Come Trovare Argomenti di Conversazione

Esplora questo Articolo Imparare a Parlare del Più e del Meno Trovare Argomenti di Discussione Più Profondi Dimostrare Buone Capacità di Conversazione Articoli Correlati Riferimenti

Può essere difficile parlare con gli estranei, con le ragazze che inviti a uscire e con le persone che incontri alle feste. Che cosa dovresti dire? Prepara argomenti di conversazione divertenti e interessanti, poi ascolta il tuo interlocutore con attenzione per sentirti più a tuo agio (e non mettere in imbarazzo gli altri).

1
Imparare a Parlare del Più e del Meno

  1. 1
    Impara ad apprezzare la conversazione spicciola. Spesso le persone considerano le chiacchiere come discorsi superficiali o di poca importanza. Però svolgono un'importante funzione sociale: permettono a due estranei di conoscersi senza stress o disagio.[1] Perciò non sentirti superficiale solo perché fai due chiacchiere prive di contenuti profondi. Sono importanti!
  2. 2
    Fai attenzione all'ambiente che ti circonda. Gli argomenti di conversazione adatti dipendono molto dall'evento a cui stai partecipando.[2] Ad esempio, non puoi parlare di politica a un congresso di lavoro, ma si tratta di una discussione appropriata a una serata di beneficenza organizzata da un partito. Allo stesso modo, dovresti evitare di parlare di lavoro alla festa di compleanno di un amico, mentre sarebbe un argomento perfettamente accettabile a un convegno di professionisti. In generale, è una buona idea:
    • Considerare il filo conduttore che ha portato te e il tuo interlocutore all'evento (il lavoro, un amico comune, un interesse comune).
    • Evitare gli argomenti controversi non direttamente legati all'evento.
    • Essere sempre educato e disinvolto.
  3. 3
    Fai domande semplici che prevedano una risposta aperta. Le domande a risposta aperta sono quelle a cui non è possibile replicare con "Sì" o "No" e che richiedono, invece, una risposta più approfondita e personale. Poni al tuo interlocutore quesiti semplici sulla sua vita, che ti permettano di conoscerlo meglio senza violare la sua privacy. Come regola generale, puoi chiedere tutte le informazioni che una persona deve fornire quando crea un profilo online.
    • Dove sei nato? Com'era la vita nella tua città natale?
    • Dove lavori? Come ti tieni impegnato?
    • Che cosa ne pensi di (tale) film?
    • Che tipo di musica ti piace? Quali sono i tuoi cinque gruppi preferiti?
    • Ti piace leggere? Quali sono i tre libri che porteresti con te su un'isola deserta?
  4. 4
    Poni in modo più creativo le classiche domande di circostanza. Esistono molte domande tradizionali per conoscersi meglio che riguardano gli hobby, il lavoro e la famiglia. Pensa a come poterle cambiare un po' per approfondire la conoscenza del tuo interlocutore senza oltrepassare certi limiti. Ecco alcune opzioni:
    • Qual è stata la migliore sorpresa che hai avuto dalla vita?
    • Parlami del tuo più vecchio amico.
    • Qual è il tuo lavoro dei sogni?
    • In che cosa saresti davvero bravo se avessi il tempo di impegnarti?
    • Che cosa preferisci del tuo lavoro?
  5. 5
    Scopri quali sono gli interessi dell'altra persona. Tutti amano avere la possibilità di condividere le proprie passioni. Se non riesci a trovare un argomento valido, lascia che sia il tuo interlocutore a fare la parte più difficile, chiedendogli di parlare di un suo hobby, di una passione o di un progetto che lo emoziona molto.[3] In questo modo lo metterai a suo agio. Potrebbe persino decidere di ricambiare il favore con una domanda sui tuoi interessi.
    • Chi è il tuo autore/attore/musicista/atleta preferito?
    • Che cosa ti piace fare per divertirti?
    • Suoni qualche strumento o canti?
    • Pratichi uno sport o fai danza?
    • Quali sono i tuoi talenti segreti?
  6. 6
    Concentrati sugli argomenti positivi. Le persone hanno la tendenza a legare di più quando discutono di argomenti positivi piuttosto che di quelli negativi, critici o triti.[4] Cerca di trovare uno spunto che appassioni entrambi invece di ricorrere agli insulti o alle critiche per generare una conversazione. Ad esempio, a una cena, non parlare di quanto la zuppa fosse sgradevole; fai piuttosto un commento su quanto il dessert fosse eccezionale.
    • È una buona idea evitare i disaccordi con il tuo interlocutore. Condividi le tue idee con rispetto, senza ricorrere alla negatività.[5]
  7. 7
    Concentrati sulla qualità della conversazione, non sulla quantità degli argomenti. Se ti lasci prendere troppo dall'idea di dover parlare di molte cose, puoi dimenticare che un solo buon argomento può portare avanti una conversazione per ore. Dovresti passare ad altro solo quando hai esaurito il tema che stai trattando al momento. Naturalmente, durante una buona conversazione si tende a passare da una questione all'altra senza sforzo; se ti accorgi di pensare "Come siamo finiti a parlare di questa cosa?", congratulazioni, hai avuto successo!
  8. 8
    Sii amichevole. Anche se l'argomento che tratti è importante, tenere un comportamento amichevole lo è ancora più di più per determinare il successo di una conversazione.[6] Un atteggiamento rilassato farà sentire l'altra persona a suo agio — di conseguenza sarà più coinvolta dalla discussione. Sorridi, fai attenzione e dimostra la tua preoccupazione per il benessere del tuo interlocutore.
  9. 9
    Poni domande di approfondimento. Uno dei modi migliori per trovare qualcosa di cui parlare è incoraggiare il tuo interlocutore a condividere le sue idee, le sue emozioni e i suoi pensieri. Se la persona con cui stai dialogando ti racconta un dettaglio della sua vita o una storia, dimostra il tuo interesse con delle domande rilevanti.[7] Fai attenzione a non riportare la conversazione su te stesso.[8] Ad esempio, potresti chiedere:
    • Perché ti piace quello sport/spettacolo/film/gruppo musicale/ecc.?
    • Anche a me piace quel gruppo! Qual è il tuo album preferito?
    • Che cosa ti ha portato ad appassionarti al (suo interesse)?
    • Non sono mai stato in Islanda. Che cosa consiglieresti a un turista che si reca lì per la prima volta?
  10. 10
    Abbassa i toni se la conversazione si scalda. Anche se cerchi di evitare gli argomenti controversi, può capitare comunque che si arrivi a parlarne. Se tu o un'altra persona avete provocato una discussione accesa, puoi provare a disinnescare la situazione in modo educato e cauto.[9] Ad esempio, potresti dire:
    • Forse dovremmo lasciare il dibattito ai politici e parlare di altro.
    • Si tratta di un argomento molto complesso, dubito che possiamo risolverlo in questa sede. Magari ne parliamo un'altra volta?
    • Questa conversazione, in effetti, mi ricorda (un argomento più neutrale).
  11. 11
    Fai dei complimenti. Cerca di fare un complimento sincero, onesto e appropriato al tuo interlocutore. Questo può far nascere una conversazione, inoltre permette all'altra persona di sentirsi apprezzata e a suo agio.[10] Alcuni complimenti includono:
    • "Mi piacciono i tuoi orecchini. Posso chiederti dove li hai presi?"
    • "Il piatto che hai portato stasera era delizioso. Dove hai trovato la ricetta?"
    • "Il calcio è uno sport davvero faticoso. Ti tieni in gran forma!"
    • Puoi fare complimenti anche al padrone di casa, soprattutto se tu e il tuo interlocutore lo conoscete bene.[11]
  12. 12
    Trova interessi comuni, ma apprezza le differenze. Se tu e il tuo interlocutore condividete una passione, è un buon punto di partenza. Ricorda, però, che puoi anche cogliere l'occasione per imparare qualcosa di nuovo su luoghi, persone e idee con i quali non hai familiarità.[12] Trova l'equilibrio tra lo stabilire dei punti in comune e dimostrare la tua curiosità per ciò che non conosci.
    • Ad esempio, se entrambi giocate a tennis, puoi chiedere che tipo di racchetta preferisce. Se invece tu giochi a tennis e l'altra persona a scacchi, puoi chiedere informazioni su come sono organizzati i tornei di scacchi e quali siano le differenze con quelli di tennis.
  13. 13
    Non dominare la conversazione. Trovare argomenti di discussione appropriati è importante per essere bravo a dialogare. Altrettanto lo è sapere quando rimanere in silenzio. Dopo tutto, anche il tuo interlocutore deve divertirsi.[13] Cerca di farlo parlare per almeno metà del tempo, affinché si senta apprezzato e stimato.
  14. 14
    Fai attenzione agli eventi di attualità. Avrai molte più cose interessanti da dire se saprai esprimere opinioni originali su ciò che accade nel mondo.[14] Fai attenzione alle notizie, alla cultura popolare, all'arte e allo sport. Questi ambiti ti permettono di sviluppare discussioni appassionanti per tutti i possibili interlocutori. Alcuni spunti per avviare una conversazione legata agli eventi di attualità includono:
    • I recenti risultati sportivi di una squadra locale.
    • Un importante evento locale (un concerto, una festività o una rappresentazione teatrale).
    • Film, libri, album e programmi televisivi appena usciti.
    • Notizie importanti.
  15. 15
    Mostra il tuo senso dell'umorismo. Se sai raccontare barzellette e storie divertenti, puoi sfruttare liberamente questa tua capacità mentre cerchi argomenti di conversazione.[15] Non costringere gli altri ad apprezzare il tuo umorismo, ma cerca di incorporarlo nei tuoi dialoghi in modo educato e amichevole.
    • Assicurati di non ricorrere agli insulti, al sarcasmo esagerato o all'umorismo scatologico. Queste battute possono mettere a disagio chi le ascolta.
  16. 16
    Sii te stesso. Non fingere di essere un esperto di un argomento che ignori del tutto. Sii sincero e condividi le tue passioni con gli altri. Non fingere di essere una persona diversa da quella che sei.[16]
    • Anche se essere brillanti, divertenti e interessanti può aiutare di certo, non preoccuparti se non rispetti questi standard di eccellenza. Cerca solo di mostrare il meglio di te con un atteggiamento gradevole e amichevole.
    • Ad esempio, invece di fingere di conoscere benissimo la Spagna, puoi dire semplicemente: "Oh, non sono mai stato in Spagna. Che cosa ti è piaciuto di più del paese?"
  17. 17
    Non avere paura di esprimere pensieri tradizionali o da profano. Spesso le persone non danno il proprio contributo alle conversazioni perché non hanno idee abbastanza creative, uniche o anticonformiste. Non dovresti, però, vergognarti di avere pensieri simili a quelli di molte altre persone.[17] Se la tua conoscenza di Monet non va oltre ciò che hai imparato al liceo, sentiti libero di condividere ciò che sai e impara da chi è più esperto.
  18. 18
    Considera le precedenti conversazioni con il tuo interlocutore. Se hai già incontrato la persona con cui stai parlando, poni una domanda specifica che faccia riferimento alla discussione precedente.[18] Si stava preparando per un importante progetto di lavoro o un evento sportivo? Ti ha parlato dei suoi figli o di sua moglie? Se saprai dimostrare che hai ascoltato con attenzione in passato, le persone lo apprezzeranno e si apriranno di più con te.
  19. 19
    Pensa agli eventi più interessanti della tua vita. Pensa alle cose più strane, emozionanti, sbalorditive o divertenti che ti sono capitate ultimamente. Hai avuto degli incontri spassosi o sono capitate delle coincidenze bizzarre?[19] Racconta questi eventi al tuo interlocutore per proseguire la conversazione.
  20. 20
    Concludi il dialogo con educazione. Se noti che tu o il tuo interlocutore diventate distratti o annoiati, chiudi la conversazione con garbo. Trova una semplice scusa appropriata per spostarti e parlare con qualcun altro.[20] Ricorda che non tutte le interazioni sociali di successo sono lunghe: sono importanti anche quelle brevi e amichevoli. Ecco alcuni dei modi più educati per terminare una discussione:
    • È stato un piacere incontrarti! Ti lascio andare a parlare anche con gli altri.
    • È stato un piacere parlare con te di X. Spero di rivederti presto.
    • Temo di dover andare a salutare (un mio amico/il padrone di casa/il mio capo). È stato davvero un piacere incontrarti!.

2
Trovare Argomenti di Discussione Più Profondi

  1. 1
    Fai domande più personali se parli con una persona con cui ti senti a tuo agio. Cominciare a parlare del più e del meno è un'ottima idea, ma le conversazioni profonde sono ancora più soddisfacenti. Quando tu e il tuo interlocutore siete a vostro agio con i quesiti semplici, comincia a porre domande più specifiche, per valutare se è disposto ad alzare il livello della discussione.[21] Ad esempio, se entrambi avete parlato del vostro lavoro, puoi approfondire l'argomento in questo modo:
    • Qual è la parte più gratificante del tuo lavoro?
    • Hai avuto difficoltà al lavoro?
    • Dove speri di arrivare tra qualche anno?
    • Questa è la carriera che ti aspettavi, oppure hai seguito un percorso inatteso?
  2. 2
    Riconosci i benefici di una conversazione profonda. Persino le persone introverse sono più felici quando parlano con qualcuno.[22] In generale, le chiacchiere rallegrano le persone e i dialoghi personali lo fanno ancora di più.[23]
  3. 3
    Approccia gli argomenti più profondi gradualmente. Non saltare subito in una conversazione intima con qualcuno: introduci la discussione con cautela per valutare la sua reazione. Se ti sembra felice di dialogare, continua pure. Se invece ti sembra a disagio, puoi cambiare discorso prima che sia troppo tardi.[24] Ecco alcuni esempi di frasi che puoi usare per testare le acque:
    • Ho visto il dibattito politico di ieri sera. Che cosa ne pensi?
    • Partecipo spesso alle attività della mia comunità religiosa. Tu lo fai?
    • Credo fermamente nell'educazione bilingue dei bambini, anche se capisco che si tratti di un argomento controverso.
  4. 4
    Cerca di avere una mentalità aperta. Tentare di convincere le altre persone che il tuo punto di vista sia il migliore le porta a provare emozioni negative; dimostra piuttosto la tua curiosità e il rispetto per loro, per suscitare sentimenti positivi.[25] Non usare le discussioni come un palco improvvisato; cerca invece di coinvolgere il tuo interlocutore. Ascolta con rispetto la sua opinione, anche se è in disaccordo con te.
  5. 5
    Comincia dai piccoli dettagli. Condividere dettagli specifici legati alle tue esperienze di vita è un ottimo modo per scoprire se un'altra persona vuole discutere con te. Se ricevi reazioni positive, puoi continuare con quell'argomento. Altrimenti, guida la conversazione in un'altra direzione.[26]
  6. 6
    Rispondi alle domande generiche con racconti specifici. Se qualcuno ti pone una domanda generale, rispondi con un aneddoto breve e specifico legato alla tua vita.[27] Questo può aiutarti a portare avanti la conversazione e convincere gli altri a condividere le proprie esperienze personali.
    • Ad esempio, se qualcuno ti chiede che cosa fai per vivere, puoi raccontare un aneddoto bizzarro che ti è capitato una mattina andando al lavoro.
    • Se qualcuno ti chiede quali sono i tuoi hobby, puoi parlare di quella volta in cui hai gareggiato in un evento.
    • Se ti viene chiesto quali film hai visto di recente, parla di un incontro buffo che hai avuto al cinema.
  7. 7
    Sii sincero riguardo a te stesso. Degli studi hanno dimostrato che rivelare informazioni personali può portare gli altri ad apprezzarti di più.[28] Anche se dovresti fare attenzione a non dire troppo, essere sincero con gli altri in merito alla tua vita, ai tuoi pensieri e alle tue opinioni mette le persone nella condizione di condividere più volentieri dei dettagli intimi. Non essere troppo riservato e non nascondere troppo le tue carte.
  8. 8
    Fai domande più profonde se il tuo interlocutore ti sembra pronto a riceverle. Le domande sui dilemmi etici, sulle esperienze personali e sui punti deboli possono aiutarti a legare con una persona, soprattutto se la conosci già. Dopo aver valutato la situazione, se la persona con cui stai parlando ti sembra disponibile a una conversazione più profonda, prova a porle delle domande più intime. Assicurati di considerare sempre il livello di disagio dell'interlocutore e riporta il dialogo su argomenti più frivoli se le cose diventano imbarazzanti. Ecco alcune domande che puoi provare:
    • Com'eri da piccolo?
    • Chi è stato il tuo modello durante la tua crescita?
    • Ricordi il tuo primo giorno di asilo? Com'è stato?
    • Qual è stata la volta in cui ti sei dovuto trattenere di più per non ridere?
    • Qual è la cosa più imbarazzante che hai mai visto?
    • Ti trovi in una barca che affonda con un vecchio, un cane e una persona che è appena uscita di prigione. Puoi salvare solo uno di loro. Chi scegli?
    • Preferiresti morire da sconosciuto ma avendo fatto grandi cose o da eroe famoso in tutto il mondo che si è preso il merito per cose che non ha fatto?
    • Qual è la tua paura più grande?
    • Qual è stata la situazione in cui ti sei sentito più in imbarazzo?
    • Che cosa cambieresti di te stesso?
    • La tua vita è diversa da come l'avevi immaginata da bambino?

3
Dimostrare Buone Capacità di Conversazione

  1. 1
    Fai attenzione al contatto visivo. Chi ti guarda negli occhi di solito vuole parlare con te.[29] Uno scambio di sguardi può anche aiutarti a capire se un argomento di conversazione è gradito al tuo interlocutore. Se noti che è distratto o che guarda da un'altra parte, dovresti cambiare argomento, fare una domanda o interrompere la conversazione con educazione.
  2. 2
    Non avere paura dei silenzi occasionali. Capitano spesso. Accetta senza problemi questi attimi di pausa, soprattutto con le persone che conosci già molto bene.[30] Non sentire l'obbligo di riempire ogni pausa nella conversazione con le tue opinioni, le tue domande e i tuoi racconti: in alcuni casi, questi momenti sono naturali e positivi.
  3. 3
    Crea pause intenzionali nelle conversazioni. Mentre parli, di tanto in tanto, fermati. Questo dà la possibilità al tuo interlocutore di cambiare argomento, di porti delle domande o di terminare la discussione se necessario.[31] Assicurati di non fare monologhi.
  4. 4
    Resisti alla tentazione di dire troppo. Se incontri una persona per la prima volta, dovresti tenere nascosti i dettagli più intimi prima di conoscerla meglio. Condividere troppe informazioni può farti apparire pettegolo, inappropriato o inquietante. Parla solo di fatti noti finché non hai approfondito la conoscenza del tuo interlocutore.[32] Alcuni degli argomenti su cui evitare di dire troppo sono:
    • Attività sessuali o corporee;
    • Separazioni recenti o problemi nelle relazioni personali;
    • Opinioni politiche e religiose;
    • Storie piccanti e pettegolezzi.
  5. 5
    Evita gli argomenti sensibili. Le persone, quando sono al lavoro, non amano discutere dell'aspetto fisico, delle proprie relazioni e del loro stato socioeconomico.[33] Anche le idee politiche e religiose possono essere tabù in base al contesto. Rispetta chi ti ascolta e tratta solo argomenti leggeri finché non avrai capito meglio che cosa lo appassiona.
  6. 6
    Evita le storie lunghe e i monologhi. Se hai un aneddoto divertente da raccontare, assicurati che sia breve o che abbia qualcosa a che fare con gli interessi di chi ti ascolta. Solo perché un argomento è avvincente per te, non sempre vale lo stesso per gli altri.[34] Puoi esprimere liberamente il tuo entusiasmo, purché tu sia breve, poi valuta la risposta del tuo interlocutore. Lascia che ti faccia delle domande di approfondimento (se ha interesse a sapere di più) o che cambi argomento.
  7. 7
    Scarica la tensione. Portare avanti la discussione non è solo una tua responsabilità — per ballare bisogna essere in due. Se l'altra persona non è interessata a dialogare, trovane un'altra. Non abbatterti per una conversazione che non ha avuto successo.
  8. 8
    Dimostra le tue abilità di ascolto attivo. Guarda l'altra persona negli occhi e ascolta con attenzione quando parla. Non sembrare distratto o annoiato. Dimostra di essere coinvolto e interessato.[35]
  9. 9
    Tieni un linguaggio del corpo aperto. Le conversazioni procedono meglio se sorridi, annuisci e dimostri il tuo interesse con il linguaggio del corpo.[36] Non muoverti troppo, non incrociare le braccia, non guardarti le scarpe e non tirare fuori il cellulare. Guarda l'altra persona negli occhi per un tempo appropriato e rivolgiti sempre verso di lei.

Consigli

  • Se non sai che cosa dire, prova a rilassarti per un istante. Più ti senti rilassato, più il tuo cervello può esprimere la sua creatività.
  • Fai un complimento all'altra persona per farla sentire a suo agio. Ad esempio, dille che ha buoni gusti in fatto di musica, di film o di moda.
  • Ricorda, per parlare di qualcosa, devi fare qualcosa. Prova a vivere esperienze interessanti per avere storie da raccontare.

Avvertenze

  • Le persone hanno bisogno di tempo per pensare. Non serve riempire ogni momento di silenzio con parole a vanvera.
  • Non essere scortese.
  • Non essere troppo pesante! Passando troppo in fretta ad argomenti importanti, allontanerai molte persone, soprattutto se le vostre idee non convergono. Parlare del clima, delle vacanze o delle notizie di attualità può permetterti di capire molto su una persona, senza ricorrere ai tuoi sentimenti riguardanti la povertà nel terzo mondo o la tua operazione di ernia. In particolare, evita la politica (locale e internazionale) finché non conosci bene una persona.
  • Non parlare troppo di te stesso. Ti sentiresti sotto pressione perché tutta la responsabilità della conversazione ricadrebbe su di te, inoltre potrebbe essere molto noioso per l'altra persona.

Riferimenti

  1. http://www.huffingtonpost.com/chris-colin/conversation-starters_b_5227200.html
  2. http://www.fastcompany.com/1843752/hate-small-talk-these-5-questions-will-help-you-work-any-room
  3. http://www.lifehack.org/articles/communication/hate-awkward-silences-10-essential-tips-great-conversationalist.html
  4. http://www.lifehack.org/articles/communication/hate-awkward-silences-10-essential-tips-great-conversationalist.html
  5. http://www.lifehack.org/articles/communication/hate-awkward-silences-10-essential-tips-great-conversationalist.html
  6. http://www.fastcompany.com/1843752/hate-small-talk-these-5-questions-will-help-you-work-any-room
  7. http://www.fastcompany.com/1843752/hate-small-talk-these-5-questions-will-help-you-work-any-room
  8. http://lifehacker.com/5913355/how-can-i-turn-small-talk-into-a-conversation
  9. http://www.fastcompany.com/1843752/hate-small-talk-these-5-questions-will-help-you-work-any-room
Mostra altro ... (27)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Find Things to Talk About, Français: trouver des sujets de conversation, Português: Encontrar um Assunto para Conversar, Español: encontrar temas de conversación, Deutsch: Themen finden über die man reden kann, 中文: 找到话题, Русский: найти о чем поговорить, Bahasa Indonesia: Mencari Bahan Pembicaraan, Nederlands: Gespreksonderwerpen vinden, العربية: إيجاد أشياء للحديث عنها, Tiếng Việt: Tìm kiếm chủ đề để trò chuyện, ไทย: หาเรื่องคุย

Questa pagina è stata letta 177 484 volte.
Hai trovato utile questo articolo?