Come Togliere lo Smalto da Qualsiasi Superficie

In questo Articolo:Togliere lo Smalto dalle ParetiTogliere lo Smalto da Abiti e TessutiTogliere lo Smalto da un TappetoTogliere lo Smalto dalle Superfici in Legno o in LaminatoTogliere lo Smalto dal Pavimento e dalle Piastrelle

È noto che lo smalto per unghie possa macchiare qualunque superficie, ma ciò non toglie che fare la manicure sul divano o la pedicure sul pavimento sia una vera tentazione. In questo modo, tuttavia, le superfici circostanti saranno altamente vulnerabili agli eventuali errori o disattenzioni. Se hai sporcato accidentalmente un tappeto, una superficie in legno, il divano o un qualunque altro oggetto, non temere; ci sono buone probabilità che la soluzione ai tuoi problemi si trovi già in casa tua.

1
Togliere lo Smalto dalle Pareti

  1. 1
    Per prima cosa usa l'alcol denaturato. Versane una piccola quantità sul lato ruvido di una spugna per i piatti, quindi inizia a strofinarlo direttamente sulla macchia avendo l'accortezza di non spandere lo smalto lateralmente. Cerca di strofinare compiendo dei piccoli movimenti circolari.[1]
  2. 2
    Continua a strofinare. Potresti dover continuare a sfregare con delicatezza per qualche minuto prima di riuscire a rimuovere completamente lo smalto. Se necessario, versa ancora un po' di alcol sulla spugna.[2]
  3. 3
    Completa la pulizia con l'acqua saponata. Quando ti sembra di aver eliminato la maggior quantità di smalto possibile, pulisci la parete con una miscela di acqua calda e detersivo per i piatti. Cerca di eliminare ogni residuo di smalto; imbevi un panno morbido con l'acqua saponata, quindi strofinalo con delicatezza sull'area macchiata.[3]
  4. 4
    Asciuga la parete. Quando hai finito di pulire, ricordati di asciugare attentamente il muro con un panno morbido e asciutto.[4]

2
Togliere lo Smalto da Abiti e Tessuti

  1. 1
    Raschialo via dal tessuto. Se è possibile, gratta via lo smalto in eccesso con una spatola in plastica o con un coltello. In questo caso è meglio non usare un panno perché strofinandolo sulla macchia la situazione potrebbe peggiorare dato che lo smalto potrebbe penetrare in profondità.
  2. 2
    Usa il solvente per unghie. Per prima cosa, esegui un test su una piccola parte di tessuto nascosta; il solvente per unghie contiene delle sostanze che possono danneggiare i colori e i tessuti (di fatto, l'acetato potrebbe sciogliersi).[5]
    • Scegli una piccola area di tessuto interna al vestito per fare la prova.
  3. 3
    Prova con l'alcol denaturato. Versane una piccola quantità direttamente sulla macchia di smalto, quindi tamponala con un panno pulito. Picchiettala con movimenti rapidi e decisi, facendo attenzione a non strofinare per evitare di spandere lo smalto lateralmente o di spingerlo in profondità nelle fibre.[6]
  4. 4
    Strofina il tessuto macchiato con il bicarbonato. Si tratta di un ottimo alleato, che può aiutarti a eliminare lo smalto senza danneggiare i vestiti. Inumidisci un panno pulito, quindi immergilo nel bicarbonato. A questo punto, tampona delicatamente la macchia per rimuovere lo smalto. Anche in questo caso, usa dei movimenti rapidi e decisi.[7]
  5. 5
    Lava immediatamente il tessuto con l'acqua. Dopo aver usato un agente detergente per cercare di eliminare la macchia, è importante pulire l'area con l'acqua per rimuovere i residui.[8]
    • Se possibile, metti il capo in lavatrice. Se invece si tratta di un tessuto che deve essere lavato a mano, tampona l'area macchiata con un panno pulito imbevuto di acqua calda.

3
Togliere lo Smalto da un Tappeto

  1. 1
    Non strofinare assolutamente. L'istinto potrebbe suggerirti di afferrare un asciugamano e strofinare il tappeto per eliminare lo smalto in eccesso, ma non farlo! L'unico risultato sarebbe quello di spingere la macchia ancora più in profondità nelle fibre e di spanderla lateralmente. Quello che devi fare è raschiarla con una spatola o con un coltello, in plastica o in metallo; dopodiché, potrai tamponare (non strofinare) l'area con un panno pulito.[9]
  2. 2
    Prova a usare un detergente per i vetri. Si tratta di un metodo particolarmente indicato per i tappeti di tonalità scura o media. Satura le fibre macchiate con il detergente, quindi tamponale utilizzando un panno pulito fino a rimuovere completamente la macchia.[10]
  3. 3
    Usa un solvente per unghie senza acetone. Questo metodo è adatto esclusivamente ai tappeti chiari, non utilizzarlo per quelli di colore scuro per non rischiare di scolorirli. Versa una piccola quantità di solvente su un panno pulito, quindi usalo per tamponare l'area macchiata fino a quando non torna pulita.[11]
    • Devi usare un solvente per unghie trasparente, altrimenti il colore potrebbe macchiare ulteriormente le fibre del tappeto.
  4. 4
    Se il tappeto è di colore scuro, puoi provare a usare l'alcol denaturato. Versalo su un panno pulito, quindi usalo per tamponare la macchia nel tentativo di assorbire lo smalto. Sii paziente, potrebbe volerci un po' di tempo per rimuovere fino all'ultima traccia.[12]
  5. 5
    Usa l'aceto: è un detergente naturale. Quando c'è bisogno di rimuovere lo smalto da un tappeto, l'aceto può rivelarsi una soluzione vincente. Tutto quello che devi fare è versarlo in una bottiglia spray per poi spruzzarlo direttamente sull'area macchiata. A questo punto, puoi tamponare l'area con un panno pulito imbevuto di acqua calda.[13]

4
Togliere lo Smalto dalle Superfici in Legno o in Laminato

  1. 1
    Raschia via la macchia con delicatezza. Cerca di rimuovere lo smalto in eccesso usando una spatola in plastica; dovrebbe venire via facilmente, ma se dovesse mostrarsi resistente, puoi inumidire un panno con l'acqua calda e lasciarlo a contatto con lo smalto per una trentina di secondi per cercare di ammorbidirlo.
  2. 2
    Usa l'alcool denaturato. Versalo su un panno pulito, quindi strofinalo delicatamente sulla macchia di smalto. Non premere troppo o troppo a lungo, altrimenti potresti danneggiare la vernice o la finitura della superficie. Inoltre, ricordati sempre di grattare seguendo le venature del legno.[14]
  3. 3
    Usa la lana d'acciaio sulle macchie più ostinate. La lana d'acciaio inossidabile a grana finissima (0000) è abbastanza delicata per riuscire a rimuovere lo smalto senza danneggiare il legno. La cosa importante è grattare con estrema delicatezza rispettando la direzione delle venature del legno.[15]

5
Togliere lo Smalto dal Pavimento e dalle Piastrelle

  1. 1
    Preparati a rimuovere lo smalto dal pavimento. Per le superfici in granito, malta, cemento, mattoni, arenaria, ceramica o similari, avrai bisogno di una spazzola dalle setole morbide, un po' di bicarbonato e di un prodotto detergente.[16]
  2. 2
    Elimina immediatamente lo smalto in eccesso. Prendi una spatola in plastica o un altro oggetto duro e sottile, quindi raschia la superficie per rimuovere la maggiore quantità possibile di smalto in eccesso. Gratta lentamente e con delicatezza per non rischiare di rovinare ulteriormente il pavimento.[17]
  3. 3
    Usa l'acetone. Prendi un panno pulito, quindi imbevilo con l'acetone. Tampona la macchia con pressione decisa fino a rimuoverla completamente.[18]
  4. 4
    Pulisci la superficie con una spazzola morbida. Prepara una soluzione detergente con acqua e bicarbonato, quindi rimuovi gli ultimi residui di smalto usando una spazzola dalle setole morbide o una spugna soffice. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, esegui un ultimo risciacquo solo con l'acqua calda.[19]

Avvertenze

  • Non usare il solvente per unghie sulle superfici in legno, non faresti che peggiorare la situazione! La macchia di smalto potrebbe scomparire, ma la finitura del legno risulterebbe danneggiata in modo permanente.
  • Prima di versare qualunque agente detergente su un vestito o un tappeto, esegui sempre un test di prova su una piccola area di tessuto nascosta.

Riferimenti

  1. http://www.howtocleanstuff.net/how-to-remove-nail-polish-from-a-painted-wall/
  2. http://www.howtocleanstuff.net/how-to-remove-nail-polish-from-a-painted-wall/
  3. http://www.howtocleanstuff.net/how-to-remove-nail-polish-from-a-painted-wall/
  4. http://www.howtocleanstuff.net/how-to-remove-nail-polish-from-a-painted-wall/
  5. http://www.maids.com/blog/how-to-get-fingernail-polish-out-of-carpet-and-fabric/
  6. http://www.stain-removal-101.com/remove-nail-polish-from-fabric.html
  7. http://www.stain-removal-101.com/remove-nail-polish-from-fabric.html
  8. http://www.maids.com/blog/how-to-get-fingernail-polish-out-of-carpet-and-fabric/
  9. http://www.maids.com/blog/how-to-get-fingernail-polish-out-of-carpet-and-fabric/
Mostra altro ... (10)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Pulizia

In altre lingue:

English: Get Nail Polish off Just About Any Surface, Español: quitar el esmalte de uñas de casi cualquier superficie, Português: Remover Esmalte de Quase Qualquer Superfície, Русский: стереть лак для ногтей с любой поверхности, Français: éliminer du vernis à ongles de n'importe quelle surface, Deutsch: Nagellack von fast jeder Oberfläche wegbekommen, Bahasa Indonesia: Menghilangkan Noda Kuteks pada Berbagai Permukaan, Nederlands: Nagellak van vrijwel elk oppervlak verwijderen, العربية: إزالة طلاء الأظافر من على أي سطح

Questa pagina è stata letta 39 095 volte.
Hai trovato utile questo articolo?