Come Trovare un Sostituto alla Carta Igienica

Oh no! È finito il rotolo di carta igienica! È uno dei peggiori incubi di ognuno di noi. Non hai nulla per pulirti? Ecco alcuni trucchi e suggerimenti che è possibile utilizzare per sostituire la carta igienica. Alcuni di questi suggerimenti possono sembrare estremi, ma sono comunque utili a raggiungere lo scopo.

Metodo 1 di 3:
Un Guaio se sei Fuori Casa

  1. 1
    Cerca in prestito a qualcuno nelle vicinanze un rotolo di carta igienica. Sì, è abbastanza imbarazzante, ma quante sono le possibilità di incontrare di nuovo uno sconosciuto ed esordire con la frase: "Oh, tu sei quello che mi ha prestato la carta igienica!" La maggior parte delle persone comprenderà la situazione e sarà abbastanza discreta.
    • C'è qualcuno nella cabina accanto alla tua? Bussa educatamente e chiedigli di passarti il rotolo di scorta.
  2. 2
    Se c'è un pezzo di stoffa, un asciugamano o tappeto sotto il lavello, andrà bene per lo scopo. Basta buttarlo poi nel cestino della spazzatura o della lavanderia dopo l'utilizzo.
  3. 3
    Usa il rotolo di cartone. Sì, proprio quello che resta appeso al porta rotolo quando la carta igienica finisce. Proprio quello. Quello che devi fare è dividere il rotolo in strati sottili fino ad ottenere un pezzo abbastanza grande di carta con il quale pulirti. Ricordati di bagnarlo prima di utilizzarlo, per farlo scorrere nello scarico (e potrai tirare un sospiro di sollievo). È un metodo un po' grossolano, ma sempre meglio che andare in giro tutto il giorno con... Immagina che sia una salvietta umidificata per bambini.
  4. 4
    Usa i calzini. Usane uno per pulire e l'altro per conservare il calzino sporco all'interno. Se riesci a trovare un sacchetto di plastica in bagno, infilaci i calzini per portarli in borsa igienicamente. Nascondili in tasca o in borsa per poi lavarli a casa il prima possibile.
  5. 5
    Se non c'è proprio una soluzione, tira su i pantaloni e vai a cercare qualcosa con cui pulirti, una volta trovato torna in bagno e termina l'operazione.
  6. 6
    Usa la mano. Può sembrare terribile, ma funziona bene in realtà ed era una cosa comune in passato. Basta lavare molto bene le mani dopo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
A casa

  1. 1
    Se sei a casa, salta subito nella doccia. Ma fai in modo che tutto sia perfettamente pulito alla fine.
  2. 2
    Chiama qualcuno e fatti portare un rotolo nuovo o dei fazzoletti di carta. Altri espedienti di emergenza possono essere: salviette umidificate per neonati, dischetti per la pulizia del viso o carta di giornale.
    Pubblicità

Consigli

  • Per evitare situazioni spiacevoli in futuro, controlla sempre la presenza di carta igienica prima di fare i bisogni.
  • Lavati sempre le mani accuratamente dopo.
  • Non avere imbarazzo, può succedere a chiunque.
  • Se sai di aver finito la carta igienica, vai subito a comprarne una confezione prima che sia troppo tardi.
  • Ricorda che queste situazioni spesso portano a combinare pasticci.

Pubblicità

Avvertenze

  • Più che di un'avvertenza si tratta di buon senso: ricordati di non pulirti con qualcosa di troppo ruvido e non utilizzare la carta da stampante. Può sembrare una buona idea, invece fa malissimo.
  • Se usi delle foglie all'aperto, controlla che non siano di edera velenosa, ortica o che non ci siano insetti sopra.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Igiene Personale
Questa pagina è stata letta 6 779 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità