Come Trasferire File da PC a Mac

In questo Articolo:Utilizza l'Assistente Migrazione WindowsCondivisione di Cartelle Tramite una Connessione DirettaUtilizzo di Dischi Rigidi PortatiliMasterizza CD o DVDInvio di File Tramite Email

Se stai comprando un nuovo computer e decidi di passare dal PC al Mac o se hai entrambi i tipi nella rete domestica o sul lavoro, potresti chiederti come trasferire i file da PC a Mac. Segui questa guida per apprendere diversi facili metodi che ti permetteranno di trasferire i dati.

1
Utilizza l'Assistente Migrazione Windows

  1. 1
    Scarica Windows Migration Assistant sul tuo PC Windows. Questo programma viene eseguito su entrambi i computer Windows e Mac e trasferisce file e impostazioni per il Mac. Durante questo processo, si creerà un nuovo utente sul computer Mac, e tutte le informazioni saranno trasferite al nuovo utente.
    • Oltre a tutti i metodi elencati qui, questo è l'unico che trasferirà le informazioni personali come segnalibri, informazioni di calendario, contatti e preferenze.
    • Mac è venduto con l'assistente già installato.
    • Il programma può essere scaricato direttamente dal sito della Apple. Una volta scaricato, esegui il programma per installarlo. Dopo l'installazione, l'Assistente di Migrazione si aprirà automaticamente.
  2. 2
    Disabilita gli altri programmi. Per garantire che il trasferimento avvenga senza interruzione, disattiva qualsiasi antivirus e firewall software presenti sul PC.
  3. 3
    Procurati la password di amministratore. In base a ciò che stai trasferendo e dove, potresti aver bisogno delle informazioni dell'amministratore sia per il PC sia per il Mac.
  4. 4
    Collega i computer. Affinché Windows Migration Assistant lavori, entrambi i computer devono essere sulla stessa rete. Il modo più stabile per farlo è quello di collegare entrambi i computer direttamente con un cavo Ethernet CAT6. Entrambi i computer possono anche essere collegati a una rete domestica attraverso un router. È inoltre possibile collegarli in modalità wireless, ma questo non è consigliato a causa della quantità di dati che possono essere trasferiti e della potenziale disconnessione.
  5. 5
    Esegui l'Assistente di Migrazione. Una volta che l’hai aperto su Windows, fai clic su Continua per iniziare la ricerca del Mac. Sul Mac, apri l'Assistente di Migrazione nella cartella Utilità. Apri il Finder, poi fai clic su Vai -> Utilità. Fai doppio clic sull’Assistente di Migrazione.
    • Seleziona "Da un altro Mac, PC, backup con Time Machine o altro disco", poi clicca su Continua. Dopo aver inserito la password di amministratore, seleziona "Da un altro Mac o PC" e clicca su Continua.
  6. 6
    Chiudi gli altri programmi. L'Assistente del Mac chiederà il permesso di chiudere gli altri programmi in esecuzione. Non funzionerà correttamente con altri programmi aperti.
  7. 7
    Seleziona il tuo PC. Nell'Assistente di Mac, seleziona nell'elenco il PC e attendi che compaia il codice di accesso. Dovresti vedere lo stesso passcode sullo schermo del tuo Mac e del tuo PC. Dopo avere verificato che stanno mostrando lo stesso codice, fai clic su Continua nell'Assistente del PC.
  8. 8
    Seleziona le informazioni che vuoi spostare. Dopo che il tuo Mac ha scansionato il PC per i dati, verrà visualizzato un elenco che ti mostrerà i dati che possono essere trasferiti. Puoi selezionare e deselezionare i dati che preferisci trasferire. Una volta che sei soddisfatto, clicca su Continua nel Mac. Inizierà il processo di trasferimento e una finestra mostrerà l’avanzamento.
  9. 9
    Entra nel tuo nuovo account. Una volta che il trasferimento è completo, potrai accedere al tuo account appena creato e regolare le impostazioni. Ti sarà richiesto di immettere una nuova password quando accederai al nuovo account per la prima volta.

2
Condivisione di Cartelle Tramite una Connessione Diretta

  1. 1
    Imposta le cartelle che desideri condividere. Sfoglia per cercare le cartelle che desideri trasferire sul Mac. Quando ne hai trovata una, fai clic destro su di essa e seleziona Proprietà dal menu. Nella finestra Proprietà, scegli la scheda Condivisione
  2. 2
    Fai clic su Condivisione Avanzata per aprire la relativa finestra di dialogo. Spunta la casella "Condividi questa cartella". Puoi rinominare la cartella perché appaia in modo diverso quando viene aperta sul Mac.
  3. 3
    Collega i computer. Prendi un cavo CAT6 Ethernet e collega un'estremità al Mac e l'altra al PC. Assicurati che il cavo sia collegato alla porta Ethernet.
  4. 4
    Trova l'indirizzo IP del tuo PC. Premi i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Immetti "cmd" nel campo e premi INVIO. Si aprirà il prompt dei comandi. Digita "ipconfig" e premi INVIO per visualizzare le informazioni di rete del PC. Cerca l'indirizzo IP o IPv4; sarà costituito da 4 gruppi di cifre separati da ".". Ad esempio: 192.168.1.5
  5. 5
    Apri la connessione al server sul Mac. Apri il Finder, poi fai clic su Vai nella barra dei menu. Seleziona Connessione al Server. Si aprirà una finestra di dialogo, chiedendo l'indirizzo del server. Nel campo, digita "smb: / /" seguito dall'indirizzo IP per il PC. Utilizzando l'esempio precedente, la voce sarebbe simile "smb://192.168.1.5". Premi Collega.
  6. 6
    Inserisci i tuoi dati di accesso. Per connetterti ad esso, potresti dover inserire il nome utente e la password per il tuo PC . Il server verrà visualizzato sul desktop e potrai navigare e copiare tutti i file che hai condiviso.

3
Utilizzo di Dischi Rigidi Portatili

  1. 1
    Formatta l'unità. Ci sono due formati principali di filesystem per unità esterne, che possono usare sia Mac sia PC. NTFS è il filesystem nativo per Windows. FAT32, invece, funziona su tutti i sistemi operativi.
    • L’unità NTFS può essere letta da Mac, ma non scritta. Questo significa che i dati possono essere copiati da un drive NTFS sul Mac, ma non possono essere scritti in senso inverso. FAT32 supporta la lettura e la scrittura, sia su Mac sia su PC.
  2. 2
    FAT32 ha un limite di dimensione di file di 4GB. Questo significa che, se stai trasferendo file di grandi dimensioni dal PC, dovrai utilizzare NTFS. Questo renderà il disco non scrivibile per Mac finché non l’avrai riformattato, ma lo potrai ancora usare per trasferire file da PC a Mac.
  3. 3
    Collega l'unità al PC. Una volta che l'unità sarà collegata, potrai copiare file e cartelle su di esso. Attendi che il processo di trasferimento dei file sia finito, poi scollega l'unità.
  4. 4
    Collega l'unità al Mac. Una volta che l'unità sarà collegata, potrai copiare file e cartelle estraendoli. Attendi che sia terminato il procedimento di trasferimento, poi scollega l'unità.

4
Masterizza CD o DVD

  1. 1
    Assicurati di avere l'hardware adeguato. Per masterizzare un CD o un DVD è necessario un disco in grado di essere masterizzato. La maggior parte dei dischi più recenti ha questa proprietà. Oltre all'hardware, è necessario avere il software adeguato. Windows Vista e successivi sono venduti con supporto originariamente integrato al sistema operativo per la masterizzazione dei DVD. Windows XP può masterizzare CD, ma non DVD; dovrai avere software di terze parti per creare un DVD dati in Windows XP.
  2. 2
    Inserisci un disco vuoto. Dovrebbe aprirsi l’Autoplay, dandoti la possibilità di aggiungere file sul disco da masterizzare. Se l’Autoplay non si avvia, vai su Computer e apri l'unità disco. Puoi trascinare i file qui e fare clic sul pulsante Masterizza quando sei pronto.
    • I CD in genere contengono 750 MB circa, mentre i DVD hanno capienza intorno ai 4,7 GB.
  3. 3
    Attendi che il processo di masterizzazione sia completato. Secondo la quantità di dati che stai masterizzando e la velocità del disco, questo processo potrebbe richiedere fino a diversi minuti.
  4. 4
    Inserisci il disco nel tuo Mac. Il disco sarà visualizzato sul desktop, permettendoti di aprirlo e di copiare i file sul tuo computer.

5
Invio di File Tramite Email

  1. 1
    Decidi se i file sono abbastanza piccoli. Se hai solo pochi piccoli file da trasferire, utilizzare la posta elettronica sarà l'opzione più semplice. Molti provider di posta limitano i file di dimensioni pari a 25 MB o anche meno.
  2. 2
    Apri la tua email sul tuo PC. Componi una nuova email, con te come destinatario. Aggiungi i file allegandoli all'email. Quando hai finito di allegare i file, invia l'email.
    • In base a come funziona il servizio email e a quanto grandi sono i file, potrebbero essere necessari alcuni minuti perché l’email arrivi.
  3. 3
    Apri la tua email sul tuo Mac. Apri l'email che hai inviato a te stesso. Scarica i file allegati al tuo Mac.

Consigli

  • I programmi non possono essere copiati, ma solo documenti e dati.
  • Esistono alcuni file solo per Windows, come gli *.exe, che non funzionano su Mac.

Cose che ti Serviranno

  • Un PC con Windows
  • Un Mac
  • Un cavo Ethernet

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Computer & Elettronica

In altre lingue:

Español: transferir archivos de una PC a una Mac, Deutsch: Dateien von einem PC auf einen Mac übertragen, Português: Transferir Arquivos do PC para o Mac, Русский: переписать файлы с PC на Mac, Français: transférer des fichiers d'un PC à un Mac, 中文: 将文件从PC转移到Mac, Bahasa Indonesia: Memindahkan Berkas dari PC ke Mac, العربية: نقل الملفات من جهاز ويندوز إلى جهاز ماكنتوش, Nederlands: Bestanden verplaatsen van een pc naar een Mac

Questa pagina è stata letta 16 258 volte.
Hai trovato utile questo articolo?