Come Trovare le Salamandre

Le salamandre sono degli anfibi simili alle lucertole, e respirano attraverso le ghiandole mucose che si trovano sulla bocca, gola e pelle. Dal momento che la loro pelle deve essere umida e liscia per poter respirare, generalmente le puoi trovare in ambienti umidi e bagnati.

Passaggi

  1. 1
    Recati in una zona geografica in cui si possono generalmente trovare le salamandre. Un terzo di tutte le specie vive in Nord America, in particolare nella regione dei Monti Appalachi, mentre gli altri due terzi si trovano in tutto il Centro America, Sud America, Asia ed Europa.
  2. 2
    Prenditi del tempo nella stagione primaverile per cercare le salamandre. La maggior parte di loro vive nel sottosuolo, ma finito il periodo invernale si spostano per riprodursi in ristagni idrici, ossia depressioni nel terreno poco profonde, che si riempiono d’acqua durante la stagione primaverile.
  3. 3
    Organizzati per cercarle di notte, o quando il tempo è nuvoloso e piovoso. Le salamandre sono animali notturni e di solito le trovi durante la notte; possono però avventurarsi all'esterno durante le ore diurne quando è nuvoloso o piove.
  4. 4
    Controlla le aree all'aperto dove il terreno rimane costantemente umido. Gli habitat ideali sono le zone come i torrenti, fiumi, stagni, paludi e acquitrini.
  5. 5
    Cerca dei detriti sul terreno vicino alle zone umide e alle pozze d'acqua, come rocce, tronchi caduti, rami e mucchi di foglie. Poiché devono mantenere la loro pelle umida per respirare, si nascondono sotto questi tipi di oggetti per ripararsi dalla luce solare diretta.
  6. 6
    Capovolgi lentamente questi materiali per trovare le salamandre. Se fai movimenti lenti e delicati forse le salamandre non si allarmano e non scappano via velocemente per trovare un altro nascondiglio.
  7. 7
    Rimetti nella loro posizione originale tutti i materiali che hai spostato durante la ricerca. Qualsiasi cambiamento nella posizione di rocce, tronchi e altri detriti potrebbe alterare i livelli di umidità e compromettere l'habitat della salamandra.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai già catturato salamandre in passato, cerca di tornare nello stesso luogo. Nella maggior parte dei casi, le salamandre si avventurano solo nei luoghi familiari, in particolare in quelli in cui sono nate.
  • Se non vivi in una regione geografica in cui risiedono le salamandre, puoi vederle presso lo zoo più vicino. La maggior parte dei giardini zoologici le tiene nel rettilario o nella zona dedicata a serpenti e rettili, in cui possono prosperare in un ambiente umido, reale o simulato.
  • Se hai intenzione di prendere una salamandra, assicurati di non avere sulle mani lozioni, spray e altre sostanze chimiche che potrebbero essere dannose per la sua salute. Inoltre, garantisci alla salamandra un ambiente fresco e umido e nebulizzale la pelle con acqua, se necessario.

Pubblicità

Avvertenze

  • Lavati le mani immediatamente dopo essere entrato in contatto diretto con una salamandra. Alcune specie secernono sostanze chimiche velenose, che possono causare irritazione della pelle, avvelenamento da salmonella, e in alcuni casi la morte.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 3 538 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità