Avvistare improvvisamente un ragno in casa o nei paraggi può essere un vero spavento. Alcuni esemplari sono molto pericolosi, mentre altri sono innocui. Puoi liberarti dei ragni velenosi identificandoli, uccidendoli e tenendoli lontani dalla tua abitazione.

Metodo 1 di 3:
Riconoscere i Ragni Pericolosi

  1. 1
    Individua le vedove nere grazie al segno rosso a forma di clessidra. Se vedi un ragno nero in casa che ha sull'addome un segno di colore rosso acceso a forma di clessidra, hai a che fare con una vedova nera. Questo tipo di aracnide è estremamente pericoloso e il loro veleno è potenzialmente fatale. Fai particolare attenzione nei dintorni della casa se vivi in una zona dal clima temperato e sono presenti delle cataste di legna; si tratta dell'habitat naturale di questi aracnidi.[1]
  2. 2
    Cerca il segno a forma di violino del ragno eremita marrone. Se vedi un ragno marrone dalle zampe lunghe, con una macchia a forma di violino sulla testa, probabilmente hai incontrato un eremita marrone. Si tratta di esemplari molto pericolosi, il cui morso è estremamente velenoso. Amano appostarsi in punti scarsamente illuminati, per esempio all'interno dei vestiti, quindi fai attenzione quando indossi vecchi calzini o scarpe.[2]
  3. 3
    Riconosci i ragni del genere Missulena dalle loro grandi dimensioni. Questi aracnidi possono arrivare a 2,5-4 cm di lunghezza. Se noti grandi zanne e una corporatura robusta hai a che fare con una femmina, mentre i maschi sono più snelli e con la testa rossa. Sono velenosi e il loro morso è particolarmente doloroso.[3]
  4. 4
    Cerca una macchia a forma di bandiera del Regno Unito sulla schiena dei ragni lupo. Questi aracnidi hanno una macchia che ricorda la bandiera del Regno Unito, ma di colore marrone o grigia. Anche se non sono aggressivi come altri esemplari pericolosi, il loro morso è comunque velenoso. Evita di schiacciare gli aracnidi di questo tipo, perché le madri portano i piccoli sulla schiena. Cercali con attenzione in giardino.[4]
  5. 5
    Riconosci i ragni della specie Badumnia insignis, dalla consistenza simile a velluto. Di solito, questi aracnidi sono di colore marrone scuro o nero, sembrano morbidi e amano le zone secche e isolate. Fai attenzione in prossimità dei davanzali e nei capanni, perché spesso li troverai lì. Il loro morso velenoso può provocare la nausea e il mal di testa.[5]
  6. 6
    Avvista i ragni della specie Eratigena agrestis dalla macchia a zig-zag. Se noti un ragno con una colorazione a zig-zag in cantina, potrebbe appartenere a questa specie. Le femmine sono leggermente più rotonde, mentre i maschi hanno due palpi che somigliano a guantoni da boxe. Il morso di questi aracnidi è inizialmente indolore, ma assicurati di agire in fretta se pensi che uno di loro ti abbia ferito. Un giorno dopo l'incidente, la pelle potrebbe presentare vesciche e potresti soffrire un forte mal di testa.[6]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Eliminare i Ragni

  1. 1
    Spruzza un insetticida sul ragno o sulla zona in cui l'hai visto. Acquista un insetticida in polvere o uno spray specifico contro i ragni. Per uccidere un esemplare, puoi colpirlo direttamente con un insetticida. Se è particolarmente agile, probabilmente è meglio applicare una polvere insetticida in tutta la stanza.
    Consiglio dell'Esperto

    "Consiglio l'uso di insetticida residuale, in modo da garantire che i ragni non tornino in una zona, dato che gli spray si limitano a ucciderli per contatto."

    Hussam Bin Break

    Hussam Bin Break

    Manager Operazioni per Diagno Pest Control
    Hussam Bin Break svolge il ruolo di Manager delle Operazioni presso la Diagno Pest Control. Lavora per la ditta da più di 4 anni nell'area della Greater Philadelphia, prima nelle vesti di Tecnico, poi come Manager delle Operazioni.
    Hussam Bin Break
    Hussam Bin Break
    Manager Operazioni per Diagno Pest Control
  2. 2
    Aspira i ragni. Prendi l'aspirapolvere e risucchia questi aracnidi. Questo metodo è più indicato se hai un aspirapolvere con un sacchetto che può essere rimosso facilmente e gettato. Evita di infilare la mano nei detriti se usi un aspirapolvere senza sacco, perché il ragno potrebbe essere ancora vivo.
  3. 3
    Schiaccia il ragno con un oggetto pesante. Usa la scarpa o un giornale arrotolato per schiacciarlo.[7] Per essere certo che l'impatto lo uccida, devi essere deciso e metterci forza.
  4. 4
    Getta subito il ragno. Una volta eliminato, controlla che sia morto, poi raccoglilo con un fazzoletto facendo attenzione e buttalo nel cestino oppure scaricalo nel water.
    • Spesso, gli animali domestici e i bambini piccoli cercano di mangiare qualsiasi cosa. Anche se un ragno velenoso è morto, potrebbe contenere comunque del veleno che può essere estremamente pericoloso se ingerito.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Tenere Lontani i Ragni

  1. 1
    Tieni la casa pulita. Passa regolarmente l'aspirapolvere per risucchiare e uccidere tutti i ragni e le uova che si trovano nella tua abitazione. Fai particolare attenzione alle crepe e agli angoli della casa, oltre a rimuovere tutte le ragnatele. Assicurati di ordinare bene tutto quello che tieni in cantina, in garage o in soffitta ed evita di accatastare gli oggetti.[8]
  2. 2
    Prenditi cura dell'esterno della casa. Pulisci regolarmente le grondaie, applica lo stucco su tutte le crepe e installa strisce isolanti sulle porte. Assicurati di eliminare le cataste di pietre, legna o compost che si trovano vicino a casa, in modo che il tuo giardino sia meno invitante per i ragni.[9]
  3. 3
    Crea un repellente per i ragni. Sciogli normale sale da cucina nell'acqua calda, versa la soluzione in uno spruzzino e applicala sulle piante che circondano la casa, in modo da tenere lontani i ragni. Puoi mescolare l'acqua anche con oli essenziali di lavanda, cannella, agrumi, melaleuca o menta piperita e spruzzare la soluzione nelle zone infestate, in modo da tenere lontani e persino uccidere i ragni a distanza.
  4. 4
    Tieni spente le luci esterne. In questo modo, gli insetti saranno meno attirati da casa tua e di conseguenza limiterai la fonte di cibo per i ragni, semplicemente azionando un interruttore. Sostituisci le lampadine tradizionali con lampade ai vapori di sodio o luci gialle. Le luci di questo tipo sono molto meno invitanti per gli insetti.[10]
    Pubblicità

Consigli

  • Se soffri di aracnofobia, cerca di mantenere la calma. Ricorda che il ragno ha molta più paura di te che tu di lui.
  • I profumi, gli spray detergenti, i deodoranti per ambienti e le lacche possono essere usati per uccidere i ragni, ma non sono consigliati. Ricorda, in commercio esistono spray specifici contro questi animali.
  • Se il ragno che hai identificato appartiene a una normale specie domestica, lascialo stare, perché tiene gli altri insetti lontani da casa tua.

Pubblicità

Avvertenze

  • I morsi di ragni che non vengono trattati possono provocare conseguenze gravi per l'organismo. Se vieni morso da un ragno velenoso, cerca subito cure mediche.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici

Come

Sopravvivere all'Attacco di un Lupo

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane

Come

Capire il Tuo Coniglietto

Come

Accudire un Coniglio

Come

Prenderti Cura della Tua Coccinella

Come

Capire se il Criceto sta Morendo

Come

Addestrare un Coniglio

Come

Prendersi Cura di un Criceto

Come

Prendersi Cura di un Riccio

Come

Seppellire un Animale Domestico

Come

Creare un Habitat per le Tartarughe di Terra

Come

Educare un Coniglio a Usare la Lettiera

Come

Capire se il Coniglio si Sente Solo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Hussam Bin Break
Co-redatto da:
Manager Operazioni per Diagno Pest Control
Questo articolo è stato co-redatto da Hussam Bin Break. Hussam Bin Break svolge il ruolo di Manager delle Operazioni presso la Diagno Pest Control. Lavora per la ditta da più di 4 anni nell'area della Greater Philadelphia, prima nelle vesti di Tecnico, poi come Manager delle Operazioni. Questo articolo è stato visualizzato 34 769 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 34 769 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità