Come Trovare un Buon Meccanico

In un mondo in cui pochi sanno come funziona il proprio veicolo, è bene sapere dove trovare la persona giusta che lo mantenga funzionante. Con l'aiuto di pochi consigli, potrai guidare tranquillamente negli anni a venire.

Passaggi

  1. 1
    Per prima cosa, cerca di esaminare diversi attestati automobilistici. Un buon meccanico avrà una certificazione ISO 9001.
  2. 2
    Un'altra cosa da guardare è la presenza di simboli di appartenenza. L'ACI (Automobile Club Italia) certificherà alcune officine dopo aver esaminato le loro credenziali e la loro politica aziendale, presentandone un elenco sul proprio sito internet.
  3. 3
    Chiedi in giro. I tuoi amici, familiari e colleghi hanno un'auto e devono farla revisionare da qualche parte. Scopri se si trovano bene con i loro meccanici.
  4. 4
    Controlla le recensioni online. Cerca le impressioni complessive dei recensori, senza dare troppo peso a recensioni isolate ottime o pessime: un recensore qui e là potrebbe essere irragionevole, in errore, disonesto o un semplice brontolone.
  5. 5
    Fai delle ricerche online sulle procedure. I siti e le discussioni su internet possono fornire "verifiche di conformità" sui prezzi e i motivi delle riparazioni. Tieni presente che i prezzi possono variare in misura significativa in base ai luoghi e alle auto, e che a volte le cose vanno male in maniera inattesa.
  6. 6
    "Sorveglia" le officine locali. Questo significa passarci davanti e controllarne i servizi. Fai attenzione a terreni e zone di lavoro pulite e ordinate, e persone che si dedicano con impegno al proprio lavoro. Terreni stracolmi di auto in manutenzione non sono una brutta cosa, anche se potrebbero esserlo per te, se hai una macchina molto preziosa o rifiniture da esposizione che vanno protette anche dal minimo colpetto. Fai attenzione alle marche, alla quantità e alla qualità delle auto degli altri clienti. Se hai un camion Ford vecchio di cinque anni e gli unici veicoli che vedi in giro sono vecchie Fiat cadenti nel parcheggio, probabilmente non è il posto per te.
  7. 7
    Valuta prezzo e convenienza. Ogni meccanico dovrebbe lavorare con onestà ed efficacia, ed evitare grandi sorprese sul prezzo o il tempo richiesti. Rivolgersi a un'officina più cara non garantisce nulla di per sé; ammetti però che è giustamente più costoso fornire:
    • Un'ubicazione comoda. Costa di più affittare – o rinunciare a dei profitti per non dare in affitto – uno spazio in una zona elegante o densamente popolata. Ma, se abiti o lavori in una zona come questa, portare qui la tua auto potrebbe servirti a tornare più in fretta alle tue attività.
      • Alcune officine, generalmente le più pregiate, come i concessionari, offrono un servizio di trasporto gratuito. Ci sono molte zone economiche vicine a stazioni ferroviarie o fermate d'autobus: considera però la tua sicurezza nei viaggi di andata e ritorno. Una corsa di andata e ritorno in taxi a un'officina in una zona scomoda potrebbe valere i soldi che puoi risparmiare per una riparazione. Di tanto in tanto un lavoratore potrebbe offrirti un passaggio. Prima di andare, fai una telefonata per chiedere quali sono le scelte di trasporto.
    • Una sala d'attesa, un ufficio e zone di riparazione nuove e spaziose. Costruire e tenere lucidati gli edifici, come le auto, costa denaro. Tuttavia, un accumulo di sporcizia e un cattivo stato di conservazione possono indicare un problema di comportamento.
    • Più tempo per parlare e ridurre i ritardi imprevisti. A volte può servire molto tempo per spiegare alcuni problemi con un livello di dettaglio adeguato a quelli che non hanno familiarità con le auto, o per affrontare problemi imprevisti che potrebbero presentarsi. Un'officina che fa complessivamente meno affari potrebbe avere più tempo per spiegare le cose e presentare meno ritardo per problemi insoliti, perché ha un programma più flessibile. Se prevedi di dover chiedere qualcosa di complicato in un'officina che ha molto lavoro, preparati ad aspettare per un po'; ancora meglio, prima di andare, chiedi in quali momenti sono meno occupati.
    • Più pezzi di ricambio a portata di mano. Le officine più grandi e quelle specializzate in particolari tipi di lavoro o di auto, spesso sono in grado di risparmiare tempo prendendo i pezzi di ricambio da un vasto magazzino, piuttosto che attendere che arrivino da qualche altro posto, anche se, vicino a una città, la cosa potrebbe essere abbastanza veloce.
    • Solo ricambi originali del costruttore o altri pezzi nuovi. I costruttori di automobili fabbricano (o ottengono dai loro fornitori) e vendono ricambi che dovrebbero coincidere perfettamente con i pezzi originali. Sono quelli che normalmente usano i concessionari. Altri produttori del "mercato dei ricambi" ne costruiscono di nuovi. I "ricostruttori", invece, smontano e puliscono pezzi usati complessi, come motori e trasmissioni, sostituiscono qualunque cosa possa essersi rotta, risistemano, riaccomodano o rimpiazzano tutto ciò che si sta logorando, e li rimontano, li lubrificano e li vendono. I ricambi ricostruiti o provenienti dal mercato dei ricambi generalmente costano molto meno e sono spesso altrettanto buoni. Ci sono società consolidate in questo campo e con una reputazione da mantenere. Gli sfasciacarrozze, spesso chiamati imprese di "recupero" o di "ricambi di auto usate", vanno particolarmente bene per risparmiare denaro su cose che non si consumano, come portiere e finestrini, ma il particolare pezzo da usare deve essere esaminato, e l'aspetto, di solito, non sarà perfetto. In genere, i meccanici indipendenti utilizzano pezzi provenienti dal mercato dei ricambi, e, qualche volta, pezzi ricostruiti o di recupero, ma bisognerebbe sempre informarsi prima di installare qualcosa che non è nuovo.
      • A volte una compagnia assicurativa potrebbe non farsi carico delle spese "migliorative" per sostituire vecchi ricambi che si sono rotti, nel caso in cui tu accetti di usare pezzi dal mercato dei ricambi. Informati al riguardo, se è una compagnia assicurativa a pagare per le tue riparazioni.
    • Specializzazione. Molti meccanici possono fare un buon lavoro su tutti i tipi di auto comuni. Ma molti pezzi di auto d'antiquariato funzionano in maniere insolite o un po' obsolete, e parecchi pezzi delle più care macchine di lusso o esotiche possono funzionare in modi insoliti per poterne spremere una piccola prestazione extra. E i ricambi possono essere difficili da trovare. Quindi, se hai una di queste auto, cerca un meccanico il cui lavoro con macchine analoghe costituisca una parte considerevole del suo giro d'affari. Se l'auto ha un valore storico, assicurati che qualunque ricambio sia sufficientemente "autentico".
    • Di solito i concessionari fanno pagare un po' di più per ricambi e manodopera, ma si ritiene che conoscano il tuo veicolo e siano in grado di eseguire il lavoro perfettamente.
  8. 8
    Parla col meccanico, fagli domande e chiedigli di vedere i vecchi pezzi, quando sono stati tolti. Quando un meccanico associa un volto al veicolo e sa che potrebbe parlare di nuovo con te è più probabile che sia più preciso su come effettua le riparazioni.

Consigli

  • Dopo aver trovato quello che ritieni un meccanico di qualità, ma prima di affidargli l'auto, metti alla prova il rapporto che avrai con lui. Portagli la macchina per un semplice cambio d'olio per vedere come ti tratterà.
  • Puoi seguire questi passaggi anche per trovare un carrozziere, un tappezziere o un altro specialista automobilistico. Nello sceglierli, fai ancora più attenzione. Molti sono bravi o persino intraprendenti nel rimetterti in funzione per pochi soldi una vecchia auto. Ma i loro rami di attività potrebbero essere più consoni a maneggioni disonesti, perché molto del loro lavoro proviene dagli incidenti, che limitano il tempo dei clienti di guardare da vari negozianti, di verificare prima le loro capacità con piccoli lavori, o di raccogliere gli elementi per fare un confronto con altri negozi o procedure simili. Il tuo meccanico o un amico che lavora nel campo automobilistico potrebbero raccomandartene uno.
  • Se a pagare per le riparazioni è una terza parte, come un fornitore di garanzia o una compagnia assicurativa, verifica che accetti il meccanico. Con la garanzia di un produttore, di solito è il concessionario che effettua le riparazioni.

Avvertenze

  • Diffida di un'autofficina che vuole sempre fare più di quanto hai chiesto. È bello che controllino a fondo il tuo veicolo alla ricerca di eventuali problemi, ma se ogni volta che ci vai trovano qualcosa di serio che non va, probabilmente stanno cercando di spennarti. C'è anche una parola per questa pratica disonesta: "upselling". Raccogli un secondo parere da qualcun altro. Se ci vuole un impegno significativo per verificare il presunto problema, potrebbe essere ragionevole pagarlo.

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Find a Good Auto Mechanic, Español: encontrar un buen mecánico automotriz

Questa pagina è stata letta 2 345 volte.
Hai trovato utile questo articolo?