Come Traslocare con gli Animali

Traslocare può essere una delle cose più stressanti per una persona. Può essere altrettanto traumatico per i tuoi animali. Pianificare un trasloco che non sia troppo traumatico per gli animali ti aiuterà a restare sano di mente, e mantenere comodi e tranquilli i tuoi amici a quattro zampe il più possibile.

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Prepararsi al Trasloco

  1. 1
    Prepara un piano di viaggio. Prepara un piano e attieniti a quello. Una volta che l'hai pensato, puoi prenderti cura degli animali nella maniera migliore possibile, date le circostanze.
  2. 2
    Chiama il veterinario e prendi un appuntamento il prima possibile. Non aspettare l'ultimo minuto!
    • Dici al veterinario che ti trasferisci, e chiedi se conosce un collega nella tua nuova città. Se il cane ha una malattia che potrebbe peggiorare dopo il trasloco, parlane col veterinario in maniera che possa suggerirti come curarlo finché non troverai un nuovo veterinario che possa seguirlo.
    • Se i tuoi animali devono essere vaccinati, è un buon momento per farlo. Potrebbe volerci un po' prima di trovare un nuovo veterinario, ed è probabile che tu abbia bisogno di un libretto vaccinazioni aggiornato se devi far salire l'animale sui mezzi di trasporto pubblici.
    • Fatti dare un sedativo per l'animale. Se devi viaggiare a lungo, volare, o comunque far salire l'animale su un mezzo di trasporto che non ha mai visto, o se viaggi con bambini, dovresti chiedere al veterinario un tranquillante — a meno che l'animale non viaggi nella stiva pressurizzata di un aereo, nel qual caso il sedativo va evitato. La maggior parte sono blandi e non faranno addormentare l'animale, ma lo faranno stare tranquillo. È utile anche con animali che non saranno tranquilli durante il viaggio, o che sono aggressivi quando sono in gabbia e potrebbero mordere i facchini che li spostano. Se ti serve qualcosa di più forte, parlane col veterinario. Assicurati di saper usare le dosi giuste.
    • Fai delle copie dei certificati di vaccinazione e del libretto sanitario. La targhetta della rabbia non è una prova dell'avvenuta vaccinazione. È possibile che tu debba mostrare il certificato. Fai vaccinare l'animale contro la tosse dei canili e altri vaccini necessari per viaggiare o salire sui mezzi. Anche se di solito non fai viaggiare il tuo animale sui mezzi pubblici, dovresti comunque farlo vaccinare in caso succeda qualcosa mentre sei in viaggio o mentre stai traslocando (come un incidente, una tempesta o un'emergenza in famiglia). Chiedi al veterinario se ci fossero altre cose delle quali potresti avere bisogno o che potrebbero chiederti. Chiedi cosa devi fare perché le vaccinazioni siano riconosciute nel tuo nuovo stato o se lo fossero già. Può capitare che, se ti serve un vaccino e non lo hai, potrebbe essere troppo tardi quando te ne accorgi. Paga i 5 o 10 euro in più e non dovrai tornare di corsa dal veterinario per una vaccinazione ulteriore.
    • Se l'animale viaggia in aereo, ti servirà un certificato del veterinario, e potrebbe avere una data di scadenza (per esempio, certificato di buona salute non più vecchio di 30 giorni).
    • Fatti dare le medicine per il cane e una ricetta in modo da poterla consegnare alla tua nuova farmacia. Prendi qualsiasi cibo dietetico tu abbia bisogno per l'animale. Se ha dei bisogni specifici, acquista il cibo prima di partire. Non è il caso di girare a caso in una nuova città alla ricerca di un negozio per animali.
  3. 3
    Verifica che il nuovo posto sia adatto agli animali. Avresti dovuto farlo prima di decidere di trasferirti, ma non fa mai male un secondo controllo. Se vai a vivere in un palazzo, verifica che vada bene per gli animali. Se hai un cane, cerca una casa col giardino, o vicino a un parco.
  4. 4
    Se ti sposti verso la nuova casa in aereo, prenota direttamente con la compagnia aerea. Cani e gatti di piccola taglia possono volare stando in cabina, nel loro trasportino. Animali e gabbie più grosse devono andare nella stiva. Questo è, probabilmente, il modo di viaggiare più stressante e pericoloso per l'animale — vedi sotto nella sezione "Avvertenze".
    • Fatti dare la conferma che accettano gli animali. Ricorda che le linee aeree hanno delle rigide regole per accettare animali nella stiva. Non permetteranno che un animale voli se le temperature in partenza, scalo o arrivo sono troppo alte o troppo basse. Potrebbero esserci 24°C in partenza da Atlanta ma 5 in arrivo a Chicago. La decisione potrebbe essere presa giusto il giorno del volo.
    • Viaggia sullo stesso aereo del tuo animale, se è imbarcato nella stiva. Chiedi se puoi assistere mentre l'animale viene caricato e scaricato dalla stiva. Quando sali in aereo, fai sapere al capitano e ad almeno uno degli assistenti di volo che il tuo animale è nella stiva. Se il capitano sa che ci sono animali nella stiva, potrebbe prendere delle precauzioni in più.
    • Scopri quali sono i costi aggiuntivi.
    • Chiedi se devi mandare i documenti sanitari prima (tienine sempre una copia con te).
    • Chiedi quali sono le misure massime consentite per le gabbie. L'animale dovrebbe essere in grado di girare su se stesso senza problemi. Gli animali che viaggiano in stiva devono avere a disposizione cibo e acqua. Se hai tempo, online potresti trovare delle gabbie che costano meno. Prova a prenderne in prestito una da un amico o a comprarla da lui. È molto probabile che, dato che non si usano spesso, potresti trovarne una senza spendere troppo provando semplicemente a chiedere in giro.
    • Organizzati per arrivare all'aeroporto prestissimo. Prevedi del tempo perché il tuo animale possa fare i suoi bisogni prima di entrare e somministrargli il sedativo.
  5. 5
    Pianifica il volo per il giorno del trasloco. Con tutti gli scatoloni in giro, i mobili spostati e la famiglia sotto stress, anche gli animali ne possono risentire. Quando c'è gente che va e viene di continuo, potrebbero scappare. Anche l'animale più educato e addestrato potrebbe scappare per lo stress. È facile che un animale non venga notato quando c'è confusione. Se un animale è molto stressato, potrebbe anche non risponderti quando lo chiami. Considera di lasciarlo in una pensione per un paio di giorni prima di partire e di prenotare il trasporto verso l'aeroporto il giorno della partenza, quando i camion son carichi. Dato che la maggior parte delle persone si trasferisce nei fine settimana, e sono anche i giorni in cui la maggior parte degli animali viene imbarcata sui mezzi, meglio organizzare il trasporto del tuo animale appena decidi il giorno del trasloco. Non aspettare gli ultimi cinque minuti, potresti non avere fortuna!
    • Se non metti il cane su un mezzo, meglio preparare una stanza dove la gente non entri ed esca di continuo. Avverti i facchini, la famiglia e i bambini di non entrare in quella stanza. Controlla il tuo animale ogni volta che porte o finestre vengono aperte.
  6. 6
    Pianifica di far toelettare il cane la settimana che parti. Profumerà di pulito, avrà le unghie tagliate e non porterai un cane sporco in una casa nuova. Considera l'idea di far tagliare il pelo ai cani a pelo lungo, di molto se non del tutto. Sarebbe anche il caso di dare una bella spazzolata al gatto, dato che potrebbero perdere più pelo del solito considerando lo stress.
    • Fai sapere al toelettatore che ti trasferisci. Potrebbe suggerirti un modo di toelettare il cane che lo faccia viaggiare più tranquillo, come rasare un cane molto peloso o che tende a perdere molto pelo. Puoi chiedergli di spazzolarlo più del solito per togliere tutto il pelo morto, tagliare le unghie e prendere altre precauzioni contro gli odori.
    • Assicurati che la toelettatura sia completata presto la mattina, in modo che l'animale sia asciutto e spazzolato quando è il momento. Non vuoi che la macchina puzzi di cane bagnato.
    • Se sei sensibile agli odori, accertati che ti piaccia il profumo che metteranno al tuo animale. Alcuni shampoo aiutano contro la perdita del pelo e le irritazioni. Chiedi al toelettatore. Non vuoi che il cane si gratti per tutto il viaggio. Non solo farebbe rumore, ma non è bello soprattutto per il cane, magari non ha lo spazio per grattarsi per bene.
    • Prendi appuntamento per la toelettatura presto, non aspettare l'ultima settimana. Dato che fai delle richieste speciali, fagli sapere in anticipo cosa vuoi in modo che possa pianificare con cura il necessario.
  7. 7
    Studia il percorso se vai in macchina. Se ti fermi da qualche parte per la notte, informati sugli hotel che accettano animali. Alcuni hotel accettano animali solo in alcune stanze. Prenota in anticipo in modo da poter trasportare i tuoi animali e prendere una di quelle stanze. La cosa più importante è parlare direttamente con qualcuno dell'hotel. Segnati nome e mansione. Fatti dare un numero diretto se riesci. Non fare ipotesi in base a cosa lette online! Gli hotel spesso cambiano politica e forse non accettano più gli animali. Le richieste speciali fatte sui moduli online a volte non vengono lette. Non vuoi arrivare al check in per essere respinto. Una città sconosciuta, niente hotel prenotato, può essere una brutta situazione. Organizzati in anticipo.
    • Metti sempre il cartello Non disturbare sulla porta della camera se gli animali sono all'interno (alcuni hotel hanno il cartello apposta per gli animali). Il personale di servizio potrebbe farli uscire per sbaglio. Oppure i tuoi cani potrebbero spaventare qualcuno. Meglio se riesci a tenerli nella gabbia. Non lasciarli soli se abbaiano, potrebbero disturbare i vicini.
    • Ricorda di lasciare la mancia allo staff se sono particolarmente gentili nel trattare il tuo animale. Offri anche una mancia in anticipo se ti fermi per più giorni. Potrebbe garantire al tuo animale quel poco di attenzione in più negli hotel più disposti ad accettare gli animali. Questo vale anche per chi deve rifare le camere e lavorare vicino ai tuoi animali. Potrebbe essere necessario mettersi d'accordo per trovare un orario in cui portarli fuori dalla camera mentre fanno le pulizie.
    • Fai tutto il possibile per evitare che il tuo animale sporchi sul pavimento o rovini qualche cosa nella camera. L'hotel potrebbe anche accettare gli animali, ma è probabile che tu sia ritenuto responsabile dei danni provocati. Non sarebbe bello trovarsi un conto di $400 per della moquette nuova.
  8. 8
    Fai una lista di cose che ti serviranno in viaggio e accertati che non siano state caricate sul camion. Se ti manca qualcosa della lista, vai a prenderla subito e non aspettare il giorno del trasloco. Invece di buttare vecchi cuscini e lenzuola, tienine un paio da mettere nel trasportino. Vedi la lista Cose che ti Serviranno più sotto.
    • Il trasportino ci sta in macchina? Prendi le misure, forse ne devi comprare un altro.
    • Prepara una valigia a parte per gli animali in viaggio.
  9. 9
    Durante questo periodo stressante, vizia il tuo animale. Lascia che dorma nel letto, fagli fare passeggiate, fallo giocare molto e dagli il suo cibo preferito. Gli migliorerà l'umore per il giorno del trasloco. Spesso gli animali sono l'ultimo dei pensieri per certe persone durante un trasloco stressante. Gli animali, allora, si sentono trascurati e non voluti, il che può portare a stress ulteriore e a cattivi comportamenti.
    • Non è strano che gli animali rifiutino cibo e acqua mentre sono lontani da casa o in una situazione stressante. Controlla quanto mangiano e bevono. Dai loro il cibo che preferiscono e dei bocconcini per incoraggiarli a mangiare. Cerca di fare delle pause dopo alcune ore di viaggio per far camminare gli animali, tira fuori cibo e acqua e prova a farli bere. Se il loro appetito non migliora, contatta un veterinario. Alcuni sedativi possono fare venire sete all'animale e se non si interviene possono disidratarsi. Assicurati che abbiano accesso all'acqua.
    • Scriviti quando e quanto sedativo somministri. Ti impedirà ti darglielo due volte, nel caso ti dimenticassi, preso dal caos del trasloco.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2: Il Giorno del Trasloco

  1. 1
    Cerca di mantenere la normale routine il più a lungo possibile. È molto importante, soprattutto quando tutto il resto sta cambiando. Dagli da mangiare e fallo camminare nei soliti orari di sempre.
  2. 2
    Entra nella tua nuova dimora prima di far entrare il tuo animale. Se non puoi lasciarlo da nessuna parte, o viaggi da solo, tienilo al guinzaglio o nel trasportino. Controlla la casa per vedere se c'è qualcosa di pericoloso come vernice fresca, segatura, vetri rotti o fili elettrici scoperti.
  3. 3
    Quando sei sicuro che tutto sia a posto, lascia libero l'animale. Per ora tieni tutte le porte e le finestre ben chiuse. Lascia che l'animale si abitui alla nuova casa.
  4. 4
    Tira fuori delle cose che conosce, come giocattoli e un letto che gli è familiare.
  5. 5
    Giocaci. Dagli il tempo di associare la nuova casa a un posto positivo.
  6. 6
    Ricorda di aggiornare le loro targhette identificative. Se l'animale ha il microchip, fai cambiare i dati anche su quello. Dato che sei in un nuovo posto, anche per il tuo animale è più facile perdersi.
  7. 7
    Controlla il giardino con attenzione per assicurarti che sia a prova di cane o gatto, che non ci siano oggetti o sostanze pericolose in giro, gli ingressi siano chiusi, la recinzione sia sicura e che l'animale non possa scappare. Potrebbe essere confuso a causa del posto nuovo. Abbi pazienza, è un periodo difficile anche per lui.
  8. 8
    Per i gatti che stanno all'aperto, tienili in casa per qualche notte fino a quando non si sono abituati al posto nuovo. Falli stare fuori gradualmente.
  9. 9
    Goditi la nuova casa con il tuo animale!
    Pubblicità

Consigli

  • Un buon sistema per evitare che un gatto se ne vada da una nuova casa è di mettergli del burro sotto le zampe, passerà ore a leccarselo via e quindi si abituerà al nuovo posto.
  • Se hai troppi animali o sono troppo aggressivi per essere messi in gabbia insieme, organizzati con più gabbie.
  • Considera se trasferire l'animale sarà un bene per lui o se, invece, sarebbe meglio trovargli una nuova casa nella vecchia città. Assicurati che l'animale sia fisicamente in grado di sopportare il viaggio. Un cane molto anziano con l'artrite potrebbe non sopportare il trasferimento verso climi freddi. Anche viaggiare coi pesci potrebbe essere un disastro.
  • Se prenoti online assicurati di parlare con l'hotel o la linea aerea prima di pagare il biglietto. Alcuni cambiano politica aziendale e se prenoti tramite dei siti online di solito ti addebitano la spesa subito. Spesso aggiornano la sezione del sito sugli animali per ultima.
  • Se hai un cane molto vivave, portati un guinzaglio estensibile e molti giocattoli per il giorno del trasloco. Puoi fare delle pause per farlo giocare alle aree di sosta; non togliergli mai il guinzaglio.
  • Metti salviette o lenzuola sui sedili se usi un trasportino. Nel caso il cane sporchi ci potrebbe essere una fuoriuscita di materiale dalla gabbia sui sedili. Mettere salviette o altro sui sedili li protegge anche dal pelo, gli animali ne perdono molto quando sono stressati.
  • Fodera il fondo del trasportino con un vecchio lenzuolo o salvietta. In caso il cane sporchi, puoi semplicemente buttare via, o lavare, tutto.
  • Chiedi a un amico di fare il viaggio con te se sei solo con gli animali. È troppo facile farsi distrarre da quello che fanno sul sedile posteriore, ed è difficile far camminare più animali se si viaggia da soli.
  • Alcune compagnie di assicurazioni per animali hanno fornitori specifici. Se ne hai una informati per sapere cosa ti serve per trasferirla nella tua nuova città.

Pubblicità

Avvertenze

  • Mai trasportare un animale nel cassone di un camion. Potrebbero esserci degli oggetti che si muovono e che gli cadono addosso sulla gabbia. La temperatura non è regolata ed è molto pericoloso, rumoroso e crudele.
  • Animali che viaggiano nella stiva potrebbero ferirsi, soffrire di stress acuto e temperature estreme. La stiva è per le merci, quindi l'ambiente non è controllato come nelle cabina. Può capitare che il trasportino non venga fissato al suolo, in caso di turbolenze. Nel considerare i rischi per l'animale, pensa a tutte le altre alternative prima di scegliere questa. Anche le migliori compagnie aeree hanno una percentuale significativa di morte tra gli animali trasportati[1].
  • Lasciare che un animale giri libero in macchina può essere pericoloso per lui in caso di incidente. Può anche essere una distrazione per il guidatore. Tienilo nel trasportino o legato su un sedile apposta (si trovano online, fatti per cani). Prova a fissare il trasportino al sedile con la cintura di sicurezza.
  • Non lasciare mai l'animale incustodito in un veicolo, la temperatura potrebbe diventare letale per lui.
  • La maggior parte delle case sono un caos quando ci si prepara a traslocare. Accertati che in giro non ci siano materiali tossici che potrebbero essere ingoiati. Stai attento se il tuo cane ha la tendenza a masticare le cose. Questo non è il momento di lasciare le scarpe in giro sul pavimento.
  • Non lasciare che il cane metta il muso fuori dal finestrino. È divertente da guardare ma molto pericoloso per lui. Spinge aria e batteri su per le narici e, inoltre, il cane potrebbe saltare dal veicolo o restare ferito in un incidente. Ricorda: gli animali fanno spesso strane cose durante i traslochi, a causa dello stress.
  • Molte nazioni e anche alcuni stati degli Usa (Hawaii) impongono delle lunghe quarantene per assicurarsi che solo animali sani entrino nella loro giurisdizione. Controlla per bene come saranno curati durante questi periodi e come sono trattati in casi di malattia. Raccogli informazioni su quanto peso perde in media un animale in questi periodi di quarantena prolungati (probabilmente circa dal 10% al 25%). Rivedi attentamente tutte le opzioni ideali per te e per il tuo animale, incluse le alternative come trovare una brava famiglia disposta ad adottare il tuo amico a quattro zampe.
  • Quando arrivi all'aeroporto, ti diranno di togliere l'animale dalla gabbia in modo che la possano controllare ai raggi X. Anche se il gatto è sedato, può facilmente spaventarsi, dato che devi passare dal metal detector col gatto in braccio. Preparati - tre minuti possono essere molto lunghi se il tuo gatto comincia a dare di testa
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Cani

  • Una gabbia metallica (diversa dal trasportino) della taglia giusta. Il cane deve essere in grado di girarsi senza problemi. Questa è solo per viaggi in macchina.
  • Se in aereo, una gabbia della giusta misura approvata dalla compagnia aerea.
  • 3 pezzi di imbottitura per la gabbia, per il sopra, il materasso e come paracolpi (rendono la gabbia più comoda e rilassante). Puoi coprirli con della plastica, in caso di vomito o altro, ma ricorda di spruzzare la plastica con qualcosa che non piaccia al cane , in modi che non la mastichi e rischi di soffocare. Questo vale solo per le gabbie. Prendi la misura giusta.
  • Bocconcini (devono essere piccoli ma gustosi. Non dargli troppo da mangiare in viaggio, a volte i cani soffrono il mal d'auto).
  • Mangime in contenitori già misurati.
  • Ciotola da gabbia
  • Bottiglia d'acqua a temperatura ambiente per riempire la ciotola.
  • Uno dei suoi giocattoli preferiti.
  • Dei pannoloni per cani da usare in hotel in caso di incidenti (prima di traslocare accertati che il cane sia addestrato ad usarli).
  • Giocattoli da masticare o di altro tipo.
  • Copia dei certificati veterinari.
  • Medicine
  • Guinzaglio e collare (o imbracatura se il cane tende a sfilarsi il collare) per evitare fughe durante i momenti di sosta o nei parcheggi dell'albergo.
  • N uove targhette d'identità col nuovo indirizzo; mettigliele appena partiti; se scappano durante il viaggio, ti contatteranno alla nuova casa.
  • Tovaglioli di carta e salviettine disinfettanti in caso di 'incidenti nella gabbia.

Gatti

  • Guinzaglio e collare (o imbracatura dato che i gatti si sfilano i collari facilmente)
  • Copia dei certificati veterinari
  • Sedativi o altre medicine prescritte
  • Una borsa richiudibile o un piccolo contenitore con il cibo
  • Acqua in bottiglia a temperatura ambiente.
  • Il loro bocconcino preferito, potrebbero diventare particolarmente schizzinosi sul mangiare.
  • Un giocattolo che gli piace molto
  • Sabbia per lettiera in una borsa sigillata con dei coperchi di cartone usa e getta.
  • Trasportino adatto al viaggio.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Viaggiare
Questa pagina è stata letta 5 535 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità