L'ingrossamento del cuore in medicina è definito cardiopatia ipertrofica, e consiste nell’aumento delle dimensioni del cuore rispetto ai parametri normali. I medici di solito la rilevano attraverso i raggi X, gli ecocardiogrammi e gli elettrocardiogrammi. Un ingrossamento del cuore, detto anche cardiomegalia, può indicare altre condizioni mediche. Aritmia, mancanza di respiro, vertigini e tosse sono alcuni dei sintomi dell’ingrossamento. La cardiomiopatia, l’ipertensione e le malattie delle valvole cardiache sono alcune delle patologie che possono causare il problema. L’ingrossamento del cuore può essere trattato con la prescrizione di farmaci, dispositivi o procedure mediche e la chirurgia.

Metodo 1 di 2:
Uso di Farmaci

  1. 1
    Prendi l’enzima di conversione dell'angiotensina (ACE), come ti viene prescritto. Se la debolezza del muscolo cardiaco ha causato la cardiomegalia, gli ACE-inibitori aiutano a ripristinare le normali funzioni di pompaggio del cuore. Questo farmaco può anche abbassare la pressione sanguigna.
    • I bloccanti del recettore dell'angiotensina, ARB, possono essere una alternativa degli ACE-inibitori per i pazienti che hanno difficoltà a tollerarli.
  2. 2
    Tratta la cicatrizzazione dei tessuti del cuore con dei diuretici. Il medico può prescriverteli per abbassare i livelli di acqua e sodio nel corpo. In questo modo si abbassa la pressione sanguigna e si riduce la costrizione delle arterie.
  3. 3
    Abbassa la pressione sanguigna con i beta-bloccanti. A seconda della condizione generale, il medico può prescriverti questo specifico farmaco per migliorare la pressione sanguigna e ridurre le anomalie del ritmo cardiaco.
    • Altri farmaci, come la digossina, aiutano anche a migliorare il meccanismo di pompaggio del cuore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Altri Trattamenti e Opzioni Chirurgiche

  1. 1
    Parla con il tuo medico in merito ai dispositivi medici. In alcuni casi, può essere in grado di metterti un defibrillatore nel petto per trattare alcuni tipi specifici di ingrossamento del cuore. Il dispositivo, dalle dimensione di una scatola di fiammiferi, aiuta il cuore a mantenere normale il suo ritmo attraverso delle scosse elettriche.
  2. 2
    Considera l’ipotesi di un intervento chirurgico della valvola cardiaca. Se la causa dell’ingrossamento è una valvola alterata, un intervento chirurgico per sostituirla può essere una soluzione. Il chirurgo rimuove la valvola ristretta o danneggiata e la sostituisce con una prelevata dal tessuto di un defunto donatore umano, da una mucca o un maiale. Le valvole artificiali possono essere un'altra valida alternativa.
    • La chirurgia può essere necessaria per riparare o sostituire una valvola che perde, definita anche “rigurgito della valvola”. Questa condizione, che può contribuire anche ad ingrossare il cuore, provoca emorragie attraverso la valvola.
  3. 3
    Valuta un trapianto di cuore come ultima possibilità. Può essere l’opzione finale per curare l’ingrossamento, se i farmaci o i dispositivi non funzionano. Se questa è la soluzione per te, il medico ti inserisce nella lista d'attesa per ricevere un trapianto di cuore. Questo può essere rischioso, se sei gravemente malato e c'è una lunga attesa.
    Pubblicità

Consigli

  • Dei cambiamenti nello stile di vita possono aiutare a ridurre le complicanze associate ad un ingrossamento cardiaco. Tra questi puoi inserire un moderato esercizio fisico, una dieta povera di sale, dormire almeno 8 ore ogni notte ed evitare sigarette e alcool. Possono aiutarti anche altri cambiamenti, come perdere peso e controllare il diabete e l'ipertensione.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Enzima di conversione dell'angiotensina (ACE-inibitori)
  • Bloccanti del recettore dell'angiotensina
  • Diuretici
  • Beta-bloccanti
  • Digossina
  • Defibrillatore interno
  • Sostituzione della valvola

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi Velocemente delle Emorroidi

Come

Liberarsi di un'Unghia Incarnita

Come

Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena

Come

Trattare una Cisti Sebacea infetta

Come

Verificare la Febbre Senza un Termometro

Come

Controllare i Linfonodi

Come

Rimuovere una Cisti Sebacea

Come

Migliorare la Postura

Come

Alleviare il Dolore delle Unghie Incarnite del Piede

Come

Capire se Hai una Neuropatia ai Piedi

Come

Controllare se una Ferita è Infetta

Come

Trattare uno Strappo Inguinale

Come

Trattenere la Pipì

Come

Evitare il Mal di Stomaco quando si Assumono gli Antibiotici
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 722 volte
Questa pagina è stata letta 2 722 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità