Come Togliere la Vernice Spray dalle Mani

Scritto in collaborazione con: Mark Spelman

Non importa con quanta cautela utilizzi la vernice spray, le probabilità di sporcarti le mani rimangono comunque alte. Per fortuna, ci sono vari modi per rimuovere la vernice dalla pelle. Molti dei prodotti di uso comune che conservi in cucina o in bagno possono rivelarsi estremamente utili per togliere la vernice spray dalle mani, per esempio il detersivo per i piatti, l'olio, il bicarbonato, il solvente per unghie e perfino la maionese o il burro.

Metodo 1 di 3:
Togliere la Vernice dalle Mani con il Detersivo per i Piatti

  1. 1
    Fai bollire un po' d'acqua. Riempi una pentola di grandezza media e mettila sul fuoco. Scalda l'acqua a fiamma alta finché non raggiunge l'ebollizione, a quel punto spegni il fornello e versala in una zuppiera facendo attenzione a non scottarti.[1]
  2. 2
    Insaponati le mani. Prendi il detersivo per i piatti o un altro sapone liquido e strofinalo sulle mani nel punto in cui sono sporche di vernice. Strofina la pelle macchiata con vigore per un paio di minuti.[2]
  3. 3
    Usa un vecchio spazzolino da denti per rimuovere le macchie più ostinate. Avvicina le mani all'acqua rimanendo a 3-4 cm di distanza per non scottarti con il vapore. Se la temperatura è quella corretta, bagna le setole di un vecchio spazzolino da denti e poi strofinale sulla pelle macchiata per 1-2 minuti. La vernice dovrebbe staccarsi grazie alla frizione.[3]
    • In mancanza di uno spazzolino adatto, puoi usare una spugnetta abrasiva simile a quella con cui lavi i piatti.
  4. 4
    Risciacqua le mani e ripeti. Dopo aver strofinato le macchie per un paio di minuti, quando pensi che la maggior parte della vernice sia venuta via, risciacquati accuratamente le mani. Se la pelle non è ancora perfettamente pulita, ripeti i passaggi e strofinala di nuovo prima con le dita e poi con lo spazzolino da denti o la spugnetta.[4]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Togliere la Vernice dalle Mani con l'Olio

  1. 1
    Usa una miscela di bicarbonato e olio di cocco. Miscela 100 g di bicarbonato con 100 ml di olio di cocco in una piccola zuppiera. Inumidisci la pelle macchiata con l'acqua calda e poi strofina il composto sulle mani.
    • Utilizza un vecchio spazzolino da denti per rimuovere la vernice dalle unghie.
    • In mancanza dell'olio di cocco, puoi usare quello di oliva o di semi.[5]
  2. 2
    Strofina le macchie con un olio essenziale e poi risciacquati bene le mani. Massaggia l'olio sulle macchie di vernice con le dita per un paio di minuti, dopodiché risciacquati le mani in modo accurato e lavale con un sapone naturale delicato. Usa un olio essenziale puro al 100% e ripeti le operazioni se dopo aver asciugato le mani con la carta multiuso ti accorgi che sono ancora presenti delle tracce di vernice.
    • Gli oli essenziali possono irritare gli occhi, quindi risciacquati le mani con molta cura.[6]
    • La lista degli oli essenziali adatti per togliere la vernice spray dalla pelle include quello di melaleuca (tea tree oil).[7]
  3. 3
    Elimina le macchie di vernice con l'olio per bambini. Versalo su un batuffolo di cotone e strofinalo sulla pelle macchiata compiendo piccoli movimenti circolari. Quando la vernice inizia a trasferirsi sul cotone, prendi un batuffolo pulito e asciutto e riprendi a strofinare finché le macchie non sono scomparse.[8]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Togliere la Vernice con Alimenti e Sostanze di Uso Comune

  1. 1
    Usa uno sgrassatore agli agrumi. Compra un normale sgrassatore al limone al supermercato, spruzzalo sulle macchie di vernice e strofina la pelle con le dita finché non torna pulita. Quando sei soddisfatto del risultato, risciacqua le mani e poi lavale con il sapone per rimuovere i residui di vernice.
  2. 2
    Usa l'olio spray. Prendi l'olio spray che utilizzi per rendere le pentole antiaderenti quando cucini e spruzzalo sulle macchie di vernice. Strofina la pelle con le dita finché non torna pulita, dopodiché lavati accuratamente le mani con acqua e sapone.[9]
  3. 3
    Usa il solvente con cui togli lo smalto dalle unghie. L'acetone è in grado di sciogliere la maggior parte delle vernici ad acqua e a olio. Bagna un batuffolo di cotone con il solvente per le unghie e poi strofinalo delicatamente sulla pelle macchiata. La vernice dovrebbe venire via facilmente.
    • In questo caso, è meglio usare un solvente per unghie a base di acetone. I prodotti senza acetone sono più delicati, ma meno efficaci nel rimuovere lo smalto o in questo caso la vernice. Per evitare che la pelle si secchi o si irriti, utilizzane una piccola quantità e solo se gli altri metodi non hanno dato i risultati sperati.[10]
    • In alternativa, puoi usare l'acquaragia che produce danni meno rilevanti sull'ambiente.
  4. 4
    Prova a usare la maionese. Intingi un batuffolo di cotone nella salsa e applicane una quantità generosa dove la pelle è macchiata di vernice. Lascia agire la maionese per 2-4 minuti, dopodiché rimuovila con un batuffolo di cotone pulito. Dovrebbe venire via anche la vernice.
    • La maionese è indicata per rimuovere le vernici a olio. È un'ottima opzione se hai poco tempo e vuoi usare uno dei prodotti che hai sottomano anziché andare a comprarne uno specifico al supermercato.[11]
  5. 5
    Rimuovi la vernice spray con il burro. Lascialo ammorbidire a temperatura ambiente e poi strofinalo sulla pelle macchiata usando un batuffolo di cotone (sostituiscilo quando è sporco). Quando sei soddisfatto del risultato, rimuovi il burro e la vernice dalle mani con un batuffolo di cotone pulito.
    • Alla fine, lavati le mani con il sapone per rimuovere gli ultimi residui di burro e vernice.
    • Il burro è indicato per rimuovere le vernici a olio ed è un'altra buona opzione se vuoi usare un prodotto che hai già in casa.[12]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acqua
  • Detersivo per i piatti
  • Vecchio spazzolino da denti
  • Olio di cocco
  • Bicarbonato
  • Olio essenziale (per esempio di melaleuca)
  • Olio per bambini
  • Cotone
  • Olio da cucina spray
  • Solvente per unghie a base di acetone
  • Acquaragia
  • Maionese
  • Burro

Informazioni su questo wikiHow

Contraente Generale
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Mark Spelman. Mark Spelman è un Contraente Generale che vive in Texas. Lavora nel settore dell'edilizia dal 1987.
Questa pagina è stata letta 18 206 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità