Come Tingere un Paio di Jeans

Rinnova i tuoi jeans tingendoli di un colore più scuro, oppure sbiancali con la varechina e tingili di un colore brillante. Il denim assorbe le tinte molto bene, ed essendo un tessuto molto robusto può essere trattato con la varechina e tinto diverse volte. Puoi tingere i jeans in lavatrice o a mano.

Metodo 1 di 2:
Tingere Jeans in Lavatrice

  1. 1
    Assicurati di avere una lavatrice a carica frontale con cicli regolabili. Le nuove lavatrici che ti consentono di scegliere la temperatura, la durata del lavaggio e la resistenza delle stoffe sono le migliori.
  2. 2
    Acquista la tintura per denim Dylon. In quanto il prodotto è stato creato apposta per il denim, questo metodo è consigliato per tingere jeans di nero, marrone o blu. Ci sono altri colori disponibili, ma richiedono più sale e altri metodi.
    • Se sei preoccupato perché non vorresti tingere anche la lavatrice o il lavandino, ti consigliamo di utilizzare il metodo con il lavaggio a mano. Se la tua lavatrice ha lo scarico nel lavandino, molto probabilmente lo tingerà, anche se temporaneamente.
    • Avrai bisogno di una confezione di tinta per ogni paio di jeans che vuoi tingere.
  3. 3
    Se i tuoi jeans non sono blu, neri o bianchi, compra Dylon Pre-Dye. Questo prodotto renderà il tessuto di un colore neutro e potrai tingere i jeans nella tonalità che desideri.
  4. 4
    Imposta la lavatrice al ciclo con la temperatura più alta. Deve essere pari a 40 °C o maggiore.
  5. 5
    Versa la tintura nel compartimento per il detersivo della lavatrice. Fai partire il lavaggio e assicurati che faccia un intero ciclo utilizzando la massima quantità di acqua.
  6. 6
    Lava i jeans una seconda volta. Riempi il compartimento del detersivo con un detergente delicato e avvia un altro ciclo caldo di lavaggio.
  7. 7
    Rimuovi i jeans e falli asciugare all'aria. Fai partire nuovamente la lavatrice con un ciclo di risciacquo per eliminare eventuali residui di tintura [1].
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Tingere Jeans in una Bacinella

  1. 1
    Lava i jeans nuovi per rimuovere gli additivi. Lavali anche se sono molto sporchi.
  2. 2
    Se vuoi creare dei colori brillanti, devi prima sbiancare i jeans con la varechina. In una bacinella, mischia una parte di acqua con una parte di varechina. Immergici i jeans fino a quando non si saranno sbiancati oppure per un'ora.
    • Risciacqua bene i jeans. Puoi tingerli subito dopo lo sbiancamento.
  3. 3
    Procurati una bacinella che contenga 15-18 litri di acqua. Se hai paura di macchiare i mobili del bagno o della cucina, metti la bacinella su un prato o in giardino.
  4. 4
    Scalda una pentola di acqua ai fornelli. Far bollire l'acqua è il modo migliore per ottenere dei bei colori. Se lo desideri, puoi usare anche l'acqua calda del rubinetto. Versa l'acqua nella bacinella.
  5. 5
    Pesa i jeans con una bilancia da cucina. Avrai bisogno di mezza bottiglia di tinta per ogni 500 g di stoffa. Per colori più intensi, usa tutta la bottiglia.
    • Puoi acquistare le tinture Rit in negozi specializzati o su internet.
  6. 6
    Aggiungi la bottiglia di tinta all'acqua bollente. Mescola bene.
  7. 7
    Fai dissolvere una tazza di sale dentro due tazze di acqua e versa il composto nella bacinella con gli altri ingredienti. Gira bene per far amalgamare le sostanze.
  8. 8
    Aggiungi un po' di detersivo liquido per piatti. Mischialo nella bacinella.
  9. 9
    Bagna i jeans con dell'acqua calda. Strizzali e inseriscili nella bacinella.
  10. 10
    Agita i jeans all'interno della bacinella per circa 20 minuti. In seguito, girali ogni 10 minuti per un'ora. Se li lasci a lungo otterrai un colore scuro e viceversa.
  11. 11
    Risciacqua i jeans in acqua fredda fino a quando non diventa limpida e trasparente. Strizza i jeans e preparali per il lavaggio. Usa un secchio per evitare di farli gocciolare sul pavimento.
  12. 12
    Lava i jeans con acqua calda e un detersivo delicato. Falli asciugare all'aria aperta. Lava i jeans separatamente per i 2-3 lavaggi successivi [2].
    Pubblicità

Consigli

  • Dopo la colorazione, lava i jeans separatamente per 2-3 volte. Per capire se la tinta perde del colore, prendi un asciugamano o una vecchia maglietta bianca e lavala con i jeans. Se si macchia, vuol dire che la tinta sta ancora stingendo.
  • Se vuoi utilizzare il metodo della tintura a nodi, usa dei jeans bianchi o sbiancati con la varechina. Mischia tinte Rit di diversi colori, aggiungi del sale e un po' di detersivo per piatti per ogni tazza di tintura. Bagna i jeans e dipingici i colori sopra. Completa il tuo design sul fronte e sul retro dei pantaloni. Fai agire i colori per circa mezz'ora, quindi lava i jeans con acqua tiepida e falli asciugare [3].

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Jeans
  • Tintura per denim Dylon
  • Lavatrice a carico frontale
  • Stendino
  • Bacinella
  • Fornello/bollitore
  • Acqua
  • Attrezzo per mescolare
  • Sale
  • Detersivo liquido per piatti
  • Detersivo delicato per tessuti
  • Tintura per vestiti Rit
  • Varechina
  • Dylon Pre-Dye

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fashion
Questa pagina è stata letta 23 161 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità