Come Trattare una Frattura da Stress al Piede

In questo Articolo:Curare una Frattura da StressPrevenire una Frattura da StressRiferimenti

Una frattura da stress è una crepa nel tuo osso. Può essere sottile quanto un follicolo, e comunque provocare grande disagio, soprattutto quando si trova in un osso che porta il peso, come il piede. Le fratture da stress avvengono più frequentemente nei piedi, e colpiscono i corridori, i giocatori di basket e i ballerini. Le fratture da stress possono divenire molto serie se non curate; farlo non è difficile, anche se serve molto tempo per curarle.

Parte 1
Curare una Frattura da Stress

  1. 1
    Riconosci i sintomi di una frattura da stress al piede. Normalmente hanno inizio come un leggero disagio nella parte anteriore del piede. La maggior parte delle fratture da stress al piede iniziano dove la maggior parte della forza e della pressione sono esercitate. Molte volte, questo dolore è lieve e potrai avvertirlo solo durante lunghi periodi di esercizio, di corsa o di allenamento. Appena finisci l'attività, il dolore normalmente svanisce. Questo porta molte persone a trascurare e non considerare una frattura da stress.
  2. 2
    Smetti di esercitarti, correre o di fare attività fisica quando senti il dolore. Se il dolore sparisce, sospetta una frattura. Riprendi l'allenamento, e se il dolore ritorna si potrebbe davvero trattare di una frattura da stress.
  3. 3
    Riposa i piedi. Fermati un momento, siediti e solleva i piedi. Usa un ghiaccio per il gonfiore, ma per non più di venti minuti. Ripeti se necessario per 3-4 volte al giorno.
  4. 4
    Prendi del paracetamolo. Evita il naprossene e l'ibuprofene, perché possono rallentare il processo di guarigione delle ossa.
  5. 5
    Consulta il tuo medico. Quando il dolore e il gonfiore sono passati, fissa un appuntamento con il tuo medico. Ti farà sostenere una radiografia del piede per confermare la tua diagnosi. Ti sarà prescritto l'uso di stampelle o un tutore.
  6. 6
    Riposati. Continua a seguire i consigli del medico e usa le stampelle o il tutore. E' fondamentale per una guarigione corretta non caricare peso sul piede infortunato. Tieni il più possibile i piedi sollevati e assicurati di dormire abbastanza. La guarigione avviene soprattutto quando dormi e hai a disposizione più energia.
  7. 7
    Preparati alla noia che arriverà quando non ti potrai allenare per 6-12 settimane. La guarigione di una frattura da stress al piede non è un processo veloce. E' uno dei periodi di guarigione più lunghi, perché prima o poi dovrai usare i tuoi piedi. Più a lungo riuscirai a non usare i piedi e lasciarli guarire, più il processo sarà veloce. Non pensare di correre, giocare a calcio o allenarti finché il piede non sarà completamente guarito.
  8. 8
    Riprendi la tua normale routine lentamente, anche se il tuo piede sta meglio. Dovrai fissare un nuovo appuntamento con il tuo medico. Potresti richiedere un'altra radiografia per confermare che il piede sia guarito del tutto. Anche in quel caso, dovresti riprendere il tuo programma di allenamento gradualmente, per non infortunare nuovamente il tuo piede.
  9. 9
    Gli esercizi che gravano di poco carico i piedi, come il nuoto o la cyclette sono accettabili. Puoi anche allenare tutta la parte alta del corpo mentre attendi che la frattura al piede guarisca.

Parte 2
Prevenire una Frattura da Stress

  1. 1
    Capisci se sei particolarmente suscettibile alle fratture da stress. Se sei un atleta, un ballerino o un militare, affronti rischi più elevati di subire una frattura da stress.[1]
    • Fai attenzione se hai già sofferto di una frattura da stress. Questo perché le fratture da stress tendono ad essere ricorrenti. Circa il 60% delle persone che hanno una frattura da stress ne hanno già avuta una in passato.[2]
  2. 2
    Fai attenzione quando ti eserciti. Le fratture da stress colpiscono spesso le persone che fanno allenamenti intensi. I medici perciò consigliano di non aumentare mai l'intensità del tuo allenamento di più del 10% a settimana.[3]
    • Riscaldati e fai allungamenti prima di esercitarti.
    • Fai pause frequenti per far riposare il corpo. Se ti senti a disagio o avverti dolore durante un esercizio, fermati immediatamente.
    • Usare equipaggiamenti di buona qualità per allenarsi può aiutare a prevenire le fratture da stress. Le fratture da stress sono più probabili quando i tuoi attrezzi ti costringono ad adottare tecniche improprie.
  3. 3
    Comprendi gli altri fattori debilitanti. Gli sport con forti impatti possono aumentare la probabilità di queste fratture, così come le scarpe usurate o che non offrano sufficiente supporto per la pianta del piede.[3]

Avvertenze

  • Poiché la frattura è molto piccola, non sarà visibile su una radiografia per 4-6 settimane dopo l'infortunio. Un medico di famiglia non riuscirà a eseguire una diagnosi corretta a causa del falso negativo sulla radiografia. Se se convinto di soffrire di una frattura da stress, consulta un podologo, che potrà diagnosticare la tua patologia a partire dai sintomi.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

English: Treat a Foot Stress Fracture, Español: tratar una fractura por estrés del pie, Português: Tratar uma Fratura por Estresse no Pé, Deutsch: Einen Ermüdungsbruch am Fuß behandeln, Русский: лечить стресс–перелом стопы, Bahasa Indonesia: Mengobati Keretakan Kaki (Fraktur Stres), Nederlands: Een stressfractuur in de voet behandelen, Français: traiter une fracture de stress au pied, العربية: علاج كسر إجهاد القدمين, 中文: 治疗足部应力性骨折

Questa pagina è stata letta 38 812 volte.
Hai trovato utile questo articolo?