Tingere le rose secche non è un procedimento semplice, tuttavia il risultato può essere spettacolare. Avrai bisogno soltanto di acqua bollente, dei colori e qualche fiore già essiccato. Continua a leggere per scoprire il metodo tradizionale per tingere le rose secche e una tecnica più ingegnosa: la tintura a riserva su rose fresche.

Metodo 1 di 2:
Tingere le Rose di Un Solo Colore

  1. 1
    Per prima cosa, devi procurarti delle rose secche, assicurandoti che siano completamente asciutte. Conviene usare le rose bianche perché sarà più facile trasferirvi i colori, come se fossero tele immacolate.
  2. 2
    Riempi una pentola d'acqua e portala a bollore. Deve esserci abbastanza acqua per poter immergere completamente i petali di rose mentre bolle. Quindi, la quantità necessaria dipende dalla grandezza della pentola usata.
  3. 3
    Aggiungi il colore nella pentola quando l'acqua sta bollendo. Alcune persone usano i colori Rit, ma puoi impiegare quelli che preferisci, persino i coloranti alimentari. Aggiungi dalle 8 alle 15 gocce di colore, in base alla quantità di acqua nella pentola. Usane di più per rendere il colore più intenso.
  4. 4
    Aggiungi un pizzico di sale nell'acqua. Assicurati che si dissolva completamente. Serve per far aderire meglio il colore ai petali. Un cucchiaino di sale dovrebbe essere sufficiente per una pentola di medie dimensioni.
  5. 5
    Immergi i petali delle rose nell'acqua colorata. Più è calda, più intenso sarà il colore sui petali. Più è fredda, più chiare saranno le tonalità ottenute.
    • È possibile ottenere un meraviglioso effetto delicato ed etereo immergendo i petali nell'acqua fredda per pochissimo tempo. Molte persone preferiscono questo tipo di tonalità, anziché dei colori uniformi e intensi ottenuti con l'acqua calda.
  6. 6
    Appendi i fiori ad uno stenditoio oppure appoggiali su una griglia per farli asciugare.
  7. 7
    Finito!
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Tintura a Riserva Applicata alle Rose

  1. 1
    Accorcia lo stelo delle rose che vuoi tingere. Devi tagliarlo a metà o lasciarne solo un quarto. Metti ogni stelo in un contenitore diverso. Per ottenere un buon risultato, conviene accorciare gli steli, sebbene non sia necessario farlo con tutti i tipi di rose, soprattutto se usi dei bicchieri molto alti per colorarle.
  2. 2
    Taglia lo stelo longitudinalmente in due parti. Per ottenere un effetto spettacolare, dividilo in quattro parti. Altrimenti, basta tagliare lo stelo a metà ed otterrai in ogni caso un risultato soddisfacente.
    • Non devi tagliarlo fino al fiore. Fermati a metà dello stelo. Nella maggior parte dei casi è più che sufficiente per colorare il fiore.
  3. 3
    Trova un contenitore adatto per contenere il colore. Gli stampi per i ghiaccioli sono perfetti per questa operazione: ti permettono di tingere un buon numero di fiori contemporaneamente. Altrimenti, puoi usare due bicchieri alti oppure due vasi per ogni rosa.
  4. 4
    Versa un colore diverso in ogni contenitore. È sufficiente una piccola quantità: basta che la parte inferiore del gambo sia immersa nel liquido.
    • Abbina i colori che più ti piacciono e che stanno bene insieme, come il rosa e il rosso, oppure il verde e il giallo, il blu e il viola, il giallo e l'arancione, il verde e il blu
  5. 5
    Sistema ogni parte dello stelo in un contenitore differente, lasciando che assorba i colori. Dopo circa 8 ore si inizierà a notare una sfumatura stupenda sui petali. Dopo 24 ore i petali dovrebbero essere di un colore completamente diverso.
  6. 6
    Togli le rose dai contenitori. A questo punto puoi regalarle oppure lasciarle essiccare!
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Rose bianche essiccate
  • Coloranti alimentari
  • Acqua
  • Sale
  • Una tazza
  • Il congelatore
  • Un cucchiaio o un bastoncino (per sciogliere il sale)

wikiHow Correlati

Come

Preservare le Foglie Autunnali

Come

Fare uno Scaldacollo ai Ferri

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Lavorare un Cappello Facile ai Ferri

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Lavorare una Sciarpa ai Ferri

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Tingere il Poliestere

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente

Come

Verniciare una Bicicletta

Come

Verniciare il Cemento

Come

Leggere un Calibro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 327 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 3 327 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità