Come Truccarsi e Pettinarsi Come negli Anni '80

Adori quel look vistoso che andava di moda negli anni '80? Sei stata invitata ad una festa anni '80 e non sai come vestirti? Sfoggiare questo tipo di look è più facile di quanto si pensi, basta qualche accorgimento per i capelli, un trucco appariscente e il gioco è fatto!

Metodo 1 di 2:
Trucco

  1. 1
    Raccogli tutto il necessario. Se non hai tutto a portata di mano, fai una capatina in profumeria per scegliere dei prodotti economici ma dai colori sgargianti.
  2. 2
    Lava il viso. Usa un detergente delicato e acqua tiepida. Asciuga bene la pelle prima di applicare il trucco.
  3. 3
    Stendi il fondotinta. Scegli un fondotinta e un correttore liquido per coprire le imperfezioni, come occhiaie e punti neri. Non preoccuparti dei brufoli. Ignorali, altrimenti peggiorerai la situazione. Puoi applicare questi prodotti con una spugna o con le dita. Assicurati soltanto che siano pulite.
  4. 4
    Applica la cipria con un pennello. La cipria serve per fissare il trucco e farlo durare per ore. Assicurati che sia stesa in modo uniforme su tutta la pelle.
    • Se hai la pelle molto grassa, usa un pennello grande per applicare la cipria.
    • Se hai la pelle leggermente grassa oppure secca, applica la cipria solo sulla zona a T (fronte e naso).
  5. 5
    Applica l'eyeliner intorno agli occhi. Scegli quello liquido. Disegna un tratto leggero sulla palpebra superiore e inferiore. Se hai gli occhi piccoli, usa l'eyeliner solo sulla palpebra superiore. Per sfumarlo, aspetta che si asciughi leggermente, poi strofina il dito sulla palpebra con piccoli movimenti circolari. Se preferisci, mettine un altro po'. Quando hai finito di sfumare l'eyeliner, metti un po' di ombretto scuro per fissare il tratto.
  6. 6
    Curva le ciglia con l'apposito attrezzo per 5 secondi su ogni lato. Dovrebbe bastare. Poi applica il mascara: inizia dall'interno dell'occhio, inclinando l'applicatore verso l'esterno e tirando verso l'alto; ripeti l'operazione per le ciglia più esterne, piegando l'applicatore verso l'interno e tirando verso l'alto. Applica un altro po' di mascara, iniziando dalle radici delle ciglia e tirandole verso l'alto molto lentamente. Non metterne altro quando si è asciugato, altrimenti si formeranno dei grumi.
  7. 7
    Metti l'ombretto. Applicalo nella piega della palpebra come faresti normalmente, con un buon pennello per il trucco. Il risultato dipende spesso dalla qualità del pennello, perciò non scegliere quelli più economici. Alla fine, applica un colore più chiaro sull'osso sopraccigliare e all'interno dell'occhio per dare più risalto allo sguardo.
  8. 8
    Applica un lucidalabbra. Se non ne hai uno glitterato, mescola un lucidalabbra normale con dei brillantini. Asciuga le labbra con un fazzoletto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Capelli

  1. 1
    Innanzitutto, lava i capelli il giorno prima. Se sono troppo puliti, non riuscirai a cotonarli bene e se sono troppo sporchi diventano ingestibili.
  2. 2
    Spazzola bene i capelli. Non devi trovare nodi mentre cotoni i capelli.
  3. 3
    Scegli una pettinatura anni '80. Fai ricadere la scelta su un'acconciatura che ti doni. Fai una ricerca su google per trovare l'ispirazione.
  4. 4
    Cotona i capelli. È un metodo sottovalutato, ma molto efficace per creare volume pettinando i capelli verso le radici. Puoi usare anche l'asciugacapelli per rendere i capelli più voluminosi: procedi a testa in giù, con i capelli sul viso, continuando a pettinarli verso la radice. Di tanto in tanto, aggiungi un po' di schiuma o di gel per fissarli. Alla fine, dai una spruzzata di lacca.
  5. 5
    Cotona i capelli con una spazzola. Inizia dalle punte, spazzolando verso l'alto. Cotona tutta la capigliatura, senza dimenticare la parte posteriore. Se hai i capelli scalati, inizia dalle ciocche superiori e continua a lavorare su quelle sottostanti. Possibilmente, dai un po' di volume anche alla frangetta (se ce l'hai). Dopo le prime spazzolate, spruzza un po' di lacca su tutti i capelli, poi continua pure. Ripeti il procedimento finché non avrai cotonato tutti i capelli. Alla fine, se credi che sia necessario, mettiti a testa in giù e dai un altro po' di volume ai capelli cotonandoli con un pettine, oppure fissali semplicemente con l'asciugacapelli.
  6. 6
    Riproduci l'effetto della permanente. Negli anni '80 la permanente era molto comune, ma riflettici bene prima di usare questo procedimento aggressivo sui capelli, anche perché resteranno ricci per molto tempo. In alternativa, usa un normale arricciacapelli. Se non lo possiedi, puoi intrecciare i capelli quando sono umidi per ottenere delle onde morbide. Aspetta che si asciughino, sciogli la treccia e fissa l'ondulazione con un po' di lacca.
  7. 7
    Fai una coda di cavallo in stile anni '80. Dopo aver arricciato o cotonato i capelli, lasciali sciolti oppure legali in una classica coda di cavallo anni '80: fai una coda laterale o una mezza coda alta. Sperimenta diverse acconciature per trovare quella che preferisci.
  8. 8
    Aggiungi qualche accessorio tra i capelli. Negli anni '80 erano di moda i fermacapelli voluminosi, cerchietti e fiocchetti. Per un look più autentico, scegli un accessorio gonfio con una fantasia eccentrica o un colore brillante.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di essere unica. Non devi seguire questa guida per filo e per segno.
  • Disegna un cuoricino o una stellina sulla guancia per un look rétro.
  • Non scoraggiarti se non ottieni un buon risultato fin dal primo momento. Serve un po' di pratica per realizzare questo look.

Pubblicità

Avvertenze

  • Struccati sempre prima di andare a letto, altrimenti i pori si occluderanno favorendo l'insorgere dell'acne.
  • Applicare l'eyeliner intorno agli occhi può causare infezioni. Fai molta attenzione.
  • Non curvare le ciglia ogni giorno perché si potrebbero danneggiare.
  • Non cotonare i capelli tutti i giorni. Si rovineranno.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Eyeliner (nero o fosforescente)
  • Ombretto (molto scuro o brillante)
  • Mascara (nero o fosforescente)
  • Fondotinta liquido
  • Correttore
  • Stick per le imperfezioni (se hai brufoli da nascondere)
  • Cipria
  • Pennelli per il trucco
  • Piegaciglia
  • Lucidalabbra (trasparente e lucido, oppure in colori freddi o fosforescenti)
  • Pettine
  • Tanta lacca
  • Elastici
  • Arricciacapelli

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 58 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fashion
Questa pagina è stata letta 2 710 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità