A volte, fai fatica a divertirti quando sei intento in qualcosa che non ti procura alcun tipo di piacere. Fortunatamente, la tua vita può essere molto più interessante se cambi punto di vista. Ricorrendo a qualche strategia, potrai imparare a divertirti facendo praticamente qualsiasi cosa.

Parte 1 di 3:
Rendere la Gioia una Priorità

  1. 1
    Gioca.[1] Spesso le persone credono che la vita debba essere seria e piena impegni lavorativi e familiari. Tuttavia, è importante divertirsi da adulti quanto da bambini. Gli adulti giocano per imparare e ampliare i propri orizzonti, mettersi in discussione, svagarsi ed evadere facendo cose piacevoli. Non puoi pretendere che il divertimento venga da te. Devi inserire nella tua agenda giornaliera e/o settimanale qualcosa di spassoso che ti procura piacere.
    • Ad esempio, per rendere la tua vita più gradevole, potresti scegliere un hobby artistico, trascorrere più tempo con i bambini o invitare qualche volta a settimana i tuoi amici a giocare o vedere un film.
  2. 2
    Guarda il lato positivo. Puoi imparare a divertirti quasi sempre trovando una nota positiva in tutto quello che fai. Anche i compiti più estenuanti ti offrono qualcosa di utile. Ti basta guardare il lato positivo e accettarli.[2]
    • Abituati a vedere il bicchiere mezzo pieno tutti i giorni svolgendo il seguente esercizio. Metti da parte 10 minuti al giorno per 3 settimane. Inizia a elencare 5 cose che ti piacciono della tua vita (ad esempio, "guardare il sole sorgere al mattino" o "sentire il tuo partner che ride"). Dopodiché pensa alle volte in cui le cose non sono andate nel verso giusto. Descrivi la situazione. Quindi, trova tre modi che ti permettono di vedere le tue difficoltà da una prospettiva migliore.
    • Per esempio, supponiamo che la tua auto si rompa mentre stai andando al lavoro. Ti senti avvilito e non hai pazienza ad aspettare il meccanico. Tuttavia, questa attesa ti dà la possibilità di leggere la poesia che il tuo migliore amico ti ha chiesto di esaminare. Hai anche qualche minuto per chiamare e vedere come sta tua madre. Infine, hai l'opportunità di raccogliere i tuoi pensieri prima di affrontare una nuova giornata di lavoro. Notando i lati positivi, scoprirai il buono anche nelle situazioni più avverse.
  3. 3
    Festeggia sempre. Probabilmente la tua vita non è così divertente perché non sai gioire per le meraviglie e i successi più piccoli. Ultimamente hai raggiunto un bel risultato? Festeggia. Un tuo amico ha appena ottenuto un nuovo lavoro o è riuscito a perdere quei fastidiosi chili di troppo? Festeggia. Cerca un modo per goderti le piccole vittorie della vita.[3]
    • Procurati un calendario in cui annotare le festività più strane e cerca di festeggiare tutte quelle che puoi.[4]
  4. 4
    Dai una rinfrescata all'ambiente che ti circonda. Che sia al lavoro, a scuola o in casa, porta un po' di gioia nei luoghi in cui vivi. Ridipingi le pareti dell'ufficio o della camera da letto con colori vivaci che ti mettono allegria. Procurati qualche pianta da curare. Fai in modo che l'illuminazione, i tessuti, i colori e altri elementi dell'arredamento, come i libri, ti diano il buonumore.[5]
    • I colori da scegliere per abbellire un ambiente possono influire positivamente sull'umore e sulla visione della vita. Uno studio ha dimostrato che le persone si sentono meno stressate all'interno di una stanza verde rispetto a quelle che passano il tempo in una stanza rossa.[6]
    • In genere, la gente si sente più felice quando è circondata dal giallo e dal verde.[7] Se pensi che sia esagerato usare questi colori sulle pareti, scegli un quadro, un elemento d'arredo o anche qualche fiore che contenga queste tonalità primaverili. Puoi anche procurarti qualche oggetto divertente, come gli slinky o le palline anti-stress, per risollevare l'umore nell'ambiente domestico.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Trovare Piacere nelle Piccole Cose

  1. 1
    Accompagna quello che fai con suoni gradevoli. I suoni influiscono enormemente sul piacere che potresti percepire mentre sei impegnato in qualche faccenda, qualsiasi cosa sia. Per esempio, supponiamo che devi pulire la camera da letto o la cucina. Le pulizie domestiche sono una gran scocciatura, ma se ascolti le tue canzoni preferite, diventeranno più leggere e spassose.
    • Individua i suoni che ti fanno sentire felice o rilassato: la musica, le risate dei bambini, il fragore delle onde del mare, il cinguettio degli uccelli tra gli alberi. Il tuo scopo consiste nel circondarti di questi rumori. Se non puoi sentirli dal vivo, ascoltali usando YouTube.
    • Individua i suoni che ti fanno sentire frustrato, triste o arrabbiato, come il clacson delle auto o lo squillo del telefono. Cerca di evitarli il più possibile. Se non puoi, contrastali con suoni più piacevoli, ad esempio ascoltando una canzone rilassante con gli auricolari in modo da coprire il trillo incessante del telefono. In alternativa, se di solito non hai un attimo di pace, un po' di silenzio può aiutarti ad apprezzare ciò che stai facendo.[8]
  2. 2
    Trai piacere dal contatto fisico. Le persone hanno bisogno del calore e del contatto umano come dimostrazione di affetto. Nell'era digitale il contatto fisico è diventato un elemento ancora più importante per il proprio benessere, in quanto aumenta la sicurezza, dà serenità, rafforza la fiducia negli altri, stringe i legami di gruppo e riduce il rischio di ammalarsi.[9]
    • Impegnati in qualche attività e circondati di persone che grazie al loro contatto ti trasmettono gioia. In questo modo ti sentirai più gratificato in molti aspetti della tua vita.
  3. 3
    Assapora le pietanze che adori. Anche mangiare può essere qualcosa di piacevole quando lo fai consapevolmente. Molte persone associano il cibo al senso di colpa. Probabilmente pensi che sia meglio rinunciare alla torta al cioccolato quando c'è una festa in ufficio o ai popcorn al burro quando sei al cinema. Tuttavia, se mangi consapevolmente anziché senza pensare, potrai goderti le pietanze che preferisci senza sentirti in colpa.
    • Per mangiare in modo consapevole, scegli un alimento, ad esempio un pezzo di cioccolato o un po' di frutta. Osservalo nella forma, nell'odore, nelle dimensioni e nella consistenza. Qual è la tua reazione guardandolo (ovvero, produci saliva, sei impaziente di gustarlo, ecc.)? Mettilo in bocca per 30 secondi senza masticare, dopodiché comincia a sgranocchiarlo. In seguito, confronta la sensazione del gusto e la consistenza dell'alimento prima e dopo il suo consumo. Infine, paragona questa esperienza a tutte le altre volte in cui mangi normalmente qualcosa.[10]
    • Inizia a mangiare consapevolmente ogni volta che siedi a tavola. Elimina le distrazioni, come la TV o i libri, e concentrati totalmente sul cibo.
  4. 4
    Sorridi. Se ultimamente sei piuttosto stressato, forse dovresti dipingerti un bel sorriso per contrastare gli effetti collaterali dello stress. Le ricerche condotte presso il "Greater Good Project2 a Berkeley dimostrano che sorridere (anche fingendo) apporta benefici alla salute fisica. Permette al cuore di riprendersi prima dalle esperienze più stressanti.[11]
    • Per ritrovare il buonumore e il benessere fisico, sorridi quando devi portare a termine qualcosa che non gradisci particolarmente. Ti sentirai meglio.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Modificare il Tuo Punto di Vista

  1. 1
    Trascorri una giornata come se fossi un turista. Quando viviamo in un posto per mesi o anni, smettiamo di vederlo in modo straordinario o entusiasmante. Alimenta il tuo interesse per il luogo in cui vivi facendo il turista per un giorno.[12]
    • Visita musei, parchi e gallerie d'arte presenti nelle tue vicinanze. Scatta qualche foto e cerca di vedere questi posti con l'occhio del turista. Prova un ristorante in cui non sei mai stato oppure ordina un piatto diverso nel tuo ristorante preferito. Vivi la tua vita dal punto di vista di un estraneo: potresti riscoprire le cose più belle.
  2. 2
    Medita. Probabilmente, quando pensi alla meditazione, la vedi più come un lavoro che come un gioco. Anche se richiede calma e concentrazione, può essere un'attività divertente. Infatti, ti consente di connettere la parte più profonda del tuo io con l'ambiente esterno, rendendoti più consapevole di tutti i aspetti più divertenti che lo caratterizzano.[13]
    • Per rendere più divertente questa pratica, trova un partner disposto a meditare in tua compagnia. Se cambi ambiente, sarà ancora più stimolante ed emozionante. Puoi anche trovare qualche meditazione guidata con musiche e istruzioni interessanti.
  3. 3
    Metti a tacere la voce interiore negativa. Se la piccola voce all'interno della tua testa si lamenta sempre o critica in continuazione, avrai difficoltà a goderti la vita. Sconfiggila predisponendoti in maniera più positiva verso la tua quotidianità. Per fermarla, segui questo percorso di quattro fasi.[14]
    • Presta più attenzione ai tuoi pensieri.
    • Decidi se sono utili o inutili (ovvero, migliorano o peggiorano la situazione?).
    • Soffoca i pensieri negativi sul nascere. Non seguirli e non alimentarli.
    • Sostituisci i pensieri negativi in altri più positivi. Ad esempio: "Non avrò mai il tempo di stare con i miei amici perché devo studiare" puoi riformularlo positivamente in questo modo: "Se studio alacremente ed evito di rimandare quello che devo portare a termine, potrò concedermi una pausa a metà percorso e uscire con i miei amici".
  4. 4
    Coltiva la tua gratitudine. La riconoscenza può permetterti di apprezzare quello che devi fare anziché vederlo come qualcosa di poco gratificante. Esistono molti modi per dimostrare la propria gratitudine, come ringraziare le persone e iniziare un diario della gratitudine.[15] Tuttavia, uno dei metodi più efficaci per poter vedere le cose da una prospettiva migliore è quello di cambiare il modo di esprimersi.
    • Per esempio, la gente si lamenta spesso per tutte le cose che deve fare. Prova a modificare il modo di descrivere i compiti che devi portare a termine. Cambiando "dovere" con "raggiungere", potresti dare un taglio positivo al tuo modo di vedere e goderti la vita.[16]
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Tasha Rube, LMSW
Co-redatto da
Laurea Magistrale in Assistente Sociale Registrata
Questo articolo è stato co-redatto da Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014. Questo articolo è stato visualizzato 6 026 volte
Questa pagina è stata letta 6 026 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità