Come Trasformare una Frase Dichiarativa in una Interrogativa in Lingua Inglese

In questo Articolo:Trasformare le Frasi Dichiarative Composte con Verbi AusiliariTrasformare Altre Frasi Dichiarative in InterrogativeMetodi Avanzati

La lingua inglese ha diversi modi per formulare una domanda. Esercitati a trasformare le frasi dichiarative in interrogative in modo da padroneggiare ogni metodo.

1
Trasformare le Frasi Dichiarative Composte con Verbi Ausiliari

  1. 1
    Cerca i verbi ausiliari. I verbi ausiliari sono parti del discorso che modificano il significato del verbo principale.[1] Se si trovano all'interno di una frase, puoi trasformarla facilmente in una domanda. Ecco alcuni esempi di frasi dichiarative composte con il verbo ausiliare in grassetto:
    • "The teachers have treated us kindly" (Gli insegnanti ci hanno trattato bene).
    • "They had already eaten" (Avevano già mangiato).
    • "She will win the fight" (Vincerà la lotta).
    • "My cat would climb that tree" (Il mio gatto vorrebbe arrampicarsi su quell'albero).
    • "A pie can feed eight people" (Una torta può saziare otto persone).
    • "We shall meet again" (Ci rivedremo).
    • "I was standing" (Ero in piedi).
  2. 2
    Sposta il verbo ausiliare all'inizio della frase. Lascia invariato il resto della frase. Metti l'ausiliare all'inizio della proposizione e formula una domanda.
    • "The teachers have treated us kindly. → Have the teachers treated us kindly?" (Gli insegnanti ci hanno trattato bene → Ci hanno trattato bene gli insegnanti?).
    • "They had already eaten. → Had they already eaten?" (Avevano già mangiato → Avevano già mangiato?).
    • "She will win the fight. → Will she win the fight?" (Vincerà la lotta → Vincerà la lotta?).
    • "My cat would climb that tree. → Would my cat climb that tree?" (Il mio gatto vorrebbe arrampicarsi su quell'albero → Il mio gatto vorrebbe arrampicarsi su quell'albero?).
    • "That pie can feed eight people. → Can that pie feed eight people?" (Una torta può saziare otto persone → Una torta può saziare otto persone?).
    • "We shall meet again. → Shall we meet again?" (Ci rivedremo → Ci rivedremo?).
    • "I was standing. → Was I standing?" (Ero in piedi → Ero in piedi?).
  3. 3
    Sposta solo una parte dei verbi ausiliari composti. Alcuni ausiliari contengono più di un elemento verbale. Per esempio, has been, will have been, will be o would have been sono tutti verbi ausiliari. Ti basta mettere il primo elemento all'inizio della frase e lasciare il resto dove si trova. Ecco due esempi:
    • "Your brother has been growing quickly. → Has your brother been growing quickly?" (Tuo fratello sta crescendo velocemente → Tuo fratello sta crescendo velocemente?).
    • "I could have been studying. → Could I have been studying?" (Avrei "potuto studiare → Avrei potuto studiare?).
  4. 4
    Cerca i verbi ausiliari in forma contratta. Spesso gli ausiliari vengono contratti e, quindi, è più difficile individuarli. Osserva i seguenti esempi:
    • "We'll be running all day. → We will be running all day. → Will we be running all day?" (Correremo tutta la giornata → Correremo tutta la giornata?).
    • "Our boss hasn't arrived yet. → Hasn't our boss arrived yet?" (Il capo non è ancora arrivato → Non è ancora arrivato il capo?). In alternativa, puoi dire: "Has our boss not arrived yet?" (È già arrivato il capo?).

2
Trasformare Altre Frasi Dichiarative in Interrogative

  1. 1
    Impara a usare "does". Se il soggetto è singolare e il verbo è coniugato al simple present tense (cioè al presente), aggiungi "does" all'inizio dell'interrogativa. Usa la base del verbo, ovvero l'infinito senza la particella "to".[2] Ecco alcuni esempi:
    • "He cleans the bedroom. → Does he clean the bedroom?" (Pulisce la camera da letto → Pulisce la camera da letto?).
    • "A year consists of four seasons. → Does a year consist of four seasons?" (Un anno consta di quattro stagioni → Un anno consta di quattro stagioni?).
    • "My cat listens when I talk. → Does my cat listen when I talk?" (Il mio gatto mi ascolta quando parlo → Il mio gatto mi ascolta quando parlo?).
  2. 2
    Aggiungi "do" per soggetti plurali o per "you". Se il soggetto è un sostantivo plurale e il verbo è al simple present tense, inserisci "do" all'inizio della interrogativa. Usalo anche quando il soggetto è "you".
    • "They greet their teacher. → Do they greet their teacher?" (Salutano l'insegnante → Salutano l'insegnante?).
    • "The protesters call for change. → Do the protesters call for change?" (I manifestanti chiedono un cambiamento → I manifestanti chiedono un cambiamento?).
    • "You throw stones at my window. → Do you throw stones at my window?" (Lanci sassi alla mia finestra → Lanci sassi alla mia finestra?).
  3. 3
    Usa "did" per i verbi coniugati al simple past tense (il passato remoto). "Did" viene anche usato quando il verbo è al passato remoto, a prescindere dal fatto che il soggetto sia singolare o plurale. Anche se la domanda è al passato, utilizza la sua base verbale, ovvero l'infinito senza la particella "to".
    • "He saved the cat. → Did he save the cat?" (Salvò il gatto → Salvò il gatto?).
    • "The sheep jumped over the fence. → Did the sheep jump over the fence?" (La pecora attraversò il recinto → La pecora attraversò il recinto?).
    • "He broke my oven. → Did he break my oven?" (Ruppe il mio forno → Ruppe il mio forno?).
    • Ricorda che un verbo al simple past non è un ausiliare. Se trovi "was" o "has" davanti a un verbo, devi ricorrere al primo metodo.
  4. 4
    Sposta il verbo "to be" (essere). Non hai bisogno di ulteriori elementi per trasformare in interrogative le frasi che contengono "to be". Ti basta mettere il verbo davanti al soggetto.
    • "I am happy to see you. → Am I happy to see you?" (Sono felice di vederti → Sono felice di vederti?).
    • "You are going home. → Are you going home?" (Torni a casa → Torni a casa?).
    • "He is thirsty. → Is he thirsty?" (Ha sete → Ha sete?).
    • "I was tired. → Was I tired?" (Ero stanco → Ero stanco?).
    • "You were happy. → Were you happy?" (Eri felice → Eri felice?).
    • "My father will leave tomorrow. → Will my father leave tomorrow?" (Mio padre andrà via domani → Mio padre andrà via domani?).
    • Per altre forme del verbo "to be", usa le stesse regole dei verbi ausiliari: sposta solo il primo elemento. Per esempio: "The horse has been angry. → Has the horse been angry?" (Il cavallo si era innervosito → Il cavallo si era innervosito?).

3
Metodi Avanzati

  1. 1
    Aggiungi le question words (congiunzioni e pronomi interrogativi). Sono parti del discorso (come "chi, cosa, quando, perché, dove" e "come") utilizzate per ottenere maggiori informazioni. Usandole, non introduci solo una domanda, ma chiedi anche maggiori dettagli. Usa le regole suddette per trasformare una frase dichiarativa in una interrogativa, quindi inserisci la question word all'inizio. Devi anche spostare il soggetto e il verbo.
    • "You are going home. → When are you going home?" (Torni a casa → Quando torni a casa?).
    • "The sheep jumped over the fence. → How did the sheep jump over the fence?" (La pecora attraversò il recinto → La pecora come attraversò il recinto?).
      • In questo esempio, l'introduzione della question word ti permette di mettere in rilievo il verbo jump (the sheep did jump). Potresti usare anche il simple present perfect (con have) o il past progressive (con were).
  2. 2
    Aggiungi le question tags. Si tratta di domande che accompagnano la frase dichiarativa,[3] che sostanzialmente rimane invariata, a eccezione di una virgola e una piccola interrogativa alla fine. Le persone usano spesso le question tags a conferma di un fatto. Ecco alcuni esempi:
    • "She eats fish. → She eats fish, right?" (Mangia pesce → Mangia pesce, giusto?).
    • "James Joyce was Irish. → James Joyce was Irish, wasn't he?" (James Joyce era irlandese → James Joyce era irlandese, non è vero?).
  3. 3
    Usa l'intonazione. Quando parli, la stessa frase può diventare una domanda con un tono di voce diverso, senza altre variazioni. Naturalmente questo metodo non si usa nella lingua scritta.
    • L'intonazione corretta cambia a seconda delle varianti regionali. È meglio imparare questa tecnica da chi parla fluentemente con la cadenza che vorresti apprendere.
  4. 4
    Aggiungi il punto interrogativo. Quando scrivi, usalo al termine delle interrogative, anche quando compongono un dialogo.
    • "You are going home. → You are going home?" (Stai andando a casa → Stai andando a casa?).
    • "She's a scientist. → She's a scientist?" (È una scienziata → È una scienziata? – indica un certo scetticismo).

Consigli

  • Esistono lievi differenze tra le domande in inglese britannico e inglese americano. Qualsiasi anglofono comprende entrambe le varianti, ma potrebbe risultare strano se ne usi una al posto dell'altra. Ecco alcuni esempi:
    • I verbi ausiliari modali "must" e "might" non vengono usati spesso in inglese americano. Chi parla l'inglese britannico direbbe: "Must I pay for your dinner?" ("Devo pagare il conto?"), mentre la maggior parte degli anglofoni americani direbbe: "Do I have to pay for your dinner?" ("Devo pagare il conto?").
    • Il verbo "shall" è molto più comune in Inghilterra che negli Stati Uniti.
    • In entrambi i casi, gli americani usano la versione in inglese britannico quando si trovano in contesti più formali.
  • La definizione inglese dei "verbi ausiliari" è auxiliary verbs, ma si usa anche helping verbs.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Lingue

In altre lingue:

English: Change a Statement to Question, Deutsch: Im Englischen eine Aussage in eine Frage umwandeln, Português: Transformar uma Afirmação em uma Pergunta em Inglês, Français: transformer une phrase déclarative en question en anglais, Español: transformar una afirmación en una pregunta en inglés, Bahasa Indonesia: Mengubah Pernyataan Jadi Pertanyaan dalam Bahasa Inggris, Nederlands: In het Engels van een verklaring een vraag maken

Questa pagina è stata letta 828 volte.
Hai trovato utile questo articolo?