Molte ricette dei prodotti da forno richiedono che la teglia venga unta e infarinata prima di aggiungere l'impasto da cuocere. Si tratta di un passaggio importante della preparazione, volto ad assicurare che il prodotto non si attacchi alla teglia durante la cottura in forno. Ungendo e infarinando la teglia creerai due strati protettivi antiaderenti. Scegli il tipo di grasso, decidi se usare la farina o il cacao in polvere e assicurati di ungere e infarinare la teglia in modo uniforme.

Parte 1 di 2:
Ungere la Teglia

  1. 1
    Scegli se ungere la teglia con il burro o con il grasso da pasticceria. Sono due degli ingredienti più utilizzati per ungere gli stampi dei prodotti da forno dolci e salati. Il burro arricchisce il gusto dell'impasto e regala delle sfumature dorate alla base del prodotto da forno. Il grasso da pasticceria (in inglese "shortening") è insapore e influenza in minor modo il colore del prodotto finale.[1]
    • In generale, l'olio di semi e l'olio spray non sono adatti a ungere la teglia quando si prepara un prodotto da forno. La ragione principale è che, quando si scalda, l'olio crea una patina solida difficile da rimuovere dalla teglia.
  2. 2
    Ungi la teglia con il grasso da pasticceria se non vuoi condizionare il gusto del prodotto finito. Distribuiscilo all'interno della teglia usando un pennello da cucina o un foglio di carta assorbente piegato. Intingi le setole o la carta nel grasso da pasticceria e prelevane una quantità pari a una moneta da 50 centesimi. Se ha una consistenza troppo dura, lascialo a temperatura ambiente finché non si è ammorbidito ed è facilmente lavorabile.[2]
    • Tieni la confezione a portata di mano in modo da poterne aggiungere facilmente dell'altro, se occorre.
    • I pennelli da cucina si possono trovare facilmente anche al supermercato.
  3. 3
    Usa il burro per rendere la base del prodotto da forno dorata e gustosa. Usa un panetto di burro intero. Apri la confezione da un lato fino a circa metà del panetto, quindi impugna il burro dal lato opposto per non ungerti le mani mentre lo strofini sulla teglia.[3]

    Suggerimento:se il burro è contenuto in una confezione solida, lascialo ammorbidire a temperatura ambiente e poi distribuiscilo sulla teglia usando un pennello da cucina o un foglio di carta assorbente piegato.

  4. 4
    Ungi il fondo e i lati della teglia con il burro o il grasso da pasticceria. Stendine uno strato sottile su tutto il fondo della teglia, senza tralasciarne nemmeno un centimetro. Passa il burro o il grasso dappertutto almeno una volta. Gira la teglia su un fianco e ungi anche le pareti in modo altrettanto scrupoloso.[4]
  5. 5
    Ungi la teglia con l'olio se intendi usarla sui fornelli. Se la teglia ti consente di cucinare sui fornelli, puoi ungerla con l'olio di oliva o di semi. Assicurati di distribuirlo uniformemente dappertutto. Se vuoi usare l'olio spray, tieni il flacone ad almeno 15 cm di distanza dalla teglia.[5]
    • Se cucini usando i fornelli, non serve infarinare la teglia.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Infarinare la Teglia

  1. 1
    Tieni da parte una piccola quantità della farina usata per la ricetta. Puoi infarinare la teglia con vari tipi di farina, ma è buona regola usare la stessa prevista dalla ricetta. In questo modo non rischierai di alterare la composizione dell'impasto e il gusto del prodotto finito.[6]
  2. 2
    Usa il cacao in polvere, anziché la farina, se stai preparando un dolce al cioccolato. La farina è insapore, ma può lasciare dei residui biancastri sulla base del dolce. Se stai preparando una torta, i muffin o un altro dolce al cioccolato, conserva una piccola quantità di cacao da usare al posto della farina per rendere la teglia antiaderente.[7]

    Suggerimento: il cacao renderà la base del dolce ancora più golosa.

  3. 3
    Spolvera la base della teglia con la farina o il cacao in polvere. Usa 1-2 cucchiai (15-30 g) di farina o cacao, prelevane un pizzico alla volta con le dita, quindi spargili uniformemente sul fondo della teglia. Solleva e inclina la teglia per distribuire la farina o il cacao finché non è rivestita in modo omogeneo. Capovolgi la teglia sul lavandino e picchiettala delicatamente sul fondo, per fare cadere la farina o il cacao in eccesso.[8]
    • La farina o il cacao si attaccheranno al burro o al grasso da pasticceria che riveste la teglia.
    • La farina o il cacao creeranno una seconda barriera protettiva tra la teglia e il prodotto da forno.
    • Se la ricetta indica di usare la carta da forno oltre a ungere e infarinare la teglia, stendila sullo strato di burro o grasso da pasticceria ricoperto di farina o cacao. La carta fungerà da ulteriore barriera tra la teglia e il prodotto da forno.
  4. 4
    Versa l'impasto nella teglia. Tieni la zuppiera con l'impasto direttamente sopra la teglia. Versala lentamente e, se occorre, aiutati con un cucchiaio. Il grasso e la farina o il cacao creeranno una barriera per impedire che il prodotto da forno si attacchi alla teglia. Segui le indicazioni della ricetta per quanto riguarda la cottura.[9]
    • Ungere la teglia con il burro o il grasso da pasticceria e spolverarla con la farina o il cacao è molto più efficace che usare l'olio antiaderente spray.
    Pubblicità

Consigli

  • Alcune ricette indicano semplicemente di infarinare la teglia, ma anche in quel caso prima dovrai ungerla.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Conservare la Menta Fresca

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Essiccare la Salvia

Come

Conservare le Pannocchie

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Affilare un Coltello

Come

Congelare il Latte

Come

Scongelare i Gamberi Surgelati

Come

Conservare i Fagiolini Freschi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 7 887 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 7 887 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità