Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo mostra come trasferire file e cartelle su un'unità USB (chiavette, dischi esterni, eccetera) utilizzando sia un computer dotato di sistema operativo Windows sia un Mac.

Metodo 1 di 2:
Windows

  1. 1
    Collega l'unità USB al computer. La chiavetta di memoria USB (o l'unità esterna di archiviazione) andrebbe collegata a una delle porte USB libere del computer. Hanno una forma rettangolare e sono poste direttamente sul case della macchina.
    • Il connettore USB delle unità di memoria esterne può essere utilizzato in un unico senso, perciò non forzarlo quando lo inserisci nella porta del computer. Se noti che non riesci a inserirlo nella porta USB, ruotalo semplicemente di 180° e riprova.
  2. 2
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowsstart.png
    .
    È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop. In alternativa premi il tasto Win della tastiera.
  3. 3
    Apri una nuova finestra "Esplora file" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowsstartexplorer.png
    .
    È caratterizzata da una piccola cartella ed è posizionata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  4. 4
    Clicca sull'icona Questo PC. È caratterizzata da un monitor per computer ed è elencata all'interno della barra laterale sinistra della finestra "Esplora file". Verrà visualizzato l'elenco di tutte le unità di memoria e i dispositivi collegati al computer, inclusa la tua chiavetta USB.
    • Per individuare la voce Questo PC, potresti dover scorrere verso il basso il contenuto della barra laterale sinistra della finestra "Esplora file".
  5. 5
    Accedi all'unità USB. Fai doppio clic sull'icona del dispositivo di archiviazione visibile all'interno della sezione "Dispositivi e unità". Normalmente è caratterizzata dal nome del produttore o dal numero di modello.
    • Nella maggior parte dei casi dovrebbe utilizzare la lettera di unità "(E:)" o "(F:)".
  6. 6
    Seleziona i file da spostare. Clicca sull'icona di un singolo elemento per selezionarlo oppure tieni premuto il tasto Ctrl mentre selezioni uno alla volta i file e le cartelle da includere nel trasferimento.
    • Se lo desideri, puoi selezionare velocemente tutto il contenuto dell'unità USB premendo la combinazione di tasti Ctrl+A.
  7. 7
    Accedi alla scheda Home. È collocata nella parte superiore sinistra della finestra "Esplora file". Verrà visualizzata una barra degli strumenti.
    • Se utilizzi spesso la funzione di trascinamento di Windows, puoi applicarla anche in questo caso. Trascina semplicemente la selezione di file e cartelle dall'unità USB al computer o all'interno della cartella desiderata. Se hai scelto di usare questo metodo, passa direttamente all'ultimo passaggio di questa sezione.
  8. 8
    Clicca su Sposta in. È collocato all'interno del gruppo "Organizza" della barra degli strumenti della scheda "Home". Verrà visualizzato un menu a discesa.
  9. 9
    Scegli l'opzione Seleziona percorso…. È l'ultima voce del menu a discesa apparso. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.
  10. 10
    Seleziona una cartella. Clicca sulla cartella di destinazione in cui desideri che vengano trasferiti gli elementi presenti all'interno dell'unità USB.
    • Se vuoi, puoi anche creare una nuova cartella selezionando la directory di destinazione, cliccando su Crea nuova cartella e assegnandole un nome.
  11. 11
    Clicca su Sposta. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra di dialogo "Sposta elementi". I dati selezionati verranno spostati dall'unità USB alla cartella del computer che hai scelto. Al termine del processo di trasferimento dei dati potrai continuare.
  12. 12
    Rimuovi in sicurezza l'unità USB dal computer. Accedi alla scheda Gestisci posta nella parte superiore della finestra "Esplora file" relativa all'unità USB, quindi clicca su Espelli. Quando appare il messaggio di notifica che indica che puoi scollegare l'unità dal computer in totale sicurezza, estraila fisicamente dalla porta USB con attenzione e delicatezza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Mac

  1. 1
    Collega l'unità USB al Mac. Devi inserirla in una delle porte USB del computer caratterizzate da una forma rettangolare, posizionate lungo i lati se stai usando un MacBook o sul retro del monitor nel caso di un iMac.
    • Il connettore USB delle unità di memoria esterne può essere utilizzato in un unico senso, perciò non forzarlo quando lo inserisci nella porta del computer. Se noti che non riesci a inserirlo nella porta USB, ruotalo semplicemente di 180° e riprova.
    • Se il Mac è dotato di porte di comunicazione rettangolari con i lati arrotondati, significa che è dotato solo di porte USB-C. In questo caso dovrai acquistare un semplice adattatore da USB 3.0 a USB-C (o Thunderbolt 3) per poter collegare l'unità al computer.
      • Se l'unità esterna è dotata di connettore USB-C, puoi ignorare questo passaggio.
  2. 2
    Apri una finestra di Finder
    Immagine titolata Macfinder2.png
    .
    Clicca sull'icona blu a forma di volto stilizzato visibile all'interno del Dock di sistema.
  3. 3
    Accedi all'unità USB. Clicca sul nome del dispositivo visualizzato all'interno della barra laterale sinistra della finestra di Finder. In questo modo il contenuto dell'unità verrà visualizzato all'interno del riquadro principale.
  4. 4
    Seleziona i file da spostare. Clicca sull'icona di un singolo elemento per selezionarlo oppure tieni premuto il tasto Command mentre selezioni uno alla volta i file e le cartelle da includere nel trasferimento.
    • Se lo desideri, puoi selezionare velocemente tutto il contenuto dell'unità USB premendo la combinazione di tasti Command+A.
  5. 5
    Accedi al menu Modifica. È collocato nella parte superiore sinistra dello schermo del Mac. Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
    • Se utilizzi spesso la funzione di trascinamento del Mac, puoi applicarla anche in questo caso. Trascina semplicemente la selezione di file e cartelle dall'unità USB sul desktop del computer o all'interno della cartella desiderata. Se hai scelto di usare questo metodo, passa direttamente all'ultimo passaggio di questa sezione.
  6. 6
    Clicca su Copia. È collocato nella parte superiore del menu Modifica. I file selezionati verranno copiati.
    • Se stai trasferendo un solo elemento, il nome di quest'ultimo sarà riportato sulla destra dell'opzione Copia del menu "Modifica" (per esempio, se hai selezionato un file denominato "Nuovo", all'interno del menu troverai la voce Copia "Nuovo").
    • Se hai eseguito una selezione multipla di elementi, all'interno del menu "Modifica" troverai la voce Copia [numero] elementi (per esempio Copia 4 elementi).
  7. 7
    Accedi alla cartella di destinazione del Mac. Apri la directory in cui desideri trasferire i dati copiati dall'unità USB.
    • Per esempio, se hai deciso di spostarli direttamente sul desktop del Mac, dovrai selezionare un punto vuoto di quest'ultimo.
  8. 8
    Sposta i dati che hai copiato. Premi la combinazione di tasti Option+ Command+V per incollare gli elementi copiati all'interno della cartella di destinazione. In questo modo una copia dei file rimarrà memorizzata sulla chiavetta USB. Se hai la necessità che vengano rimossi dal dispositivo, scegli l'opzione "Taglia" anziché "Copia" dal menu "Modifica".
  9. 9
    Scollega l'unità USB dal Mac. Accedi alla finestra di Finder, individua il nome dell'unità USB all'interno della barra laterale sinistra della finestra, quindi clicca sul pulsante "Espelli" caratterizzato da questa icona , posto sulla destra del nome del dispositivo. Quando l'unità USB non sarà più elencata all'interno della barra laterale sinistra della finestra di Finder, potrai scollegarla fisicamente dal Mac estraendo con delicatezza il connettore USB dalla porta a cui è collegato.
    Pubblicità

Consigli

  • Le unità di memoria USB possono essere utilizzate per diversi scopi, partendo da quello più diffuso, cioè l'archiviazione di file e cartelle, fino ad arrivare a funzionalità più complesse, come l'installazione di un sistema operativo o il backup dei dati di sistema.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di scollegare l'unità USB utilizzando la procedura guidata del sistema operativo e di rimuoverla con cura e attenzione. In caso contrario potresti corrompere i dati che contiene.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Ottenere Simboli su un MacOttenere Simboli su un Mac
Divertirti al ComputerDivertirti al Computer
Caricare un PDF su KindleCaricare un PDF su Kindle
Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)
Creare una Penna Digitale
Mettere la Musica su una Chiavetta USBMettere la Musica su una Chiavetta USB
Collegare un Computer Portatile a un Monitor EsternoCollegare un Computer Portatile a un Monitor Esterno
Calcolare gli AmpereCalcolare gli Ampere
Scrivere delle Parole Usando la CalcolatriceScrivere delle Parole Usando la Calcolatrice
Inviare Immagini dal tuo Cellulare al ComputerInviare Immagini dal tuo Cellulare al Computer
Aprire i File ScaricatiAprire i File Scaricati
Disattivare Blocco MaiuscoleDisattivare Blocco Maiuscole
Digitare il Simbolo di un Marchio RegistratoDigitare il Simbolo di un Marchio Registrato
Cambiare la Data di Creazione e di Modifica di un FileCambiare la Data di Creazione e di Modifica di un File
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Chiara Corsaro
Co-redatto da:
General Manager di macVolks, Inc.
Questo articolo è stato co-redatto da Chiara Corsaro. Chiara Corsaro lavora come General Manager e Tecnico Mac e iOS certificato da Apple per macVolks, Inc., un Fornitore di Servizi Autorizzato Apple con sede nella San Francisco Bay Area. macVolks, Inc. è stata fondata nel 1990, è riconosciuta dal Better Business Bureau (BBB) con un rating A+ e fa parte della Apple Consultants Network (ACN). Questo articolo è stato visualizzato 33 826 volte
Questa pagina è stata letta 33 826 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità