Come Trasferire la Libreria di iTunes su un altro Computer

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hai acquistato un nuovo computer, fremi dalla voglia di utilizzarlo, ma ti chiedi come resistere senza avere a disposizione neanche uno dei tuoi brani preferiti da ascoltare? La tua libreria di iTunes, con tutta la tua musica, è infatti ancora memorizzata nel tuo vecchio computer. Vuoi sapere come trasferirla rapidamente sulla tua nuova macchina? Prosegui nella lettura di questa semplice guida.

Metodo 1 di 3:
Utilizzare Condivisione in Famiglia

  1. 1
    Controlla i requisiti necessari per poter utilizzare la funzione Condivisione in Famiglia. Per poter sfruttare questa funzionalità di iTunes e condividere i dati fra due computer, dovrai installare il programma su entrambe le macchine interessate, collegare i computer alla stessa rete (cablata o WiFi) e avere un ID Apple collegato al tuo account di iTunes.
  2. 2
    Avvia iTunes su entrambi i computer. Assicurati che siano connessi alla stessa rete e che stiano utilizzando la versione più aggiornata di iTunes disponibile.
  3. 3
    Seleziona l'icona Condivisione in Famiglia sul primo computer. Si trova nel menu posto sulla sinistra dell'interfaccia di iTunes, dove trovi anche la tua libreria musicale. Se non dovessi visualizzare l'icona Condivisione in Famiglia, accedi al menu File, seleziona la voce Condivisione in Famiglia e infine scegli l'opzione “Attiva Condivisione in Famiglia”.
    • L'icona Condivisone in Famiglia non sarà visibile finché la funzionalità non sarà attiva su entrambe le macchine.
  4. 4
    Inserisci il tuo ID Apple e la relativa password. Dopo aver inserito le informazioni richieste, premi il pulsante Attiva Condivisione in Famiglia.
  5. 5
    Autorizza il tuo secondo computer. Dal computer su cui vuoi trasferire la tua libreria di iTunes, accedi al menu Store e seleziona la voce “Autorizza questo computer”. Ti verrà richiesto di inserire il tuo ID Apple e la relativa password.
  6. 6
    Seleziona l'icona Condivisione in Famiglia posta nel menu sulla sinistra dell'interfaccia di iTunes. Le voci che compaiono sotto a questa icona sono relative a tutte le librerie presenti sul tuo primo computer. Seleziona il contenuto che desideri copiare oppure accedi al menu Modifica e scegli l'opzione Seleziona Tutto per trasferire tutti gli elementi presenti.
    • Puoi anche scegliere di copiare specifici file e playlist oppure l'intera libreria.
  7. 7
    Premi il pulsante Importa. I tuoi file verranno copiati sul tuo nuovo computer. In base alla dimensione della tua libreria di iTunes e alla velocità della tua rete domestica, il processo di copia potrebbe richiedere del tempo prima di concludersi.[1]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Utilizzare un Disco Rigido Esterno

  1. 1
    Consolida la tua libreria di iTunes. Prima di procedere alla copia dei tuoi file su un disco rigido esterno, puoi semplificare notevolmente il tuo lavoro controllando che tutti i file che compongono la tua libreria di iTunes si trovino in un unico percorso all'interno del computer.
    • Accedi alle impostazioni. Su Mac, accedi al menu iTunes e seleziona la voce Preferenze. Su Windows, accedi al menu Modifica e seleziona la voce Preferenze.
    • Seleziona la scheda Avanzate. Prendi nota del percorso in cui si trova la cartella di iTunes Media sul tuo computer. Al termine chiudi la finestra delle Preferenze.
    • Accedi al menu File, sposta il cursore del mouse sulla voce Libreria, scegli la voce Organizza Libreria e infine seleziona l'opzione Consolida. Verrà visualizzato un messaggio indicando che tutti i file verranno copiati nella cartella iTunes Media e che l'operazione non può essere annullata. In Windows, questo processo genererà dei file duplicati.
    • Premi il pulsante OK. Gli elementi contenuti nella libreria verranno copiati dalle rispettive cartelle di origine sul tuo disco, all'interno della cartella iTunes Media. Il processo di copia potrebbe richiedere del tempo.
    • Esci da iTunes quando il processo di consolidamento è terminato.
  2. 2
    Collega al computer un disco rigido esterno. Il dispositivo dovrà disporre di sufficiente spazio libero per memorizzare l'intera cartella iTunes Media. Puoi verificare la dimensione totale della cartella selezionandola con il tasto destro del mouse e scegliendo la voce Proprietà. Questo passaggio vale sia in Finder sia in Esplora file.
    • Assicurati che la tua unità di memoria sia formattata correttamente. I dischi formattati per Mac possono essere utilizzati solo su Mac, mentre i dischi formattati per sistemi Windows possono essere letti anche da un Mac.
    • Puoi utilizzare il tuo iPod o il tuo iPhone come unità di memoria esterna nel caso dispongano di sufficiente spazio libero.
  3. 3
    Trascina la cartella iTunes Media nella finestra relativa alla tua unità esterna. Il percorso in cui è memorizzata la cartella iTunes Media è quello che hai individuato nel passaggio numero uno. Il processo di copia avrà inizio. In base alla dimensione della libreria, il tempo richiesto dal processo potrebbe aumentare.
  4. 4
    Espelli il disco rigido in modo sicuro. Al termine del processo di copia, seleziona il disco rigido con il tasto destro del mouse, dopodiché scegli l'opzione Espelli. Adesso puoi scollegare l'unità dal computer in totale sicurezza.
  5. 5
    Avvia iTunes sul secondo computer. Individua il percorso della cartella iTunes Media seguendo le istruzioni del passaggio numero uno. Collega al computer l'unità esterna contenente la tua libreria di iTunes.
    • Se la tua attuale cartella di iTunes contiene già dei brani musicali che non vuoi perdere, crea una copia di backup della cartella esistente di iTunes in un punto qualsiasi del tuo computer, come ad esempio il desktop.
  6. 6
    Copia la cartella di iTunes dal disco rigido esterno. Sostituisci l'attuale cartella di iTunes con quella presente sul disco rigido esterno. Il processo di copia potrebbe richiedere del tempo nel caso di librerie di grandi dimensioni. Quando la copia sarà completa, iTunes provvederà automaticamente a ricaricare tutti i tuoi dati (informazioni sulle canzoni, valutazione, playlist e altre impostazioni).[2]
    • Se hai la necessità di aggiungere ad iTunes la tua libreria esistente, accedi al menu File e seleziona la voce Aggiungi cartella alla libreria. Accedi alla posizione in cui hai creato la copia di backup della tua cartella di iTunes e premi il pulsante OK. Esegui questo passaggio solo dopo aver completato l'importazione della libreria memorizzata sul disco esterno.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Utilizzare iTunes Match

  1. 1
    Registrati a iTunes Match. Si tratta di un servizio a pagamento che prevede un canone annuo. Il servizio memorizza tutti i tuoi file musicali utilizzando iCloud, includendo i file che importi nella tua libreria da CD o da sorgenti diverse dallo store di iTunes. È un servizio molto utile nel caso in cui tu disponga di un gran numero di brani musicali provenienti da sorgenti diverse dallo store di iTunes.
    • Per registrarti a iTunes Match, accedi al menu Store e seleziona la voce “Attiva iTunes Match”. Ti verrà chiesto di inserire il tuo ID Apple e la relativa password, dopodiché verrai reindirizzato alla pagina per eseguire l'ordine.
    • iTunes Match esegue il caricamento solo dei brani di cui non trova una corrispondenza all'interno della libreria di iTunes. Se esiste una corrispondenza i file di iTunes verranno abbinati ai file corrispondenti senza eseguire alcun caricamento. Questa procedura snellisce ampiamente il processo di caricamento dei dati, visto che non coinvolge l'intera libreria. Inoltre, come risultato, fornisce una collezione di brani con una qualità audio superiore (se però il tuo brano originale era di qualità superiore verrà sostituito con uno di qualità inferiore).
  2. 2
    Attendi che iTunes Match esegua la scansione della tua libreria. Al termine del processo di abbinamento tra i brani presenti nella tua libreria e quelli disponibili su iTunes, i rimanenti file non abbinati verranno caricati su iCloud. Puoi memorizzare fino a 25000 canzoni oltre a tutti i brani già abbinati.
    • Nel caso il numero dei tuoi file non abbinati sia molto ampio, ovviamente il processo di caricamento richiederà una significativa quantità di tempo, che dipenderà anche dalla velocità della tua connessione a internet.
  3. 3
    Accedi alle tue canzoni da qualsiasi iTunes associato al tuo ID Apple. Quando tutti i brani saranno stati abbinati e caricati, vedrai apparire un'icona di iCloud accanto a ogni canzone. Per impostazione predefinita l'ascolto dei brani avverrà in streaming, ma in ogni momento potrai scaricare in locale il file di tuo interesse, semplicemente premendo la relativa icona di iCloud.
    • Puoi accedere a iTunes Match da iPhone: selezionando l'icona Impostazioni, scegliendo la voce Musica e attivando l'interruttore relativo all'opzione iTunes Match.
    • Il programma di iTunes che stai utilizzando per accedere ai tuoi file musicali dovrà essere associato al tuo ID Apple.[3]
    Pubblicità

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità