Come Trovare Nuove Idee per la Scrittura Creativa

Gli autori di romanzi, poesie, sceneggiature televisive e cinematografiche, canzoni e persino pubblicità si guadagnano da vivere grazie alle loro idee trasformate in parole. Essere sempre innovativi per scrivere creativamente è una vera e propria sfida, ma ci sono metodi per stimolare questo tuo lato ed evitare il blocco dello scrittore. Questo articolo te ne presenterà qualcuno per migliorare le tue capacità di scrittura creativa.

Passaggi

  1. 1
    Leggi molto. Si sa, i buoni scrittori sono innanzitutto buoni lettori. Non solo avrai la possibilità di aggiornarti sulle ultime novità del tuo settore e di valutare gli stili degli altri autori, ma potrai anche trovare idee per le tue storie in base a quello che leggi su quotidiani, riviste, libri e online.
    • Leggere regolarmente un quotidiano, una rivista o un sito web che pubblica notizie può permetterti di assorbire costantemente delle idee per le tue storie, ispirate a quello che succede nel mondo. Alcuni telefilm, come “Law & Order”, prendono spunto dai titoli dei giornali recenti per scrivere le trame e, secondo una teoria, l'origine dell'Amleto shakespeariano non fa altro che rispecchiare la vita di re Giacomo I. Dovrai cambiare alcuni elementi della storia originale per la tua versione romanzata.
    • Anche i lavori di altri possono ispirarti per le tue storie. Diversi studiosi di letteratura hanno sottolineato l'influenza della leggenda scandinava di Amleth e della storia romana di Bruto sull'Amleto. Se vuoi un esempio più moderno, basta pensare a John Varley, scrittore di fantascienza, che ha preso il titolo della sua storia dedicata ai viaggi nel tempo, “Millennium”, da un romanzo di un altro scrittore, Ben Bova. Inoltre, ha usato i titoli di altri libri dello stesso genere per intitolare i capitoli del suo lavoro.
    • Puoi anche basare una storia o un'idea per un articolo su una citazione. Il classico episodio di “Star Trek” chiamato “La magnificenza del re”, che parla dello smascheramento di un ex dittatore, il quale cerca di espiare i propri errori guidando una troupe teatrale, prende il titolo da un passo dell'Amleto: “Il teatro è il posto in cui ritrovo la magnificenza del re”.
  2. 2
    Immagina altri risultati per un evento della vita reale. Prendi gli elementi di una notizia o di qualcosa che è successo a te o a qualcuno che conosci e considera come sarebbero andate le cose se le circostanze fossero state diverse. Per esempio, se ricordi di aver convinto tua madre a non andare a fare la spesa prima che si abbattesse una forte tempesta sulla tua città (perché al ritorno da scuola avevi visto delle nuvole minacciose), immagina come sarebbe stata la tua vita se fosse uscita e fosse stata vittima di questa catastrofe naturale, che magari avrebbe fatto crollare il supermercato.
  3. 3
    Osserva la gente. Vai in un posto pubblico dove tu possa osservare le persone uscire ed entrare, per esempio un centro commerciale, un locale o un auditorium. Mentre lo fai, comincia a immaginare storie al riguardo, per esempio perché qualcuno entra in un certo negozio e a cosa starà pensando. Basati sulle espressioni facciali.
  4. 4
    Fai brainstorming per avere diverse idee e creare una storia. Puoi farlo in vari modi.
    • Per un intervallo di tempo definito. Imposta una sveglia in modo che suoni dopo un arco di tempo pari a 5-15 minuti; annota tutte le idee che ti vengono in mente prima che scada.
    • In base a una certa quantità di idee. Sfida te stesso a scrivere un determinato numero di idee, per esempio 50 o 100. Continua a scriverne finché non avrai conseguito il tuo scopo. Puoi anche cogliere la sfida di riportare questa quantità di idee in un arco di tempo prefissato, ammesso che tu te ne conceda abbastanza da poterlo fare.
    • Inventare una storia partendo da un elemento scelto a caso. Prendi il nome di una persona o di un posto letto su un quotidiano, sull'elenco telefonico o altrove, poi immagina come sarebbe e descrivi il background della persona (che lavoro fa, chi sono i suoi amici e parenti, quali sono le sue aspirazioni e paure) o del posto (dove si trova, qual è la sua storia, come puoi descrivere la natura dei suoi abitanti in generale). Successivamente, aggiungi un fattore conflittuale, un problema che affligge questa persona o posto che hai creato. Costruisci una storia su ciò che succede in base a questi elementi.
    • Cerca di capire cosa ha condotto a un certo risultato. Visualizza un personaggio le cui vene si gonfiano per la rabbia. Fai una lista delle possibili ragioni per cui è così arrabbiato. Scegli le possibilità più interessanti e approfondiscile, definendo l'evento che ha innescato l'ira e i fatti personali che hanno condotto a questo. Aggiungi più dettagli a ogni passaggio, fino ad avere gli elementi giusti per scrivere una storia.
    • Cerca di darti abbastanza tempo e di impegnarti a sufficienza per riuscire ad avere una buona quantità di idee plausibili. Nella maggior parte delle sessioni di brainstorming, il primo terzo delle idee sarà il peggiore e l'ultimo terzo il migliore.
    • Qualsiasi metodo di brainstorming usi, non fermarti per strada per valutare le idee che hai generato prima che scada il tempo o che tu raggiunga il tuo obiettivo. Solo quando avrai finito, potrai rivedere le liste che hai creato e scegliere quella che fa al caso tuo. Puoi anche individuare le eventuali idee relazionate e capire se aprono altre strade.
  5. 5
    Prova a scrivere una storia diversa. Se hai delle difficoltà nella creazione di una storia in particolare, prova a lavorare su un'altra, su una parte diversa o direttamente su un altro genere letterario. Cambiare aria potrebbe consentirti di avere idee originali per scrivere un testo.
  6. 6
    Fingi di raccontare la storia a qualcuno. Invece di scrivere subito la storia, fai finta di parlare con un'altra persona. La conversazione può essere intavolata nella tua testa, o puoi registrarti. Trascrivi i risultati di questo racconto sulla pagina.
  7. 7
    Fai dell'esercizio fisico. Se ti senti apatico nella ricerca di nuove idee, dedica qualche minuto all'attività fisica. Puoi muoverti per il puro gusto di farlo o portare a termine delle faccende domestiche che richiedono qualche sforzo. Quando avrai finito, ti sentirai più sveglio e potresti essere in grado di avere delle idee.
  8. 8
    Schiaccia un pisolino. Se l'attività fisica ti fa sentire peggio, potresti provare a dormire. Basta un pisolino di 30 minuti, o meno, per farti riposare e potrebbe essere sufficiente affinché ti venga un'idea. I pisolini che durano più di 90 minuti potrebbero farti entrare nella fase REM e darti l'opportunità di sognare una storia.
    • Secondo le dichiarazioni fatte al venticinquesimo anniversario dalla pubblicazione del saggio sulla struttura del benzene simile a un anello (1865), il chimico Friedrich August Kekulé aveva sognato a occhi aperti un serpente che si afferrava la coda, il che lo ispirò a interpretare la sua ricerca e a giungere a queste conclusioni.
  9. 9
    Frequenta altri scrittori. Trascorrere del tempo con altri autori, che sia partecipando a un gruppo o a un corso di scrittura creativa, ti dà la possibilità di scambiare delle idee con altre persone e di ricevere il loro supporto. Il punto di vista di un altro potrebbe bastare per incoraggiarti ad accettare quell'idea che non fa che gironzolare nella tua mente e che ti ossessiona. Puoi anche scambiare delle idee che non riesci a sviluppare con quelle degli altri, affinché ognuno riesca a scrivere la storia che gli compete.
  10. 10
    Documenta le tue esperienze. Che tu lo faccia mediante un registro o un diario, ricordare quello che ti succede nella quotidianità, nei tuoi rapporti con gli altri, nei posti che visiti e agli eventi a cui partecipi ti dà una risorsa da cui attingere ogni volta che ti servono idee per scrivere una storia. Più dettagli inserisci nel diario mentre racconti il tuo vissuto, più dettagli potrai ricavarne per il testo che scriverai, migliorandone la credibilità.
  11. 11
    Usa delle idee preconfezionate per avviare una storia. Si tratta di ambientazioni o di frasi pre-scritte che puoi usare come punti di riferimento per iniziare a scrivere. Questi esercizi vengono fatti ai corsi di scrittura, ma li trovi anche nelle newsletter dei gruppi di scrittura dei quali sei membro o online.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di avere un atteggiamento positivo quando non ti vengono in mente nuove idee. Il blocco dello scrittore diventa un vero ostacolo solo se sei tu a permetterglielo.
  • Avvaliti dei tuoi sogni. Se ultimamente hai sognato qualcosa di interessante e lo ricordi vividamente, scrivi alcune idee su un foglio e mescolale con altre nel modo in cui preferisci o ritieni opportuno. In questa maniera, avrai delle linee guida per scrivere una storia in futuro.
  • Cerca di divertirti, la vita non è solo lavoro. Isaac Asimov scriveva per 10 ore al giorno, 7 giorni su 7, e trovava comunque il tempo di assistere alle convention di fantascienza che si tenevano vicino al posto in cui viveva, si manteneva in contatto con i suoi amici e flirtava con le donne.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Scrittura
Questa pagina è stata letta 3 627 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità