Le schegge di vetro non sono mai una bella cosa con cui avere a che fare, specialmente se ne hai qualcuna incastrata in un piede. Se non ti va di fare una visita dal dottore per una ferita da poco, puoi provare a togliere il vetro da solo, a casa.

Parte 1 di 2:
Riportare il Vetro in Superficie

  1. 1
    Applica pressione alla zona. Senza pizzicare o strizzare, applica una salda pressione da strofinio all'area intorno al punto in cui c'è il vetro. Questo aiuterà a muovere lentamente il vetro verso la superficie del piede, rendendolo più facile da estrarre.
  2. 2
    Usa del sale di epsom e acqua calda. Riempi una puccola vasca o scodella con acqua tiepida/calda (quanto vuoi) e aggiungi una tazza di sale di epsom. Mescola la mistura fino a dissolvere del tutto i sali, e poi immergi il piede in acqua. Lascia il piede in posa per 20-30 minuti; il calore farà gonfiare leggermente la tua pelle, spingendo così il vetro verso la superficie, e i sali di epsom aiuteranno ad attirare il vetro verso l'esterno.
  3. 3
    Tampona dell'olio di ricino sulla zona. L'olio di ricino è un ottimo rimedio casalingo per un piccolo pezzo di vetro incastrato nel piede, perché lavora per tirare fuori il vetro naturalmente verso la superficie della tua pelle. Bagna profusamente un dischetto di garza o un batuffolo di cotone con dell'olio di ricino e tienilo/attaccalo al piede sopra il punto in cui c'è il vetro. Lascia l'olio di ricino in posa sul tuo piede tutto il tempo che puoi; quanto più lo lasci stare, tanto più fuori verrà il vetro.[1]
  4. 4
    Passaci della colla bianca. La colla bianca da scuola asciuga velocemente la pelle e tira su qualsiasi cosa ci sia al di sotto, cosa che la rende perfetta per estrarre schegge di vetro. Passa appena un po' di colla sopra il punto in cui c'è la scheggia di vetro. Falla asciugare del tutto, poi tirala via dai bordi muovendoti verso il centro. Il vetro dovrebbe essersi attaccato alla colla (se era vicino alla superficie) e staccarsi con la colla. La colla potrebbe non rimuoverlo del tutto, ma con un po' di fortuna lo sposterà in superficie.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Estrarre il Vetro

  1. 1
    Pulisci l'area. Sciacqua il piede in acqua fredda per rimuovere eventuali pezzi di vetro che potrebbero essere attaccati all'esterno della pelle, oltre ad eventuale sporco o polvere. Usa dell'alcool, perossido di idrogeno, o iodio per pulire l'area dov'è incastrato il vetro. Versane un po' su un bastoncino di cotone e strofina l'area interessata del piede per disinfettarla.
  2. 2
    Prepara le tue pinzette. Trova un paio di pinzette con la punta affilata, e disinfettale prima di estrarre il vetro. Mettile in una pentola d'acqua bollente per 10 minuti per uccidere i batteri che potrebbero essere presenti e infettare il tuo piede. Tampona le pinzette con un asciugamano pulito quando hai finito di bollirle, e lasciale raffreddare.
  3. 3
    Metti il piede in posizione. Siedi in un modo che ti permetta di vedere chiaramente la pianta del tuo piede, o fatti aiutare da un amico ad estrarre il vetro. Spostati in un posto ben illuminato o metti una lampada/torcia vicino al tuo piede in modo da poter vedere il vetro/punta da estrarre.
  4. 4
    Usa le pinzette per tirare fuori il vetro. Tira gentilmente sul vetro nel tuo piede per rimuoverlo. Potresti dover pizzicare la pelle o scavare appena un pochino per provare a rimuovere il vetro; comunque non inserire le pinzette nel piede o causare altro dolore e danni al tuo piede danneggiando la pelle.
    • Se non puoi rimuovere il vetro, vai da un dottore e lascialo rimuovere professionalmente. Potresti causare gravi danni o un'infezione, se provi a tirare fuori il vetro troppo forte.
  5. 5
    Avvolgi l'area con una benda. Applica una piccola benda o garza all'area una volta rimosso il vetro per tamponare eventuali sanguinamenti che potrebbero esserci. Puoi aggiungere un po' di crema antisettica per aiutare anche a prevenire le infezioni. Butta il vetro con cautela, e hai finito![2]
    Pubblicità

Consigli

  • Se non sei particolarmente flessibile, sarà probabilmente molto più facile estrarre il vetro con l'aiuto di un amico.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se la scheggia di vetro è grande, ha fatto una ferita che sia larga, profonda o che stia sanguinando profusamente, o non può essere rimossa del tutto, cerca subito assistenza medica.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pinzette
  • Disinfettante
  • Acqua calda
  • Sale di Epsom
  • Olio di ricino
  • Colla bianca


wikiHow Correlati

Come

Stabilire se un Dito è Fratturato

Come

Sapere se ti Sei Rotto un Dito del Piede

Come

Togliere una Spina

Come

Trattare le Costole Incrinate

Come

Trattare una Frattura del Mignolo del Piede

Come

Curare una Contusione al Dito del Piede

Come

Guarire un Labbro Spaccato

Come

Rimuovere i Residui Adesivi di un Cerotto dalla Pelle

Come

Curare Velocemente le Ferite (Usando Metodi Semplici e Naturali)

Come

Capire se hai la Nocca Fratturata

Come

Capire se il Polso è Slogato

Come

Eliminare un Livido

Come

Capire se una Caduta ha Causato una Frattura Ossea senza Fare una Radiografia

Come

Fasciare il Mignolo del Piede Fratturato con il Nastro Adesivo Medico
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 19 946 volte
Categorie: Incidenti & Ferite
Questa pagina è stata letta 19 946 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità