Come Tingere i Capelli con il Caffè

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Tingere i Capelli con Caffè e BalsamoTingere i Capelli con un Risciacquo al Caffè

Tingere i capelli non è sempre una scelta facile, soprattutto in considerazione di tutte le sostanze chimiche contenute nelle tinte usate dai parrucchieri e in quelle fai da te. La buona notizia è che puoi scurire i capelli in modo naturale grazie al caffè. Questo metodo è ideale per le donne in dolce attesa e per chi volesse una tinta non permanente. Bastano un po' di caffè e del balsamo!

1
Tingere i Capelli con Caffè e Balsamo

  1. 1
    Prepara il caffè. Prepara circa 1-2 tazze (240–470 ml) di buon caffè biologico. È meglio che sia biologico, altrimenti è probabile che contenga sostanze chimiche e conservanti.[1] Accertati che si tratti di caffè nero tostato.[2] Questo farà sì che i capelli si scuriscano. Preparalo forte e fanne circa 1-2 tazze (240–470 ml).
    • Puoi scegliere il metodo di preparazione che preferisci (la moka o la macchina per il caffè americano), ma evita quello istantaneo, perché potrebbe risultare troppo leggero per garantire i risultati desiderati.
    • Lascialo raffreddare completamente, oppure finché non diventa tiepido.
  2. 2
    Mescola il caffè con il balsamo. Puoi usare il balsamo che preferisci, ma è meglio che sia piuttosto denso, per facilitare l'applicazione della miscela. Mescola una tazza (240 ml) di caffè con 2 cucchiai (30 ml) di balsamo e 2 cucchiai (30 ml) di fondi di caffè biologico. [3] Mescola bene gli ingredienti con un cucchiaio.
    • Se hai i capelli lunghi, aumenta la quantità di caffè e di balsamo. [4] Non è necessario attenersi scrupolosamente alle quantità indicate: si tratta solo di un consiglio di massima.
  3. 3
    Stendi la miscela sui capelli. Usa le mani, oppure un pettine a denti larghi, per distribuirla sulla chioma in maniera uniforme. Quando hai finito, raccogli i capelli in uno chignon per allontanarli dal viso mentre la tintura agisce. Lasciala in posa per almeno un'ora. [5] Dopo un'ora, è probabile che il balsamo cominci a seccarsi e a indurirsi.
    • È un lavoro da fare in bagno davanti allo specchio, per evitare di sporcare in giro e per vedere bene quello che stai facendo.
    • Mettiti sulle spalle un asciugamano, scegliendone uno che puoi sporcare senza problemi. Questo eviterà che la tintura coli sui vestiti e macchi la stoffa.
  4. 4
    Risciacqua i capelli. Entra nella doccia e risciacqua la tintura dai capelli. Non usare lo shampoo: lascia semplicemente che l'acqua lavi via ogni traccia di balsamo e di caffè. [6]
    • Per ottenere i risultati desiderati potrebbe essere necessario ripetere l'operazione un paio di altre volte.

2
Tingere i Capelli con un Risciacquo al Caffè

  1. 1
    Fai uno shampoo. Lava i capelli con lo shampoo. [7] Cerca di eliminare ogni traccia di oli e di altri prodotti per capelli.
  2. 2
    Prepara il caffè. Come nel metodo precedente, prepara circa 2 tazze (470 ml) di caffè forte, biologico. [8] Si tratta di versarlo direttamente sui capelli, per fare un risciacquo al caffè. Più ne prepari, più sarà facile da versare.
    • Lascialo raffreddare finché non è a temperatura ambiente o ancora più freddo.
  3. 3
    Versa il caffè in un contenitore abbastanza capiente. Quando il caffè è pronto, versalo in una bacinella abbastanza capiente. In pratica, si tratta di trovare una bacinella che sia abbastanza larga da contenere tutto il caffè che verserai sulla testa e che possa raccogliere il liquido che colerà dai capelli mentre sei a testa in giù sulla bacinella stessa. [9]
  4. 4
    Fai il risciacquo al caffè. Sistema la bacinella nella doccia o nella vasca da bagno e mettiti a testa in giù sopra la bacinella stessa. Puoi immergere i capelli nel liquido e usare una tazzina per versarlo uniformemente su tutta la chioma. Questo serve a raggiungere la nuca e altre parti della capigliatura che non riesci a immergere nella bacinella. [10] Versa il caffè sulla testa per circa 15 volte. In questo modo i capelli saranno completamente impregnati di caffè. Ora strizzali bene e lascia agire per un tempo minimo di 20 minuti, fino a un massimo di un paio d'ore. [11][12] Per evitare che il caffè coli per terra, conviene raccogliere i capelli in uno chignon.
    • In alternativa, puoi versare il caffè in un nebulizzatore e poi spruzzarlo sui capelli.[13] In ogni caso, cerca di coprire tutti i capelli in maniera omogenea.
  5. 5
    Risciacqua i capelli con acqua. Quando il tempo di posa è finito, entra nella doccia e risciacqua i capelli con acqua. [14]
    • Per ottenere l'intensità di colore desiderata potrebbe essere necessario ripetere l'operazione qualche altra volta.
    • Un risciacquo finale con aceto di mele può avere l'effetto di prolungare la durata del colore. [15]

Consigli

  • Tieni un asciugamano intorno al collo e alle spalle, perché il caffè macchia i vestiti.
  • Questo tipo di tintura funziona molto bene sui capelli castano chiaro. Non è adatto a chi ha i capelli biondi chiarissimi.

Avvertenze

  • Purtroppo, questo tipo di tintura non garantisce risultati precisi al 100%. Tuttavia, se non sei convinta del risultato finale, sappi che il colore andrà via già dopo pochi lavaggi.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Dye Your Hair With Coffee, Português: Tingir o Cabelo Usando Café, Español: teñirte el cabello con café, Bahasa Indonesia: Mewarnai Rambut Menggunakan Kopi, Deutsch: Deine Haare mit Kaffee färben, Tiếng Việt: Nhuộm tóc bằng cà phê, Nederlands: Je haar met koffie verven, Français: se teindre les cheveux avec du café, ไทย: ย้อมผมด้วยกาแฟ, 한국어: 커피로 머리 염색하는 방법, 中文: 用咖啡染发, Русский: покрасить волосы кофе, العربية: صبغ شعرك بالقهوة, 日本語: コーヒーで髪を染める

Questa pagina è stata letta 16 656 volte.
Hai trovato utile questo articolo?