Scarica PDF Scarica PDF

Le braccia doloranti sono spesso il risultato di uno sport o un superlavoro con movimenti ripetitivi. Anche se dovresti farti visitare da un medico se il dolore è molto forte, spesso puoi lenire il disagio seguendo semplici linee guida. In questo articolo sono riportate in dettaglio alcune cause comuni del dolore alle braccia, oltre ad alcune informazioni per il trattamento.

Metodo 1 di 3:
Misure Generali

  1. 1
    Proteggi la zona interessata e lasciala riposare. La tendinite è una lesione ai tendini che collegano i muscoli all’osso.
  2. 2
    Interrompi qualsiasi attività che ha causato il dolore finché guarisci, ed evita di sforzare i tendini doloranti.
  3. 3
    Applica un impacco freddo. Puoi trovare in commercio dei pacchetti già pronti per una terapia del freddo, oppure puoi usare un sacchetto di verdure surgelate o un asciugamano pieno di ghiaccio. Mettilo sulla zona dolorante per 20 minuti alla volta più volte al giorno.
  4. 4
    Metti delle fasciature o bende elastiche compressive sulla zona.
  5. 5
    Solleva il braccio a un’altezza superiore rispetto a quella del cuore per ridurre il gonfiore, se il dolore è nel gomito.
  6. 6
    Impara ad assumere le corrette posizioni e fare i giusti movimenti. A volte è necessario rivolgersi a un professionista per valutare i movimenti del braccio durante il lavoro o mentre svolgi altre azioni, per assicurarti che non siano problematici.
  7. 7
    Prendi dei farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) come l’ibuprofene, il naprossene, l’aspirina o altri, finché il dolore scompare.
  8. 8
    Consulta un medico, se i passaggi precedenti non riducono il dolore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Trattare la Borsite

  1. 1
    Riposa e immobilizza la zona che sta causando dolore. La borsite è una lesione alle sacche piene di liquido che fanno da cuscino alle articolazioni.
    • Un’area interessata dalla borsite è gonfia o rossa e probabilmente fa male quando vi premi sopra.
  2. 2
    Applica un impacco freddo sulla zona dolorante per 20 minuti alla volta, più volte al giorno.
  3. 3
    Prendi un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) fino a quando il dolore scompare.
  4. 4
    Consulta un medico se il dolore è eccessivo, se si protrae per più di due settimane o se inizi ad avere febbre. Potrebbe essere necessario assumere degli antibiotici, se la borsite è causata da un'infezione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Lesioni alla Spalla

  1. 1
    Riposa la spalla. Una lesione della cuffia dei rotatori interessa i muscoli che aiutano il movimento e stabilizzano l'articolazione della spalla.
    • Puoi usare la spalla e fare movimenti leggeri, ma evita di sollevare oggetti pesanti e fare altre attività faticose.
  2. 2
    Alterna impacchi freddi e caldi sulla zona dolorante.
    • Metti degli impacchi freddi sull'area per 1-20 minuti ogni 2 ore.
    • Dopo 2-3 giorni, inizia ad applicare uno scaldino elettrico o un impacco caldo.
  3. 3
    Prendi un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) fino a quando il dolore scompare.
  4. 4
    Smetti di fumare. Le sigarette impediscono all’ossigeno di raggiungere i muscoli feriti, rallentando così il processo di guarigione.
  5. 5
    Consulta un medico, se il dolore persiste anche dopo il trattamento.
    • A volte i tendini dei muscoli si strappano, rendendo necessario un intervento chirurgico o un altro intervento medico. Successivamente, potresti avere necessità di un fisioterapista per ricevere istruzioni in merito a esercizi di riabilitazione.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Impacco freddo
  • Bende di compressione
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)
  • Impacco caldo o scaldino elettrico

wikiHow Correlati

Liberarsi di un'Unghia IncarnitaLiberarsi di un'Unghia Incarnita
Trattare una Cisti Sebacea infettaTrattare una Cisti Sebacea infetta
Capire Se Hai un'Intolleranza all'AlcoolCapire Se Hai un'Intolleranza all'Alcool
Trattenere la PipìTrattenere la Pipì
Liberarsi Velocemente delle EmorroidiLiberarsi Velocemente delle Emorroidi
Controllare i LinfonodiControllare i Linfonodi
Riconoscere i Sintomi della LeucemiaRiconoscere i Sintomi della Leucemia
Rimuovere una Cisti SebaceaRimuovere una Cisti Sebacea
Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena
Rallentare il tuo Battito Cardiaco
Riconoscere i Sintomi dell'HIVRiconoscere i Sintomi dell'HIV
Alzare il Livello di Piastrine nel Sangue in Modo NaturaleAlzare il Livello di Piastrine nel Sangue in Modo Naturale
Capire se Hai una Neuropatia ai PiediCapire se Hai una Neuropatia ai Piedi
Migliorare la PosturaMigliorare la Postura
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 795 volte
Questa pagina è stata letta 4 795 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità