Scarica PDF Scarica PDF

Fare un piercing al labbro è un'usanza diffusa in molte parti del mondo ed è un modo molto popolare per esprimere la propria personalità e individualità. Sebbene il suo aspetto sul viso ti piaccia, potresti trovarti nella necessità di toglierlo; potresti sentirti intimorito e spaventato all'idea, ma con le giuste precauzioni igieniche e un tocco delicato, può essere una procedura molto semplice e indolore. Ricorda solamente di aspettare almeno due settimane da quando hai forato il labbro, per evitare di irritarlo.

Parte 1 di 2:
Prepararsi per Togliere l'Anello

  1. 1
    Disinfetta la bocca usando un collutorio antisettico.[1] Così facendo, ti sbarazzi di ogni batterio e disinfetti il foro sul lato interno del labbro. Versa mezzo tappo di prodotto e muovilo nel cavo orale per circa 30 secondi; al termine, sputa il collutorio nel lavandino.
  2. 2
    Igienizza le mani. Lavale con un sapone antibatterico per liberarle dalle impurità che si trovano sui palmi e sulle dita. Dopo averle completamente insaponate, risciacquale con acqua pulita; in seguito, applica acqua e sapone sulle punte delle dita e usale per strofinare la pelle che circonda il piercing. Risciacqua le labbra con acqua e asciuga mani e viso con carta assorbente.[2]
    • Dopo aver lavato le mani, applica una soluzione salina (15 g di sale sciolto in 250 ml di acqua) sul piercing prima di toccarlo. La maggior parte dei body artist consiglia di usare un cotton fioc per eliminare i residui incrostati.[3]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Togliere l'Anello

  1. 1
    Tieni il gioiello fermo. Mordine la parte posteriore con gli incisivi per bloccarlo in posizione; non devi applicare una pressione eccessiva, solo quanto basta per evitare che l'anello si muova mentre procedi.[4]
  2. 2
    Girane l'estremità. Usa il pollice e l'indice per ruotare la pallina che si trova all'esterno del piercing. Girala verso sinistra allentandola fino a quando non riesci a staccarla completamente; una volta riuscito nell'intento, puoi rilasciare la presa con i denti.[5]
    • I gioielli a uncino hanno in genere una pallina che viene compressa tra le due estremità del piercing; sono di solito più difficili da togliere, è quindi meglio andare dal piercer della tua zona per farti aiutare.
    • Alcuni modelli hanno le estremità incastrate l'una nell'altra (invece che in una pallina) e possono essere aperti semplicemente tirando il metallo in direzioni opposte. Per togliere questo tipo di gioiello per il labbro, potrebbe essere necessario l'aiuto di un professionista.
  3. 3
    Togli l'anello. Estrailo dalla parte interna delle labbra; afferrane la parte posteriore con pollice e indice e fallo scorrere nel foro fino a toglierlo;[6] non ruotarlo mai mentre è ancora nella pelle.
  4. 4
    Pulisci la zona del piercing. Disinfetta la bocca ancora una volta, risciacquandola con il collutorio; assicurati di lavare accuratamente il gioiello con acqua e sapone antibatterico.
    • Una volta che il piercing è stato pulito e asciugato con un panno assorbente, riponilo in un piccolo sacchetto di plastica; in questo modo, lo proteggi e lo mantieni pulito dai contaminanti esterni.[7]
    Pubblicità

Consigli

  • Se sembra incastrato, usa dell'olio di vitamina E o quello di oliva per lubrificare il gioiello, ma evita la vaselina perché si contamina facilmente di batteri e può scatenare un'infezione.
  • Se la zona è gonfia, applica un cubetto di ghiaccio o prendi l'ibuprofene.
  • Aspetta che il foro sia completamente guarito prima di togliere il piercing; il processo di cicatrizzazione può durare fino a 10 settimane, se non di più.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non agire di fretta quanto estrai il piercing.
  • Non strapparlo mai.
  • Pulisci sempre il foro e il gioiello dopo aver tolto quest'ultimo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Nascondere un Piercing al Labbro a Genitori e CapiNascondere un Piercing al Labbro a Genitori e Capi
Prendersi Cura del Piercing al LabbroPrendersi Cura del Piercing al Labbro
Togliersi gli Orecchini per la Prima VoltaTogliersi gli Orecchini per la Prima Volta
Prendersi Cura dei Buchi alle OrecchiePrendersi Cura dei Buchi alle Orecchie
Riaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente ChiusoRiaprire un Buco all'Orecchio Parzialmente Chiuso
Trattare l'Infezione di un Piercing all'OrecchioTrattare l'Infezione di un Piercing all'Orecchio
Stabilire se un Piercing è InfettoStabilire se un Piercing è Infetto
Curare le Infezioni da PiercingCurare le Infezioni da Piercing
Fare il Buco all'OrecchioFare il Buco all'Orecchio
Capire se un Tatuaggio ha fatto InfezioneCapire se un Tatuaggio ha fatto Infezione
Prendersi Cura di un Nuovo TatuaggioPrendersi Cura di un Nuovo Tatuaggio
Trattare un'Infezione da Piercing al NasoTrattare un'Infezione da Piercing al Naso
Fare un Tatuaggio Senza Usare una PistolaFare un Tatuaggio Senza Usare una Pistola
Fare un Tatuaggio Temporaneo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 643 volte
Categorie: Tatuaggi & Piercing
Questa pagina è stata letta 3 643 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità