Come Tingerti le Punte dei Capelli con il Kool Aid

In questo Articolo:Preparare i CapelliTingere i CapelliRimuovere il ColoreMantenere il Colore

Vuoi aggiungere un tocco di colore ai tuoi capelli? Il Kool Aid è divertente, economico e senza additivi chimici, perfetto per tingere temporaneamente le punte dei capelli. Leggi questo articolo per sapere come!

Parte 1
Preparare i Capelli

  1. 1
    Assicurati che i capelli siano completamente asciutti. Per ottenere i migliori risultati, lavali il giorno prima di tingerli. I capelli troppo sporchi o troppo umidi non assorbiranno abbastanza colore.
  2. 2
    Spazzolali bene per eliminare ogni nodo. Usa una spazzola o un pettine per districare i capelli, e assicurati che non ci siano residui di prodotti per lo styling (gel, lacca ecc.) prima di colorarli.

Parte 2
Tingere i Capelli

Da ripetere due volte

  1. 1
    Versa due pacchetti di Kool Aid senza zucchero e due tazze d’acqua in una pentola. Mettila sul fuoco e porta il miscuglio a ebollizione.
    • Il Kool-Aid è disponibile in vari colori: prova il rosso (ciliegia), il rosa (lampone) e viola (uva). Per un colore più discreto aggiungi più acqua. Per uno più intenso usa meno acqua e/o più Kool-Aid.
  2. 2
    Togli la pentola dal fuoco. Metti il Kool-Aid in una tazza o in una ciotola. Intingi le punte dei capelli nel liquido e aspetta dai 3 ai 10 minuti, se hai i capelli molto grossi. In questo modo il colore si fisserà.
    • Decidi quanti capelli vuoi tingere. Per le punte, intingi 4-6 cm di capelli nel liquido. Per un look più intenso, prova a intingerne fino a 10 cm.
  3. 3
    Togli i capelli dal liquido e tamponali fino ad asciugarli. Puoi usare dei tovaglioli di carta o un asciugamano se non è un problema macchiarlo (il colore resterà sul tessuto).
  4. 4
    Fai asciugare del tutto i capelli prima di lavarli. Goditi il tuo nuovo look!
    • Ricordati che alcuni tipi di Kool-Aid contengono zucchero, quindi una volta asciutti i capelli risciacquali subito per evitare che appiccino e attirino gli insetti.

Parte 3
Rimuovere il Colore

  1. 1
    Lavati i capelli più spesso. Il Kool-Aid può metterci da 1 a 3 mesi per scaricare, in base al tuo colore di capelli naturale. Puoi velocizzare il processo lavando i capelli più spesso del solito, con uno shampoo qualsiasi.
  2. 2
    Usa il bicarbonato, solo sui capelli lunghi. Riempi una pentola capiente d’acqua, assicurandoti di avene abbastanza da poter immergere i capelli tinti. Una volta che l’acqua bolle, aggiungi un cucchiaio di bicarbonato. Togli la pentola dal fuoco. Facendo molta attenzione, immergi e tira fuori subito le punte dei capelli dall’acqua per circa 1 minuto. Evita di ustionarti mani, braccia, cute ecc.
    • L’acqua sfrigolerà un po’ e il colore verrà via restando nella pentola. Questo metodo dovrebbe rimuoverlo quasi del tutto in pochi minuti.
    • Butta via l’acqua e lava subito i capelli. Ricordati di usare il balsamo per restituire idratazione ai capelli.
  3. 3
    Usa l’aceto. Mescola 1 cucchiaio di aceto con una tazza di acqua tiepida. Versati la miscela sui capelli mentre sei in doccia, lasciandola agire per un paio di minuti prima di risciacquare. Poi lavati come al solito i capelli.

Parte 4
Mantenere il Colore

  1. 1
    Lava i capelli di meno. La tinta si scaricherà comunque nel tempo, in base al numero di lavaggi ai quali la sottoporrai. Puoi rallentare questo processo lavando i capelli meno del solito.
  2. 2
    Cambia shampoo. Usa uno shampoo apposta per capelli tinti, o passa ad uno naturale senza additivi chimici aggressivi come i solfati o altre sostanze che possono rovinare i capelli e far sbiadire più in fretta il colore.
  3. 3
    Usa prodotti con protezione solare. Un’esposizione prolungata al sole farà sbiadire il colore più in fretta. Proteggi i capelli dal sole usando prodotti specifici, con un foulard o un cappello.

Consigli

  • Se hai i capelli scuri, lasciali immersi nella tinta più a lungo.
  • Il Kool-Aid macchia abiti e asciugamani, quindi indossa una t-shirt di cui puoi eventualmente liberarti. In alternativa, indossa un sacco della spazzatura attorno a collo e spalle per proteggere i capelli.
  • Il rosso (ciliegia) si vede bene sui capelli scuri.
  • Il colore ti macchierà la mani, quindi indossa dei guanti in lattice, a meno che tu non voglia andare in giro con le mani colorate per un paio di giorni.
  • Evita di usare lo shampoo sulla parte colorata dei capelli se vuoi far durare più a lungo il colore.
  • La durata della tinta dipende dal colore di base dei capelli. Sui capelli scuri il colore sarà meno visibile e scaricherà in 2-3 lavaggi. Sui capelli molto chiari può durare fino a un mese.
  • Se hai i capelli lunghi, potresti fare una coda o una treccia.
  • Se non sai bene che colore e che intensità vuoi, fai un test su una ciocca per vedere il risultato.
  • Usa il balsamo se vuoi dare alla tinta una consistenza più pastosa.
  • Indossa una vecchia maglietta che puoi macchiare tranquillamente.

Cose che ti Serviranno

  • 2 pacchetti di Kool Aid (qualsiasi aroma)
  • Pentola
  • Tovaglioli di carta o asciugamano
  • Acqua

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Dip Dye Hair with Kool Aid, Español: pintarte el cabello con Kool aid, Deutsch: Dip dye Haare mit Kool Aid, Português: Tingir as Pontas do Cabelo com Suco em Pó, Русский: окрасить волосы в технике dip–dye при помощи Kool Aid, Français: se faire des cheveux ombrés avec du Kool‒Aid, Nederlands: Je haarpunten verven met Kool Aid, 中文: 使用Kool Aid浸染发尾, Bahasa Indonesia: Mewarnai Ujung Rambut dengan Kool Aid, 한국어: 쿨에이드로 머리 염색 하는 법, Tiếng Việt: Nhuộm tóc theo Phong cách Dip Dye với Kool Aid, العربية: صبغ أطراف الشعر بمشروب كول إيد

Questa pagina è stata letta 3 378 volte.
Hai trovato utile questo articolo?