Come Trattare i Punti Bianchi

I punti bianchi, conosciuti nel campo medico come comedoni chiusi, sono una forma di acne che tipicamente appare sulla pelle sotto forma di piccole, rotonde, protuberanze bianche. L’acne, appare comunemente in viso, collo e spalle, ed è il risultato dei pori bloccati dalla normale secrezione oleosa della pelle e cellule epidermiche morte. I punti bianchi sono provocati da ostruzioni sotto pelle. Le macchie sulla superficie della pelle sono chiamate punti neri.

Passaggi

  1. 1
    Lava la zona affetta due volte al giorno con del sapone delicato. Lavare troppo frequentemente, strofinare la pelle troppo vigorosamente, o l’uso di maschere per il viso o altri prodotti idratanti per pulire la pelle, possono peggiorare l’acne.
  2. 2
    Utilizza dei prodotti da banco contro l’acne che contengano del perossido di benzoile ed acido salicilico. Il perossido di benzoile distrugge i batteri che si trovano nei pori quando l’acne è presente. L’acido salicilico aiuta la pelle a eliminare le cellule epidermiche morte, che aiuta ad aprire i pori.
  3. 3
    Applica dell’olio di melaleuca localmente per combattere naturalmente i punti bianchi. Imbevi un batuffolo d’ovatta e tampona l’area affetta due volte al giorno. L’olio di melaleuca può aiutare a ridurre i batteri efficacemente, tanto quanto il perossido di benzoile.
  4. 4
    Cerca di individuare eventuali connessioni tra la comparsa improvvisa di punti bianchi e la tua alimentazione. Anche se non ci sono prove scientifiche che la dieta abbia a che fare con l’acne, alcune persone riportano che determinati alimenti aggravano i sintomi della loro acne. Gli studi suggeriscono che forse le allergie alimentari giocano un ruolo nell’acne. Evita i cibi che sembrano aggravare i tuoi sintomi.
  5. 5
    Scegli dei cosmetici e prodotti per la cura della pelle che non contengano oli. Cerca prodotti che siano a base d’acqua o che abbiano scritto sull’etichetta "non-comedogenico". Assicurati di aver rimosso dalla pelle ogni traccia di cosmetici.
  6. 6
    Consulta il tuo medico di fiducia se il tuo problema coi punti bianchi è severo, o se non ottieni alcun risultato con i trattamenti casalinghi. Potrà così prescriverti dei trattamenti orali o topici in grado di risolvere la maggior parte dei casi d’acne. Se la tua acne è davvero grave, il tuo dottore potrebbe indicarti un dermatologo.

Consigli

  • Fai la barba con cautela se hai una esplosione d’acne. Ammorbidisci i peli con acqua tiepida e sapone prima di raderti. Rasati delicatamente, utilizzando un rasoio ben affilato per evitare di danneggiare o irritare i punti bianchi, poiché potrebbero rimanere delle cicatrici.

Avvertenze

  • Non spremere, grattare o pizzicare i punti bianchi: potrebbero restare cicatrici o macchie scure sulla pelle.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Treat Whiteheads, Español: tratar las espinillas, Deutsch: Wie man Mitesser entfernt, Português: Tratar Espinhas, Русский: вылечить белые угри, Français: traiter des points blancs, Čeština: Jak se zbavit bílých pupínků, Nederlands: Gesloten mee eters behandelen, Bahasa Indonesia: Mengatasi Komedo Putih, हिन्दी: वाइटहेड्स (whiteheads) का इलाज़ करें, العربية: معالجة الرؤوس البيضاء, ไทย: รักษาสิวหัวขาว, Tiếng Việt: Trị Mụn đầu trắng, 中文: 治疗白头粉刺

Questa pagina è stata letta 2 808 volte.
Hai trovato utile questo articolo?