Scarica PDF Scarica PDF

Prendersi cura della ghisa è fondamentale per conservare al meglio questo tipo di materiale. Per stagionare le pentole di ghisa, devi trattarle con olio o altro grasso da cucina e riscaldarle nel forno. Questo procedimento protegge le pentole e le rende più facile da pulire. Leggi qui sotto per imparare come prenderti cura della ghisa.

Metodo 2 di 4:
Oliare la Pentola

  1. 1
    Per stagionare la padella, usa un olio da cucina dal sapore neutro.
    • Oli vegetali come quello di semi di girasole, di cartamo, d’oliva “leggero” e di canola andranno bene. Questi oli sono ideali per via delle loro proprietà chimiche e del loro elevato punto di fumo. Anche altri grassi da cucina e il lardo vanno bene per ungere la ghisa.
  2. 2
    Se vuoi, riscalda leggermente la pentola.
    • È importante non riscaldarla tanto da non poter essere toccata. Scaldare un po’ la padella prima di applicare olio o grasso può rendere più semplice l’applicazione.
  3. 3
    Stendi nella padella uno strato sottile di olio o di grasso.
    • Puoi farlo mettendo un po’ di olio o di grasso su un tovagliolo di carta o di stoffa e strofinando la superficie della pentola. Assicurati di passare tutti i punti della padella, compresa la parte esterna.
  4. 4
    Usa uno straccio o un tovagliolo di carta pulito per eliminare il grasso in eccesso.
    • Ti sembrerà di aver tolto tutto l’olio. In realtà uno strato sottile rimarrà sulla pentola, in modo da proteggerla.
  5. 5
    Scegli fra trattamento in forno e trattamento su fornello. Entrambi i metodi sono spiegati qui sotto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Trattamento in Forno

  1. 1
    Usa un foglio di alluminio per proteggere il forno.
    • Molte persone proteggono la placca o il fondo del forno con un foglio di alluminio, in modo che le gocce di olio che cadono dalla pentola non finiscano direttamente sul forno.
  2. 2
    Metti la padella nel forno.
    • Puoi scegliere una temperatura compresa tra i 175 e i 260 gradi centigradi. La temperatura perfetta dipende dalle dimensioni della padella e da quanto tempo vuoi tenerla nel forno.
  3. 3
    Lascia scaldare la pentola per circa mezz’ora.
  4. 4
    Spegni il forno e fai raffreddare la pentola.
  5. 5
    Togli la pentola dal forno ed elimina eventuali eccessi di olio o grasso che possono essere rimasti dopo il processo di riscaldamento.
  6. 6
    Rimetti la pentola nel forno ma capovolta.
  7. 7
    Falla scaldare di nuovo per almeno un’ora.
  8. 8
    Lascia che si raffreddi a temperatura ambiente prima di toglierla dal forno.
  9. 9
    Puoi ripetere l’operazione diverse volte. In questo modo avrai uno strato protettivo più spesso.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Trattamento su Fornello

  1. 1
    Copri la pentola con un coperchio. Puoi usare sia il coperchio proprio di quella pentola sia un altro preso in prestito per esempio da un wok.
  2. 2
    Metti la pentola su un fornello di dimensioni appropriate. All’inizio tieni il fuoco basso e assicurati che la pentola sia ben appoggiata sul fornello.
  3. 3
    Ogni 5-15 minuti controlla che sotto il coperchio si formi un fumo leggero. Se non c’è fumo, aumenta leggermente la fiamma.
  4. 4
    Quando aumenti la fiamma ma la pentola smette lentamente di fare fumo, toglila dal fuoco ma non spegnere il fornello. Hai trovato la temperatura di stagionatura ideale.
  5. 5
    Dopo che la padella si sarà raffreddata, applica un altro strato sottile di grasso, copri e rimetti sul fuoco per un’ora alla temperatura ideale che hai trovato prima. Ripeti questa operazione una terza volta.
  6. 6
    Alla fine (e d’ora in poi ogni volta che userai la pentola), strofina con una spazzola di plastica e del sale. Risciacqua bene, asciuga con uno straccio e applica uno strato sottile del tuo olio da cucina preferito. Il sale aiuta a pulire e a disinfettare, e conserva la tempra del metallo grazie allo iodio che trattiene gli esteri dell’olio.
    Pubblicità

Consigli

  • Uno dei vantaggi della stagionatura è la creazione di uno strato antiaderente sulla superficie della padella.
  • Applica lo stesso trattamento anche al coperchio.
  • La stagionatura della ghisa evita che si formi ruggine.
  • Le pentole di ghisa cambiano colore naturalmente quando vengono trattate. Ritorneranno al loro colore nero dopo un po’ di volte che le avrai usate.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non preoccuparti se la padella dentro al forno inizia a fumare. Riduci la temperatura di 10 gradi alla volta finché il fumo sarà scomparso (in ogni caso, non danneggerà la pentola).
  • Se strofini la padella troppo forte potresti dover ripetere il trattamento. Dopo averla usata, lava la pentola con acqua e sapone, sciacquala e falla asciugare completamente.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Verniciare una BiciclettaVerniciare una Bicicletta
Preservare le Foglie AutunnaliPreservare le Foglie Autunnali
Autoprodurre Argilla Polimerica
Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di PitagoraCreare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Verniciare il CementoVerniciare il Cemento
Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'AbbigliamentoEliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento
Fare uno Scaldacollo ai FerriFare uno Scaldacollo ai Ferri
Fare un Bong (Pipa ad Acqua) con una Bottiglia di PlasticaFare un Bong (Pipa ad Acqua) con una Bottiglia di Plastica
Pitturare L'EcopellePitturare L'Ecopelle
Fare un Nodo Scorsoio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 346 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 4 346 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità