Scarica PDF Scarica PDF

Il punto morto superiore, a volte indicato con la sigla PMS, corrisponde al punto più alto raggiunto dal pistone del primo cilindro del motore durante la fase di compressione. Potrebbe essere necessario individuarlo per installare un nuovo spinterogeno con il giusto orientamento, per collegare i cavi delle candele nella posizione corretta o per molti altri progetti di manutenzione. Puoi farlo semplicemente con degli attrezzi d'uso comune, ma utilizzando un rilevatore specifico puoi ottenere le misure più precise.

Metodo 1 di 3:
Installare il Rilevatore

  1. 1
    Scollega la batteria. Prima di iniziare a lavorare, usa una chiave inglese o a bussola per allentare il dado che fissa il cavo di messa a terra al terminale negativo della batteria. Stacca il cavo e incastralo tra la batteria e la carrozzeria per evitare che si ripristini il contatto elettrico prima di terminare il lavoro.[1]
    • Così facendo, non prendi la scossa e ti assicuri di non bruciare i fusibili.
    • Il motore non si avvia quando la batteria è scollegata.
  2. 2
    Stacca il cavo della candela dal primo cilindro. Consulta il manuale di manutenzione del veicolo per identificarlo e, una volta trovato, afferralo alla base nel punto in cui si innesta sulla candela stessa; tiralo verso l'alto per rimuoverlo.[2]
    • Ricorda di leggere il manuale relativo a modello, anno di produzione e allestimento della vettura.
    • Non tirare il cavo in un punto qualsiasi della sua lunghezza, ma prendilo per la base quando lo devi disconnettere dalla candela.
  3. 3
    Togli la candela dal primo cilindro. Collega una bussola specifica e una prolunga alla chiave per svitare la candela alloggiata sul primo cilindro; ruota la chiave in senso antiorario finché non riesci nel tuo intento.[3]
    • La candela resta nella bussola grazie all'anello di gomma che si trova in quest'ultima.
    • Ispezionala alla ricerca di possibili danni e riponila in un luogo sicuro.
  4. 4
    Installa il rilevatore sul primo cilindro. Inseriscilo nella bussola che hai utilizzato per togliere la candela e avvitalo con cautela sul pistone, nell'alloggiamento della candela stessa, girandolo in senso orario.[4]
    • Procedi con attenzione per evitare che della sporcizia cada dentro il foro mentre inserisci il rilevatore.
    • Puoi acquistare questo dispositivo nella maggior parte dei negozi di autoricambi.
    • Non è necessario serrare eccessivamente il rilevatore, puoi stringerlo a mano.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Trovare il Punto Morto Superiore

  1. 1
    Usa una chiave inglese per far ruotare lentamente il motore. Individua la prima puleggia che si trova in prossimità della base del motore. Si tratta di un elemento circolare che imprime il movimento ad alcuni accessori, come il servosterzo e il condizionatore d'aria, attraverso una cinghia poly-V. Al centro della puleggia c'è un dado su cui devi innestare la chiave inglese della misura giusta, da utilizzare per far ruotare il motore in senso antiorario.[5]
    • Accertati che la chiave inglese o a bussola sia della misura corretta, altrimenti potresti danneggiare il bullone.
    • Potrebbe essere necessaria una buona dose di forza per ruotare il motore; i modelli di grandi dimensioni richiedono uno sforzo maggiore rispetto a quelli piccoli.
  2. 2
    Non usare mai lo starter per questa operazione. Mentre cerchi di individuare il punto morto superiore, devi ruotare tutto il meccanismo del motore; non girare la chiave di accensione per avviare lo starter, perché potresti causare gravi danni nel caso il pistone colpisse il rilevatore che hai inserito.[6]
    • Se hai scollegato il cavo della batteria, non puoi avviare elettricamente il motore.
    • Non cercare mai di farlo partire quando è parzialmente smontato.
  3. 3
    Traccia un segno sulla puleggia nel momento in cui il pistone tocca il rilevatore. Continua a ruotare la chiave inglese finché non percepisci il contatto e disegna una tacca sul bilanciere armonico che circonda la puleggia nel punto in cui la puleggia stessa si ferma; usa un pennarello per questa operazione.[7]
    • Assicurati di poter individuare chiaramente il segno che hai tracciato.
    • Un pennarello normale o a vernice è perfetto per lasciare questo punto di riferimento.
  4. 4
    Fai ruotare il motore nell'altra direzione. Una volta disegnato il primo segno, usa la chiave inglese o quella a bussola per girare la puleggia in senso orario finché il pistone non tocca il rilevatore una seconda volta.[8]
    • Traccia un altro segno di riferimento sul bilanciere armonico nel punto in cui la puleggia si ferma.
    • Verifica che entrambe le tacche siano chiaramente visibili prima di continuare.
  5. 5
    Trova il punto centrale fra i due segni che hai appena individuato. Misura la distanza che li separa e dividila per due; dovresti riuscire a prendere le misure partendo da una delle due righe e identificare facilmente il punto mediano, che corrisponde esattamente a quello morto superiore.[9]
    • Ricorda di estrarre il rilevatore e di inserire nuovamente la candela prima di avviare il motore.
    • Al termine, collega il cavo di messa a terra al polo negativo della batteria per ripristinare l'alimentazione elettrica.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Trovare il Punto Morto Superiore Senza Rilevatore

  1. 1
    Togli la candela dal primo cilindro. Invece di estrarla per inserirvi il rilevatore, puoi usare il pollice per individuare il PMS con una buona approssimazione. Questa misurazione è abbastanza precisa da consentire il montaggio di uno spinterogeno o dei cavi delle candele, ma non è sufficiente per allineare l'albero a camme.[10]
    • Ricorda togliere la candela usando la bussola apposita, altrimenti ti limiti a svitarla senza estrarla dal suo alloggiamento.
    • Procedi con estrema cautela per evitare che la sporcizia cada nel foro aperto dopo aver estratto la candela.
  2. 2
    Appoggia il pollice sul foro lasciato dalla candela. Mentre il motore ruota, il pistone risale lungo il cilindro, dovresti pertanto riuscire a percepire la pressione che aumenta. Inserisci il pollice nell'alloggiamento della candela per valutare questa alterazione pressoria.[11]
    • Controlla che il foro sia perfettamente sigillato dal dito.
  3. 3
    Chiedi a un amico di far girare l'albero a camme con una chiave inglese. Tieni il dito sull'alloggiamento della candela mentre un aiutante ruota la prima puleggia in senso orario usando una chiave della misura giusta. Assicurati che continui a farlo finché la pressione che si accumula dentro il cilindro non è tale da spingere via il tuo pollice; questo significa che il pistone è molto vicino al punto morto superiore.[12]
    • Sii molto vigile durante il processo per percepire istantaneamente quando il dito viene spinto via dal foro.
    • Non appena il pollice si sposta, la pressione interna diminuisce e puoi inserire nuovamente il dito.
  4. 4
    Illumina l'interno del foro con una torcia per trovare il PMS. Quando il pollice si è allontanato a causa della pressione, ispeziona il foro per capire la distanza dal pistone all'apertura stessa. Chiedi all'aiutante di ruotare molto lentamente il motore mentre osservi il pistone che si avvicina quanto più possibile al punto morto superiore.[13]
    • Questo processo ha un margine di errore di 15° e non dovresti utilizzarlo per installare un nuovo albero a camme.
    • Ricorda di collegare nuovamente la batteria dopo aver inserito la candela.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 9 279 volte
Questa pagina è stata letta 9 279 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità