Scarica PDF Scarica PDF

Se stai cercando una soluzione naturale per sbarazzarti dei peli in eccesso, non hai che l'imbarazzo della scelta! I metodi tradizionali come il rasoio, le pinzette e la ceretta sono l'ideale per una depilazione rapida, mentre alcune paste e scrub naturali possono aiutare a diminuire gradualmente i peli, inibendone la ricrescita. Tieni presente che alcuni metodi naturali danno risultati meno evidenti in confronto a prodotti chimici, come le creme depilatorie, ma se stai cercando di condurre una vita più rispettosa dell'ambiente, potrebbe valere la pena provarli!

Metodo 1
Metodo 1 di 10:
Rasoio

  1. 1
    Se vuoi ottenere risultati rapidi su un'estesa zona di pelle, opta per questo metodo classico. Quando si pensa alla depilazione, la rasatura è probabilmente una delle prime cose che viene in mente e per una buona ragione: è facile, veloce e si ottengono risultati immediati. Puoi anche ridurne l'impatto ambientale evitando i rasoi usa e getta o con il manico in plastica; prova invece a usare quelli con lamette sostituibili. Conserva le lame usate in un contenitore sicuro, per esempio un vecchio barattolo di caffè con un buco nel coperchio. Quando è pieno, chiudilo bene con il nastro adesivo, contrassegnalo chiaramente e portalo in un centro di riciclaggio che accetta le lamette.[1]
    • Volendo, puoi usare un sapone biologico invece del gel o della crema. Tuttavia il sapone può seccare la pelle, quindi assicurati di idratarla dopo la rasatura.
    • Tieni presente che i risultati della rasatura di solito durano solo 1-3 giorni.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 10:
Pinzette

  1. 1
    Strappa i singoli peli superflui. Se hai bisogno di rimuovere soltanto pochi peli, per esempio per delineare le sopracciglia o eliminare una peluria indesiderata sotto il mento, il modo più semplice e veloce è strapparli con le pinzette. Ricordati, però, di tirare sempre nella direzione in cui il pelo sta crescendo e di non dare uno strattone troppo forte. Se tiri nella direzione opposta a quella di crescita del pelo o strappi con troppa violenza, la rimozione sarà molto più dolorosa e il pelo potrebbe spezzarsi, rimanendo parzialmente in sede o rischiando addirittura di incarnirsi.[2]
    • È un procedimento un po' doloroso, ma la maggior parte delle persone si abitua dopo qualche tempo. Dato che con questo metodo si rimuovono i peli alla radice, i risultati sono più duraturi rispetto a quelli della rasatura. Tuttavia, fai attenzione quando scegli quali peli togliere, perché alcuni potrebbero non ricrescere affatto.
    • La pelle può risultare un po' rossa e infiammata dopo aver usato le pinzette, ma dovrebbe tornare alla normalità nell'arco di poche ore.

Metodo 3
Metodo 3 di 10:
Ceretta araba

  1. 1
    Prepara una cera completamente naturale con lo zucchero. Se stai cercando un'alternativa vegana o priva di sostanze chimiche alle cerette a base di cera d'api, la ceretta a base di zucchero, anche chiamata ceretta araba, può essere sorprendentemente efficace. Un ulteriore vantaggio è che puoi prepararla in totale autonomia scaldando in un pentolino 200 g di zucchero, 30 ml di acqua e circa 20 ml di succo di limone. Lascia raffreddare la miscela, quindi spalmala sull'area che intendi depilare, coprila con una striscia di tessuto e infine tira via la striscia. Come qualsiasi altro tipo di cera, può irritare un po' la pelle, ma la maggior parte delle persone trova che sia più delicata rispetto a quella tradizionale.[3]
    • Per ottenere i migliori risultati, la cera andrebbe applicata su peli lunghi almeno mezzo centimetro (all’incirca la lunghezza di un chicco di riso).
    • Non dimenticare di aggiungere il succo di limone alla miscela: rende più facile distribuirla sulla pelle.[4]
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 10:
Peeling all'albume

  1. 1
    Prepara un peeling completamente naturale con albume d'uovo e amido di mais. Separa il bianco di un uovo, quindi montalo con mezzo cucchiaio di amido di mais e un cucchiaio di zucchero bianco. Quando la miscela diventa una pasta appiccicosa, spalmala sulla pelle procedendo nella direzione in cui crescono i peli. Lasciala asciugare per circa 20 minuti, quindi staccala andando nella direzione opposta a quella in cui l'hai applicata.[5]
    • Un po' di peli dovrebbero venire via insieme alla pasta secca. Ripetendo la procedura 2-3 volte alla settimana, i peli della zona trattata dovrebbero assottigliarsi; tieni presente, però, che non è possibile ottenere gli stessi risultati garantiti dalla rasatura o dalla ceretta.[6]
    • Questo peeling è adatto a quasi tutti i tipi di pelle, ma può aggravare l'acne o irritare una pelle sensibile.

Metodo 5
Metodo 5 di 10:
Gelatina e latte

  1. 1
    Questo è un altro peeling in grado di rimuovere i peli. In una ciotola che può andare nel microonde, mescola un cucchiaio di gelatina con 45 ml di latte e 3-4 gocce di succo di limone. Scalda la miscela nel microonde per circa 15-20 secondi e lasciala raffreddare finché non riesci a toccarla senza problemi. Strofinala sulla pelle e lasciala asciugare per circa 5 minuti, quindi staccala con le dita e sciacqua la zona.[7]
    • È un metodo abbastanza delicato da poter essere usato tutti i giorni, anche se non è indicato per le pelli sensibili o a tendenza acneica.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 10:
Pietra pomice

  1. 1
    Rimuovi i peli con una pietra pomice. Alcune persone ottengono buoni risultati usando una pietra pomice per depilare braccia e gambe. Strofina delicatamente la pietra pomice sulla pelle pulita e asciutta, procedendo a piccoli cerchi. Esegui 2-3 cerchi in una zona, poi passa a quella successiva; se strofini troppo forte in un punto, potresti irritare la pelle. I cambiamenti saranno probabilmente graduali, ma continuando a esfoliare la pelle ogni due giorni per circa due settimane, potresti iniziare a notare dei risultati![8]
    • L'esfoliazione può seccare la pelle, quindi ricordati di idratarla tutti i giorni per l'intero periodo in cui usi la pietra pomice.[9]
    • Non usarla su aree sensibili, come il viso, la zona inguinale, le ascelle e le cosce.
    • Puoi usare qualunque tipo di pietra pomice, ma cerca di trovarne una poco porosa, perché è probabile sia più efficace.

Metodo 7
Metodo 7 di 10:
Zucchero e limone

  1. 1
    Rimuovi i peli indesiderati con uno scrub. Mischia 20 g di zucchero bianco e 30 ml di succo di limone, quindi applica la miscela sulla pelle. Lasciala asciugare per circa 10 minuti, dopodiché rimuovila delicatamente con un panno umido. I peli potrebbero sembrare più sottili già dopo il primo trattamento, ma per ottenere il massimo dovresti ripetere la procedura un paio di volte alla settimana, finché i risultati non ti soddisfano.[10]
    • Il succo di limone può anche schiarire leggermente la pelle.
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 10:
Farina d'avena e banana

  1. 1
    Crea un trattamento esfoliante con la farina d'avena. Mischia 20 g di farina d'avena con una banana schiacciata fino a ottenere una pasta grumosa. Applicane uno spesso strato sulla zona che intendi depilare, strofinandola sulla pelle con movimenti circolari, quindi lasciala asciugare per circa 15 minuti e infine sciacquala via. La pelle risulterà esfoliata e i peli potrebbero cominciare ad assottigliarsi gradualmente. [11]
    • Puoi usare questo metodo con qualunque tipo di pelle: è abbastanza delicato da non causare alcuna irritazione.

Metodo 9
Metodo 9 di 10:
Limone e miele

  1. 1
    Prova questo metodo per rallentare la crescita dei peli. Mescola 3 cucchiai di miele con un cucchiaino di succo di limone, quindi spalma la miscela sulla pelle. Lasciala riposare per circa 10-15 minuti, poi rimuovila usando un asciugamano inumidito con acqua calda. Se si ripete il trattamento 2-3 volte alla settimana, la combinazione di succo di limone e miele può aiutare a fermare la crescita di nuovi peli.[12]
    • Puoi anche aggiungere 20 g di zucchero bianco per rendere la pasta più appiccicosa, in modo da rimuovere più peli quando la stacchi dalla pelle.[13]
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 10:
Papaia e curcuma

  1. 1
    Una miscela a base di questi ingredienti può rallentare la crescita dei peli indesiderati. Sbuccia una papaia e tagliala a pezzi, quindi schiaccia la polpa in una ciotola usando il dorso di un cucchiaio. Aggiungi un cucchiaio di curcuma in polvere per ottenere una pasta densa. Massaggia la pasta sulla pelle, lasciala riposare per circa 15-20 minuti e rimuovila con un asciugamano caldo e umido.[14]
    • Questo metodo funziona perché la papaia contiene un enzima, chiamato papaina, in grado di inibire la crescita dei peli.[15] La curcuma è invece tradizionalmente usata in India per la depilazione.[16] Ad ogni modo, è necessario ripetere il trattamento ogni due giorni per almeno due settimane prima di cominciare a vedere dei risultati.[17]

wikiHow Correlati

Radersi i Genitali (per Uomini)Radersi i Genitali (per Uomini)
Pulire le Lame di un RasoioCome pulire e disinfettare le lame di un rasoio manuale
Depilare Completamente la Zona BikiniDepilare Completamente la Zona Bikini
Depilare il Pube (per le Signore)Depilare il Pube (per le Signore)
Fare la Ceretta con lo Zucchero
Rimuovere i Peli delle OrecchieRimuovere i Peli delle Orecchie
Rimuovere i Peli dalla PanciaRimuovere i Peli dalla Pancia
Farti da Sola la Ceretta BrasilianaFarti da Sola la Ceretta Brasiliana
Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema DepilatoriaSbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Causato dalla Crema Depilatoria
Rallentare la Crescita dei PeliRallentare la Crescita dei Peli
Ridurre i Peli sulle Braccia
Radersi senza Schiuma da Barba
Depilarsi le GambeDepilarsi le Gambe
Eliminare i Peli Pubici IncarnitiEliminare i Peli Pubici Incarniti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Karina Villalta
Co-redatto da:
Estetista Qualificata
Questo articolo è stato co-redatto da Karina Villalta. Karina Villalta è un'estetista qualificata e titolare di Oh Sweet and Sugar and Shears, un servizio di cura della pelle e depilazione che si trova a Seattle e Kirkland, nello Stato di Washington. Con oltre otto anni di esperienza, Karina è specializzata in modellazione di sopracciglia, sugaring, che è una tecnica di depilazione con zucchero, e trattamenti viso biologici. Ha avviato la sua carriera e si è formata al Benefit Cosmetics Brow Bar. Da quando ha aperto la sua attività, si assicura che i suoi clienti conoscano bene la propria cute, inoltre li aiuta a implementare routine di cura della pelle personalizzate. Questo articolo è stato visualizzato 12 649 volte
Categorie: Depilazione
Questa pagina è stata letta 12 649 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità