Come Trovare un Buon Marito

In questo Articolo:Trovare l'Uomo GiustoIntraprendere la RelazioneApprofondire la Relazione5 Riferimenti

E così hai voglia di sposarti e di iniziare una nuova tappa della tua vita insieme a tuo marito? Ovviamente non hai alcuna garanzia di trovare la persona giusta, ma esistono strategie che puoi mettere a punto affinché sia possibile. Assicurati di uscire dal tuo guscio, di provare nuove esperienze e di coltivare la tua autostima. Continua a leggere per scoprire come trovare l'uomo perfetto.

Parte 1
Trovare l'Uomo Giusto

  1. 1
    Esci. Non conoscerai l'uomo dei tuoi sogni se non fai che rimanere in casa, guardando reality show di pessimo gusto. Devi uscire e iniziare a fare nuove conoscenze. Devi assoldare i tuoi amici e la tua famiglia per farti presentare qualcuno. Tra quelli che incontrerai potrebbe nascondersi l'uomo della tua vita [1].
    • Provare a fare attività fuori dalla tua comfort zone è importante. Questo non solo moltiplicherà le tue chance di conoscere qualcuno, ti renderà anche più interessante. Per esempio, se sei un classico topo da biblioteca, prova ad andare a un concerto o a iscriverti a un corso di arrampicata. Incontrerai diversi tipi di persone, che a loro volta ti introdurranno in una rete sociale più ampia, e dunque ti presenteranno anche dei potenziali mariti.
    • La tua famiglia e i tuoi amici devono avere ben chiaro che sei in cerca di una relazione. Sicuramente ti presenteranno uomini che pensano possano essere di tuo gradimento. Le persone che ti conoscono bene possono essere ideali per farti dare una mano, perché solitamente hanno a cuore la tua felicità.
    • Prova diversi tipi di appuntamenti. Crea un profilo online su un sito apposito e stai a vedere cosa succede (prima però, escludi gli uomini evidentemente inaffidabili o inadatti a te). Prova ad andare agli appuntamenti al buio organizzati dai tuoi parenti e amici. Molte persone che oggi sono sposate hanno conosciuto la propria anima gemella in questo modo.
  2. 2
    Coltiva la tua autostima. Essere sicura di te è un tratto fondamentale per procacciarti più appuntamenti. Inoltre, la sicurezza può essere più potente della semplice attrazione, che spesso è soggettiva. Più ci provi, più sicura diventerai, e sempre più uomini verranno intrigati dalla tua autostima.
    • Fingi di essere sicura di te finché non lo diventerai davvero. Il bello dell'autostima è che può essere simulata: alla fine convincerai il tuo cervello, e ci crederà davvero. Inizia in piccolo: metti delle scarpe con il tacco alto, ma non pensare che ti stiano male, o applica un rossetto rosso. Procedi per gradi per aumentare la tua sicurezza: chiedi a un ragazzo di darti il suo numero di telefono, invitane un altro a bere un drink, ecc.
    • Non paragonarti alle altre persone, soprattutto alle altre donne. Ci sarà sempre una ragazza più bella, di successo e capace di prendere decisioni sentimentali più sagge. Devi concentrarti sulle tue caratteristiche positive, non fare comparazioni.
  3. 3
    Presentati in modo efficace. Uscire con qualcuno richiede un pizzico di marketing, è un po' come andare in cerca di un lavoro. Devi imparare a presentarti in un modo tale da attirare gli uomini a te. Questo non significa fingere di essere quello che non sei, ma che dovresti imparare a trasmettere i tuoi lati migliori, e più veri [2].
    • Fai una lista delle tue buone qualità. Se hai difficoltà (e questo succede a tante persone dall'autostima bassa), chiedi una mano a un amico fidato. Per esempio, potresti scrivere che sei una brava ascoltatrice, che sei divertente, che sei un asso dell'escursionismo, che sei pronta a tutto, ecc. Devono essere tutti tratti positivi!
    • Cerca di avere un'immagine ben precisa di te stessa. Scegli tre delle caratteristiche inserite nella lista e crea un profilo. Anche in questo caso, ricorda che non dovresti sacrificare la tua complessità individuale. Si tratta infatti di un modo veloce che potrai usare per presentarti e che la tua famiglia o i tuoi amici potranno utilizzare per descriverti ai candidati ideali. Per esempio, riprendendo le qualità elencate prima, potrai essere considerata una persona “divertente, amante della vita all'aria aperta e pronta a tutto”.
    • Vestiti nel modo giusto. Per esempio, di certo non vai tutta trascurata a un colloquio di lavoro. Anche in questo caso dovresti scegliere quello che indosserai a seconda dell'occasione, ma non farlo in una maniera particolarmente scomoda (per esempio, vestirti di tutto punto per andare in palestra non è affatto una buona idea).
  4. 4
    Sii aperta. È davvero importante non limitare le tue possibilità di conoscere nuove persone. Non concentrarti solo sui classici posti in cui possono presentarti qualcuno, come i bar, le feste e così via. È possibile incontrare la tua dolce metà praticamente ovunque, tutto quello che devi fare è aprirti a questa eventualità [3].
    • Per esempio, se stai facendo un lungo viaggio in treno, magari scambia qualche sguardo con quel ragazzo seduto sull'altro sedile. Con un tocco di sfrontatezza, attacca bottone.
    • È per questo che è così importante uscire di casa e fare nuove esperienze. Non è impossibile conoscere una persona speciale al parco, in biblioteca, su un aereo diretto verso una destinazione esotica o a una serata di beneficenza.
  5. 5
    Scarta quelli che non fanno al caso tuo. Se ti metterai in gioco e creerai una vera e propria campagna di marketing per promuoverti efficacemente, dovrai iniziare a suscitare interesse negli uomini. È questo il momento giusto per cominciare a escludere quelli non adatti a te: i dongiovanni, gli strambi senza speranza e quelli che in linea di massima sarebbero pessimi mariti [4].
    • Non essere incontentabile. Se da un lato devi escludere quelli che ti deluderanno, dall'altro dovresti anche provare a dare una chance ai ragazzi che in genere ignori. Questo non significa che tu debba obbligarti a mostrare interesse nei confronti di quel tipo inquietante conosciuto al bar, ma che non dovresti escludere a priori gli uomini che non hanno gli addominali scolpiti o che si vestono in un modo che non ti convince affatto. Non si sa mai con chi potrebbe funzionare una relazione sentimentale.
    • Ecco cosa cercare in un potenziale compagno: non incolpa le donne di tutto (un uomo di questo tipo prima o poi se la prenderà anche con te); non ti paragona alle altre donne ma non ti mette nemmeno su un piedistallo; non parla in maniera spregiativa; non è ossessionato dall'aspetto fisico (la tua bellezza svanirà con il passare degli anni e se è superficiale inizierà a guardare quelle più giovani); vuole avere una relazione monogama (quelli che non vogliono rapporti esclusivi difficilmente si prenderanno l'impegno di fare sul serio con te; puoi avere di meglio).
  6. 6
    Sii realista. Ricorda, non hai alcuna garanzia di trovare marito. Pur riuscendoci, probabilmente non somiglierà a una stella del cinema, non ti tratterà come una regina e non dedicherà ogni suo respiro alle tue esigenze. Questo non vuol dire però che non troverai una persona che amerai e che risveglierà la tua passionalità.

Parte 2
Intraprendere la Relazione

  1. 1
    Dimostragli di essere interessata. Una volta incontrato un uomo che ti piace, faglielo capire. Se da una parte non è il caso di essere super appiccicosa e di riversare tutte le tue emozioni su di lui, dall'altra dovresti inviargli qualche segnale, per esempio flirtando [5].
    • Il contatto visivo è la forma di corteggiamento più basilare e importante che ci sia. Puoi usarla senza fare affidamento sulle altre strategie che vengono sempre raccomandate dagli articoli sui flirt. Quando parli con questo ragazzo, balli con lui o gli lanci uno sguardo seduttore dall'altro lato della pista da ballo, guardalo a lungo negli occhi. Al principio potrebbe metterti un po' in imbarazzo, ma il disagio ben presto verrà sostituito dall'interesse, e questo ti permetterà di avere un primo contatto con lui.
    • Sorridi. Farlo ammorbidirà l'intensità del tuo sguardo, e dimostrerà anche il tuo interesse. Mai provare a fingere un sorriso, perché questo tipo di espressione non coinvolge mai gli occhi e si capisce subito che è forzata.
    • Fagli delle domande personali. Le persone adorano parlare di se stesse, dunque questo lo spingerà ad aprirsi ulteriormente e a capire che gli interessi. Non iniziare a parlare subito di te dopo che ti avrà raccontato un aneddoto. Invece, prosegui con lo stesso argomento facendogli domande al riguardo.
  2. 2
    Non trascurare la tua vita privata. Devi essere certa di avere un'esistenza ricca di cose belle al di fuori della tua vita sentimentale. Esci con le tue amiche. Divertiti anche da sola. Questo non solo dimostrerà che non sei appiccicosa, ti permetterà di avere più spunti di conversazione quando lo incontrerai.
    • Non mollare tutto per andare da lui non appena ti invita. Ovviamente non dovresti ignorarlo né dirgli di no talmente tante volte da fargli pensare di non essere interessata. Tuttavia, devi chiarire che hai una vita ricca di impegni oltre al tuo rapporto con lui. Se da una parte ti piace trascorrere del tempo in sua compagnia, dall'altra sei piena di attività appaganti da fare.
    • Per esempio, se una sera ti chiama per invitarti a uscire con lui, rispondi dicendo “Mi piacerebbe, ma ho promesso a una mia amica che l'avrei accompagnata all'inaugurazione di una mostra. Possiamo vederci il prossimo weekend?”. Gli dimostri che sei interessata a lui, ma che hai anche altre cose da fare nella tua vita.
  3. 3
    Fallo ridere. La risata è un ottimo metodo per attirare l'interesse di qualcuno. Per fortuna però, non devi diventare una cabarettista per riuscirci. Inoltre, è importante ricordare che ognuno ha un senso dell'umorismo tutto suo. Dovrai considerare le battute che pensi possano farlo ridere prima di lanciarti con commenti sagaci che non capirà.
    • Raccontare storielle divertenti e di vita vissuta solitamente ha una buona presa sulla maggior parte delle persone. Per esempio, raccontagli di quella volta in cui ti sei smarrita nella metropolitana e hai dovuto chiamare una tua amica per farti salvare, o di quella volta in cui hai provato a preparare delle ciambelle e hai quasi finito per dare fuoco al tuo appartamento.
    • In ogni caso, non screditarti. Non darti della stupida o della sciocca, o qualsiasi altro aggettivo peggiorativo ti venga in mente. Questo non farà che alimentare le tue insicurezze invece di migliorare la tua autostima. Puoi utilizzare un tocco di autoironia, senza necessariamente auto-insultarti.
  4. 4
    Comportati in maniera gentile nei confronti dei suoi amici. Proprio come succede alle donne, per un uomo l'opinione dei propri amici è piuttosto importante per capire se è il caso di continuare a vederti e di prendere sul serio la vostra relazione. Dovrai assicurarti di fare colpo su di loro.
    • Questo non significa che tu debba diventare una leccapiedi e che debba farti in quattro per piacere ai suoi amici. Analogamente, se fanno affermazioni scortesi o offensive con le quali non sei assolutamente d'accordo, hai tutto il diritto di far sentire la tua voce. In tal caso, forse dovresti ripensare al rapporto che hai con questo ragazzo, magari non fa per te.
    • Quando esci con il tuo ragazzo e con i suoi amici, cerca di conoscerli meglio: che lavoro fanno? Di dove sono? Cosa hanno studiato all'università? Quali erano i loro sogni da bambini? Anche in questo caso devi ricordare che alla gente piace parlare di se stessa. Se i suoi amici si accorgono che presti attenzione alle loro risposte, saranno molto più motivati a fare il tifo per il vostro rapporto.

Parte 3
Approfondire la Relazione

  1. 1
    Non avere fretta. Un errore commesso da molti è quello di accelerare l'andamento del proprio rapporto. Certo, hai proprio voglia di sposarti, e questo è assolutamente comprensibile, ma devi effettivamente assicurarti che tu voglia davvero trascorrere il resto della tua vita con questa persona. Una decisione affrettata causerà non pochi problemi in un secondo momento.
    • Solitamente è meglio aspettare tre mesi prima di cominciare a prendere sul serio un rapporto. Durante questo arco di tempo si conclude la meravigliosa fase iniziale (quella della “luna di miele”) e impari ad analizzare con maggiore chiarezza la relazione.
    • Facciamo un esempio. Hai conosciuto un ragazzo in gamba e siete usciti diverse volte insieme. Invece di mandare subito messaggi subliminali riguardanti il matrimonio o la convivenza, fai un passo indietro e lascia che la situazione evolva naturalmente verso quella direzione. Sarà più difficile che si senta sotto pressione perché tu vuoi assolutamente farti mettere la fede al dito.
  2. 2
    Modera le tue aspettative. Avere numerose pretese rappresenta un altro fattore tristemente noto per rovinare le relazioni. Se intraprendi un rapporto pensando subito al matrimonio e a stare insieme a questa persona finché morte non vi separi, non farai che mettere sotto pressione il tuo ragazzo. Difficilmente le cose andranno nel modo esatto in cui le hai pianificate (così è la vita).
    • Per esempio, presumiamo che tu sia uscita diverse volte con un ragazzo e che abbia già detto a tutti che è quello giusto. Trascorri ore e ore immaginando la vostra perfetta vita coniugale, ma tutti questi pensieri ti faranno allontanare da quella che è la relazione attuale e dalle esigenze di entrambi. Bisogna lasciare che un rapporto evolva in base ai suoi tempi.
    • Sognare a occhi aperti non è assolutamente sbagliato, così come non lo è sperare che un giorno lui possa sposarti, ma devi assicurarti che la relazione si stia effettivamente muovendo in quella direzione nella vita reale. L'immagine di questo ragazzo che ti sei fatta nella tua testa potrebbe somigliare ben poco a quello che frequenti davvero, e quando ti renderai conto di questa differenza abissale ti sentirai ferita.
  3. 3
    Informati sui suoi interessi. Un buon metodo per assicurarti che la relazione vada ben oltre i primi appuntamenti è quello di mostrare interesse nei confronti degli hobby del tuo ragazzo. Questo non significa lasciarti modellare in base a quello che vuole o abbandonare i tuoi passatempi per inseguire i suoi. Vuol dire che dovresti saperne di più su quello che gli piace, fargli delle domande al riguardo e magari provare queste attività.
    • Per esempio, al tuo lui piace davvero tanto nuotare. Potresti chiedergli che tipo di nuoto pratica, come ha iniziato a farlo, se gareggia e così via. Potresti anche domandargli se gli piacerebbe darti una mano a migliorare la tua tecnica.
    • Tuttavia, se non fa che pensare ai propri hobby e non mostra alcun interesse nei confronti dei tuoi, prima o poi avrete dei problemi. Può darsi che sia un po' narcisista e certamente non è tanto preso dalla relazione quanto meriti.
  4. 4
    Non darlo per scontato. Un fattore veramente importante per dare vita a una relazione duratura è accertarti che l'altra persona sia consapevole di quello che significa per te. Sentirà di essere imprescindibile, e questo rafforzerà il vostro rapporto.
    • Spiegagli cosa significa per te. Fai affermazioni come “Ti sono veramente grata per aver pulito la cucina ieri sera” o “Grazie per avermi ascoltata blaterare su quello che mi è successo oggi”.
    • Puoi anche fare delle piccole cose per dimostrare il tuo apprezzamento: organizza una delle sue attività preferite a sorpresa o scrivigli una lettera elencando i motivi per cui significa così tanto per te.
  5. 5
    Valuta se è interessato a sposarsi. Devi capire se è un uomo da matrimonio e, nello specifico, se pensa alla possibilità di convolare a nozze con te. Se non ha intenzione di sposarsi ma questo è molto importante per te, allora è arrivato il momento di voltare pagina e di trovare una persona più compatibile.
    • Puoi essere diretta e chiedergli “Cosa ne pensi del matrimonio?” (evita di farlo all'inizio della relazione, altrimenti lo spaventerai).
    • Sarebbe meglio andarci piano con questa domanda. Potresti iniziare a parlare di alcuni amici in comune che si sono sposati da poco o di una tua collega e dire “Penso che l'età ideale per sposarsi sia verso i 30 anni, e tu?”. Se gli viene l'orticaria al solo pensiero delle nozze, cattivo segno.
    • Dovresti anche prestare attenzione a come usa il pronome “noi” quando parla del futuro. Più fa piani che coinvolgono anche te, più probabilità ci sono che considera di impegnarsi seriamente e di sposarsi.

Consigli

  • Ascolta i consigli dei tuoi amici e dei tuoi familiari. Spesso riescono a notare cose che ti sfuggono e ti spiegheranno cosa pensano (magari questo ragazzo è un conquistatore seriale, è sposato e non lascerà mai sua moglie, ecc.). Sebbene la tua reazione a freddo sia quella di difendere lui e la relazione, prova a considerare oggettivamente quello che ti hanno detto.

Avvertenze

  • Non convolare subito a nozze. Il matrimonio dovrebbe durare per tutta la vita, dunque devi essere assolutamente sicura che stare con questa persona sia quello che vuoi a lungo termine.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Appuntamenti | Matrimonio

In altre lingue:

English: Get a Husband, Deutsch: Einen Ehemann finden, Русский: заполучить мужа, Français: vous trouver un mari, Español: conseguir un esposo, Português: Arrumar Marido, Bahasa Indonesia: Mendapatkan Suami, Nederlands: Een echtgenoot vinden

Questa pagina è stata letta 12 977 volte.
Hai trovato utile questo articolo?