Come Trattare un Naso Lucido e Oleoso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 12 Riferimenti

In questo Articolo:Trattare la Pelle con Prodotti CommercialiMetodi NaturaliPrevenire Accumuli di Sebo

Avere il naso lucido non solo è antiestetico: può anche causare disturbi cutanei come l'acne. Per fortuna esistono diversi trattamenti casalinghi e prodotti mirati per risolvere i problemi di oleosità. È inoltre possibile provare dei metodi naturali, come la pulizia con il vapore. Se dopo aver trovato una soluzione temi che il problema si ripresenti, può esserti utile apportare piccoli cambiamenti all'alimentazione e alle abitudini associate al trucco.

1
Trattare la Pelle con Prodotti Commerciali

  1. 1
    Rimuovi la materia untuosa con veline sebo-assorbenti, reperibili in profumeria e al supermercato. È un metodo facile e veloce per combattere l'effetto lucido. Prima di procedere con l'applicazione versa della cipria traslucida sulla velina, quindi tamponala delicatamente sul naso per eliminare il sebo in eccesso [1].
  2. 2
    Usa un detergente delicato. È molto efficace per eliminare il sebo in eccesso dal viso, naso incluso. Se hai la pelle grassa scegline uno neutro al supermercato. Usalo per lavarti al mattino e prima di andare a letto [2].
    • Alcune persone hanno reazioni avverse ai prodotti da banco. Se dopo aver provato un detergente dovessi osservare rossori o irritazioni cutanee, usane un altro.
  3. 3
    Usa la protezione solare. Sostituisci la crema idratante da giorno con una protezione solare minerale. Applicala su tutto il viso (naso incluso). Questo tipo di formulazione aiuta a prevenire l'accumulo di sebo e protegge anche la pelle dal sole [3].
    • Cerca un prodotto contenente zinco, biossido di titanio o alcol denaturato.
  4. 4
    Usa un detergente esfoliante, facilmente reperibile al supermercato e nei negozi che vendono articoli di bellezza. Questo tipo di detergente ha una consistenza granulosa: massaggiandolo sul viso ti aiuterà a rimuovere le cellule morte. Se esfoli regolarmente il naso e il resto del viso potrai evitare che si ostruiscano i pori e che la cute diventi oleosa [4].
    • Esfolia la pelle solo una volta alla settimana altrimenti rischi di danneggiarla.
  5. 5
    Fai una maschera per il viso. Comprane una all'argilla o all'acido salicilico, online o in un centro di bellezza. Applicala seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Le maschere possono prevenire l'accumulo di sebo sulla pelle, rendendo il naso meno oleoso [5].
    • Segui le istruzioni riportate sulla confezione. Ogni maschera prevede un'applicazione diversa.
    • Come succede con qualsiasi altro prodotto, è sempre possibile assistere a una reazione avversa. Se dopo l'utilizzo dovessi osservare effetti negativi, come eritemi o irritazioni cutanee, scegli un prodotto diverso.

2
Metodi Naturali

  1. 1
    Pulisci il viso con il vapore. Il vapore aiuta a liberare i pori e a combattere di conseguenza il sebo in eccesso. Per iniziare, lava il viso e struccati. Riempi una pentola d'acqua e riscaldala a fiamma media fino a portarla a ebollizione. Avvolgi la testa con un asciugamano, togli il coperchio dalla pentola e inclinati su di essa. Lascia agire il vapore per 10 minuti, permettendo che apra i pori [6].
    • Alcune persone preferiscono aggiungere altri ingredienti, come una tisana alla menta piperita o camomilla, in quanto possono aiutare a pulire ancora di più i pori.
  2. 2
    Usa un limone. Alcune persone hanno notato che è efficace per pulire a fondo il naso. Mescola 3 gocce di limone e un po' di zucchero fino a formare una pasta. Prelevala con un dischetto di cotone e massaggiala sul naso. Fallo 3 volte al giorno e valutane l'efficacia [7].
  3. 3
    Usa una mandorla macinata. Riducila in frammenti minuscoli aiutandoti con un matterello o un robot da cucina. Mescolala con un pizzico di miele e applica la pasta sul naso. Lasciala agire per 15 minuti, quindi risciacquala [8].
  4. 4
    Prova l'aceto. Prepara una soluzione mescolando parti uguali di acqua e aceto, quindi imbevi un cotton fioc. Premilo sul naso per 5 minuti, poi lascia in posa la soluzione per 15 minuti prima di procedere con il risciacquo [9].

3
Prevenire Accumuli di Sebo

  1. 1
    Truccati di meno. Il make-up può ostruire i pori e aumentare la predisposizione a soffrire di oleosità sul naso. Se il problema è ricorrente, evita di usare quantità eccessive di trucco sul naso e sulla zona circostante. Utilizza solo un velo di fondotinta o correttore, se necessario [10].
  2. 2
    Regola la tua alimentazione. Esagerare con il consumo di alcol può ingrassare la pelle, quindi non bere più di 1-2 drink a sera. Alcune persone trovano inoltre che i cibi speziati rendano più oleosa la cute: cerca di limitare anche questi prodotti [11].
  3. 3
    Evita di usare creme pesanti di sera. Se prima di andare a dormire applichi una crema viso idratante, è possibile che i pori si ostruiscano e il naso diventi oleoso. Prova a sostituirla con un gel, che è più leggero e può causare meno problemi di effetto lucido [12].

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Clean an Oily Nose, Português: Limpar um Nariz Oleoso, Nederlands: Een vette neus schoonmaken, العربية: تنظيف الأنف الدهنية, Français: traiter la peau grasse au niveau du nez, Deutsch: Eine fettige Nase reinigen, ไทย: ลดความมันบริเวณจมูก, 中文: 清理油鼻头, Tiếng Việt: Làm sạch dầu trên mũi, Bahasa Indonesia: Membersihkan Kulit Hidung Berminyak, Русский: очистить жирную кожу носа, Español: limpiar una nariz grasosa, 한국어: 코의 피지 제거하는 방법, 日本語: 鼻のテカリをなくす, Türkçe: Burun Yağlanması Nasıl Geçer

Questa pagina è stata letta 6 005 volte.
Hai trovato utile questo articolo?