chimici possono causare pessime reazioni quando entrano a contatto con una tinta naturale. Un metodo va sempre provato su una piccola ciocca prima di essere usato sull'intera capigliatura. Potresti anche chiamare il tuo parrucchiere per chiedergli quali prodotti ha utilizzato e se possono avere delle interazioni negative con una tinta naturale.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Tenere a Bada i Capelli Gonfi

Come

Tingere i Capelli
Pubblicità
  1. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  2. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  3. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  4. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  5. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  6. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  7. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  8. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  9. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=2
  10. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  11. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  12. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  13. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  14. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  15. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  16. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  17. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  18. http://www.motherearthnews.com/natural-health/hair-color-natural-dyes.aspx?PageId=3
  19. http://www.annmariegianni.com/7-ways-to-color-your-hair-naturally/
  20. http://www.annmariegianni.com/7-ways-to-color-your-hair-naturally/
  21. http://www.annmariegianni.com/7-ways-to-color-your-hair-naturally/
  22. http://www.annmariegianni.com/7-ways-to-color-your-hair-naturally/
  23. http://www.annmariegianni.com/7-ways-to-color-your-hair-naturally/
  24. http://wellnessmama.com/5112/natural-hair-color-recipes/
  25. http://wellnessmama.com/5112/natural-hair-color-recipes/
  26. http://wellnessmama.com/5112/natural-hair-color-recipes/

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 10 644 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 10 644 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità