Scarica PDF Scarica PDF

Avere una chioma riccia, indomabile e crespa non è sempre divertente, ma con un po' di attenzioni e di tempo, potrai avere dei boccoli splendenti e voluminosi. Ecco una guida che ti permetterà di trasformare anche i ricci più increspati in morbide e lucenti onde dall'aspetto favoloso.

Passaggi

  1. 1
    Lavati i capelli il meno possibile. Lo shampoo secca i capelli, soprattutto quelli ricci, causando il tanto odiato effetto crespo. Quando devi lavarli, limitati a usare una piccola quantità di shampoo e fai il pieno di balsamo. Cerca uno shampoo che non contenga tra gli ingredienti il "sodium laureth sulfate" o sostanze chimiche similari – questi elementi responsabili della schiuma disidratano i capelli. Esegui una ricerca approfondita nel web per scoprire sia i metodi sia i prodotti No Poo (abbreviazione di senza shampoo). Se hai la forfora, massaggiati il cuoio capelluto vigorosamente per rimuovere la pelle secca e migliorare la circolazione sanguigna – in poche settimane ti accorgerai della differenza. Idrata i capelli con un balsamo appositamente studiato per i capelli ricci.
  2. 2
    Dopo aver risciacquato il balsamo, pettinati con le dita o con un pettine a denti larghi. Entrambi i metodi saranno efficaci. In alternativa, se i tuoi capelli tendono ad annodarsi, pettinali prima di risciacquare il balsamo.
  3. 3
    Quando asciughi i capelli, non strofinarli con forza con l'asciugamano, altrimenti non farai altro che favorire l'effetto crespo. Impugna l'asciugamano tra i palmi e tampona i capelli avvolgendoli con delicatezza, strizzandoli solo leggermente per rimuovere l'acqua e l'eventuale balsamo in eccesso.
  4. 4
    Applica sempre un balsamo senza risciacquo altamente idratante e di buona qualità. I capelli ricci si seccano facilmente e hanno bisogno di essere idratati a fondo; l'effetto crespo è dovuto ai capelli assetati che vanno alla ricerca di un po' di umidità. Se hai i capelli sottili, acquista un prodotto appositamente studiato per le tue esigenze. Se hai i capelli molto grassi chiedi un consiglio al tuo parrucchiere di fiducia e acquista un balsamo senza risciacquo dalla consistenza ricca, capace di domare la tua chioma.<
  5. 5
    Completa con un prodotto fissante, ma leggero per non appesantire i tuoi ricci. Versane una piccola quantità nella mano, poi scaldalo tra i palmi per poterlo distribuire in modo più uniforme.
  6. 6
    Inclina la testa da un lato e massaggia il prodotto tra i capelli dividendoli in sezioni. Ricorda di applicarlo solo con le dita, perché usando i palmi rischierai di esagerare con le quantità rendendo il capelli appesantiti e appiccicosi. Distribuiscilo tra i capelli, ciocca per ciocca, lasciandolo penetrare a fondo.
  7. 7
    Lascia asciugare i capelli all'aria fresca, senza toccarli, né durante né dopo l'asciugatura. Se le radici dovessero apparire un po' schiacciate, di tanto in tanto sollevale per conferire maggiore volume. Se devi necessariamente usare l'asciugacapelli, utilizza un diffusore e limitati ad asciugarli parzialmente, per non rischiare di ammalarti o di bagnare i tuoi indumenti.
  8. 8
    Quando saranno asciutti, potrai legarli con un fermaglio, in una morbida coda o come desideri. Oppure puoi lasciarli liberi di muoversi. I capelli ricci sono molto versatili. Ma se decidi di acconciarli diversamente non farlo quando sono asciutti, altrimenti pettinandoli o spazzolandoli, probabilmente, li renderai di nuovo crespi.
    Pubblicità

Consigli

  • Un balsamo senza risciacquo è l'ingrediente chiave per addomesticare i capelli ricci. Parla con il tuo parrucchiere per scegliere il prodotto più adatto a te.
  • Se ti prendi cura dei tuoi ricci e li nutri con un balsamo senza risciacquo, avrai meno doppie punte rispetto alle tue amiche dai capelli lisci. Limitati a sfoltirli di tanto in tanto quando ne hanno chiaramente bisogno.
  • I capelli sono una parte importante di te! Solitamente i capelli ricci richiedono un taglio scalato per dare equilibrio al tuo aspetto e non apparire appesantiti.
  • Dividendo i capelli in sezioni sarai certa di non tralasciare neanche una ciocca.
  • Evita i prodotti in schiuma o in gel, renderanno i tuoi capelli appiccicosi e innaturali e ti daranno un look poco attuale.
  • Dopo la doccia, lascia asciugare i capelli all'aria e poi applica una lacca spray. Cerca di definire i boccoli singolarmente e poi fissali con la lacca.
  • Non strofinare l'asciugamano sui capelli per asciugarli, finirai per renderli più crespi. Aspetta che si asciughino da soli.
  • Molte persone sostengono che sia meglio tenere i capelli ricci ad altezza delle spalle, tuttavia non è la lunghezza preferibile soprattutto se si ha una chioma tendente al crespo. Prova ad accorciarli un po' e scalarli soprattutto sui lati.
Pubblicità

Avvertenze

  • Molto probabilmente le persone vorranno tirare i tuoi boccoli per vederli tornare velocemente in posizione.
  • Se hai i capelli permanentati, non seguire questa guida. I tuoi capelli necessitano l'uso di prodotti specifici, come ad esempio un balsamo creato appositamente per i capelli con permanente o colorati.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Curare i Capelli Ricci
Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare la Doppia Treccia Francese
Fare la Treccia alla Francese
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Fare le Treccine AfroFare le Treccine Afro
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Fare una Treccia con i Capelli
Fare lo Chignon
Fare uno Chignon Alto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 19 519 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 19 519 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità