La resina degli alberi è una delle sostanze più fastidiose e seccanti del mondo: se ne tocchi anche solo una goccia ti ritrovi a lavarti per un'ora con acqua e sapone nel tentativo di eliminare la sensazione appiccicosa che lascia sulla pelle. Sappi però che hai sicuramente in casa, anche in questo momento, tutti i prodotti necessari per sbarazzarti della resina; è un'operazione rapida e semplice, se sai come procedere.

Metodo 1 di 2:
Prodotti di Uso Domestico

  1. 1
    Usa l'olio da cucina, come quello di oliva, di colza o anche la margarina. Massaggia una piccola quantità di prodotto oleoso sulla mano, strofinando leggermente sopra le zone più appiccicose per 30-60 secondi. Al termine, risciacqua le mani con acqua calda e un po' di detersivo per i piatti per eliminare le ultime tracce di resina.
    • Per le zone particolarmente difficili, versa un po' di bicarbonato di sodio asciutto direttamente sulla resina e strofina con l'olio finché il materiale non si stacca.
  2. 2
    Metti un cucchiaio di burro di arachidi sulle mani. Gli oli contenuti in questo alimento sono in grado di eliminare la resina dalle mani, proprio come riescono a staccare un chewing gum dai capelli. Strofinalo sulle zone sporche di resina e massaggia delicatamente la pelle. Dovresti iniziare a notare che la resina si allenta, mentre gli ultimi residui potranno essere eliminati lavando le mani con acqua calda e sapone.
    • Se non hai il burro di arachidi, puoi provare a usare la maionese seguendo le stesse modalità.
  3. 3
    Usa il dentifricio. Ricopri abbondantemente la zona sporca di resina con il dentifricio e strofinalo leggermente tra le mani. I componenti abrasivi di questo prodotto non dovrebbero avere difficoltà a eliminare la sostanza vischiosa dopo 1-2 minuti. Infine risciacqua il dentifricio con acqua calda e sapone per completare la pulizia.
  4. 4
    Prova l'alcol o il solvente per unghie, se le macchie di resina sono grandi. Entrambe le sostanze possono seccare le mani, ma sono molto efficaci per questo scopo. Versa un po' di prodotto su uno straccio o una spugna e usalo per grattare via delicatamente la resina. Aspetta un po' di tempo, in modo che il prodotto venga assorbito dalla resina, poi cerca di staccarla dalla pelle; al termine assicurati di lavare accuratamente le mani con acqua e sapone.
    • Per risolvere velocemente il problema, puoi usare le salviette inumidite con alcol che puoi trovare nei kit di primo soccorso o che si utilizzano come disinfettanti.
  5. 5
    Prova ad applicare dello sgrassatore. Spruzza un po' di sgrassatore come il WD40 sulle mani e usalo per "lavare" le mani come se fosse sapone liquido. Dedica un po' di tempo a strofinarle, in modo da rimuovere tutta la resina: entro breve dovrebbe sciogliersi completamente. Assicurati di lavarti le mani con acqua calda e sapone subito dopo il trattamento.
  6. 6
    Metti la zona in ammollo in acqua calda, sale e miele per una pulizia delicata e naturale. Prendi una ciotola capiente e riempila per circa i 2/3 con acqua tiepida. Aggiungi 2 cucchiai di sale e un goccio di miele e mescola bene gli ingredienti per amalgamarli. Quindi immergi le mani e tienile in ammollo per 3-5 minuti, strofinandole ogni tanto. Al termine asciugale all'aria e poi lavale con acqua e sapone per eliminare ogni residuo di resina.
  7. 7
    Strofina la resina con la terra, se ti trovi in un ambiente selvaggio. Quando la resina è ancora fresca e umida, strofinala con un po' di terra. Aspetta che si asciughi, finché la terra la renderà friabile e diminuirà il suo potere adesivo sulla cute; a quel punto puoi usare acqua e sapone per eliminare le ultime tracce.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Togliere la Resina da Pavimenti, Tappeti e Indumenti

  1. 1
    Prova sempre la soluzione detergente su una piccola zona della superficie da pulire. Non spruzzare un'intera bomboletta di WD40 sul tessuto per cercare di strofinare via la resina. Verifica sempre che il prodotto, a prescindere da quale sia, non rovini l'abito o la superficie procedendo a un "test su un angolo nascosto". Fai cadere una goccia di detergente sulla superficie e strofinala; trascorsi 20 minuti controlla che i colori non siano sbiaditi o che la superficie non si sia deformata.
  2. 2
    Usa l'alcol denaturato per eliminare la resina dai tessuti. Intingi un batuffolo di cotone in alcol denaturato (meglio se al 90%) e strofinalo sulla macchia di resina con movimenti circolari per staccarla dalle fibre. Questo metodo funziona su abiti, tappeti e tende. Cerca di togliere la resina prima di lavare e asciugare gli indumenti, dato che il lavaggio fa indurire la sostanza rendendola quasi impossibile da eliminare.
  3. 3
    Prova l'olio minerale per staccare la resina dalle superfici dure. Questo prodotto riesce a eliminare in modo delicato la resina dalla carrozzeria dell'auto, dai pavimenti e da tutte le superfici dure su cui si è appiccicata. Dovrai strofinare la zona, ma la resina si staccherà in fretta.
  4. 4
    Usa un insetticida. Può sembrare strano, ma pochi spruzzi di questo prodotto sono in grado di staccare la resina dai tessuti, dai pavimenti e dal tettuccio delle vetture. Spruzza la macchia con l'insetticida e attendi pochi minuti, trascorsi i quali puoi tentare di strofinare la zona.
    Pubblicità

Consigli

  • La resina può sembrare innocua, ma potrebbe trasformarsi in un grosso problema, se la lasci sulle mani che appoggerai sui vestiti e superfici di casa.
  • Agisci immediatamente non appena entri in contatto con la resina, quando questa è ancora umida, così sarà più facile rimuoverla.

Pubblicità

Avvertenze

  • È molto difficile staccare la resina dai vestiti o dai mobili. Evita di toccare queste superfici finché le mani non saranno di nuovo pulite.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rimuovere il Catrame dalla Pelle

Come

Eliminare le Macchie di Linfa dalla Carrozzeria

Come

Rimuovere Insetti, Catrame e Resina dalla tua Auto

Come

Potare un Albero

Come

Arrampicarsi su un Albero

Come

Piantare un Albero

Come

Curare una Scottatura Solare al Cuoio Capelluto

Come

Abbronzarsi

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalle Mani

Come

Ridurre il Gonfiore e l'Arrossamento dei Brufoli

Come

Trattare una Irritazione alle Ascelle

Come

Schiacciare un Brufolo

Come

Liberarsi degli Aloni Scuri sotto le Ascelle

Come

Rimuovere l'Abbronzatura
Pubblicità

Video
Quando usi questo servizio alcune informazioni potrebbero essere condivise con YouTube.

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 54 129 volte
Categorie: Cura della Pelle
Sommario dell'ArticoloX

Per toglierti la resina dalle mani, massaggia un po' di olio da cucina sulla pelle e strofina delicatamente per 30-60 secondi. Se c'è ancora resina sulle mani, versa un po' di bicarbonato di sodio direttamente sulla zona appiccicosa e mescolalo con l'olio finché la resina non si stacca. In alternativa, prova a spalmare del burro di arachidi sulla resina per farla venire via più facilmente. Puoi usare anche il dentifricio oppure puoi massaggiare l'area con l'alcol. Qualsiasi metodo tu scelga di utilizzare, lavati sempre le mani con acqua calda e sapone dopo aver finito per eliminare ogni residuo. Continua a leggere per imparare come usare il burro di arachidi o il dentifricio al posto dell'olio!

Questa pagina è stata letta 54 129 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità