Si spera che tutti sappiano che urinare in pubblico non è né legale né socialmente accettabile. In casi estremi, però, potrebbe non esserci altra soluzione. Forse sei imbottigliato in una coda autostradale, lontano molti chilometri dal primo bagno più vicino; oppure ti trovi nel bel mezzo di un'escursione molto lunga e a un certo punto la "natura chiama". Sebbene tu debba fare del tuo meglio per evitare di fare pipì in pubblico, le istruzioni descritte in questo articolo ti aiuteranno a ridurre al minimo il fastidio che potresti arrecare con un atto inevitabile.

Parte 1 di 3:
Urinare in Pubblico

  1. 1
    Scegli un luogo dove non ci sia nessuno. Se hai bevuto troppo in un bar, allora potresti essere tentato di fare pipì sul marciapiede più vicino o sul muro esterno del locale. Se ti comportassi in questa maniera, verresti arrestato e accusato di atti osceni in luogo pubblico.[1] Questo è il motivo per cui è essenziale trovare un posto isolato dove non verrai visto.
    • Se sei una ragazza, non esiste una maniera rapida e comoda per urinare all'aperto, soprattutto se indossi dei pantaloni. Se hai la gonna, puoi toglierti gli slip prima di accovacciarti. Puoi anche tentare di spostare le mutandine di lato, anche se ci sono molte probabilità di sporcarle.
  2. 2
    Fai pipì al buio. Se è notte, potresti pensare che sia una buona idea soddisfare le tue necessità contro un lampione, ma in questo modo corri un rischio maggiore di essere visto da un poliziotto. Al contrario, scegli un vicolo buio e in ombra oppure un parcheggio non illuminato.
    • Se ti trovi con gli amici, accertati che sappiano che ti stai appartando per urinare. Si accerteranno da una certa distanza che tu sia al sicuro.
  3. 3
    Urina sull'erba. La pipì che cade su un muro di mattoni o sul cemento del marciapiede emette un rumore più forte rispetto a quello sull'erba. Se ti trovi nei paraggi di un parco o di una strada sterrata, allora dovresti cercare di urinare in questi luoghi, per evitare che qualcuno possa sentirti.
  4. 4
    Soddisfa le tue necessità fisiologiche in un boschetto. Se sei bloccato in coda sull'autostrada, cerca una zona boschiva lungo il percorso dove tu possa fare pipì lontano dalla vista degli altri conducenti.
    • Tieni presente che urinare nel bosco non è dannoso per l'ambiente e, in alcune circostanze, non è punibile sebbene sia sempre meglio applicare un po' di buon senso. In rari casi, soprattutto agli uomini, viene insegnato che è giusto così e che non è una cosa da evitare.
    • Quando fai delle escursioni o ti trovi in campeggio, scegli un posto che sia facilmente raggiungibile dagli altri escursionisti e non troppo lontano dalla tenda, ma comunque abbastanza distante in modo da non essere in piena vista. Urina dietro un albero, lontano dal sentiero o dalle tende altrui.
    • Se ti trovi fermo nel traffico e non ci sono alberi che possano nasconderti, allora esci dalla vettura e apri sia la portiera del conducente sia quella posteriore sullo stesso lato. In questo modo verrai riparato dalla vista degli altri guidatori. Se ci sono dei veicoli sulla carreggiata vicino alla tua, girati sull'altro lato e fai pipì verso la tua macchina.
    • Se sei una ragazza e devi accovacciarti, chiedi a un passeggero che si trova con te in auto di tenere una coperta o un asciugamano aperto per nasconderti.
  5. 5
    Evita di fare tutto ciò in zone in cui ci sono bambini. Non fare pipì vicino a una scuola, al parco giochi o in altri posti dove ci sono dei minori. Il tuo comportamento potrebbe avere gravi ripercussioni penali (che verranno descritte in seguito). Potresti inoltre essere costretto ad affrontare la collera di un genitore molto arrabbiato che non esiterà a chiamare la polizia.
    • Comprendi le conseguenze di un'accusa per reati sessuali. In molti Paesi, urinare in pubblico equivale a un reato sessuale.[2]
    • Se verrai accusato di questo reato, avrai grosse difficoltà a trovare un lavoro e perfino un'abitazione (ad alcuni criminali viene negato il diritto di vivere in un raggio compreso fra 150 e 750 m da scuole, parchi e fermate dello scuolabus).
    • Ti verrà inoltre proibito di partecipare ad eventi in cui ci sono i bambini, come le partite di squadre giovanili o le recite scolastiche. Sebbene tutto ciò possa non interessarti quando sei un giovane studente ubriaco, in futuro potresti rimpiangere il tuo comportamento, quando non potrai assistere alle partite di calcio di tuo figlio o alla sua recita di Natale.
    • In molti Paesi, fare pipì in pubblico viene considerato un "atto osceno in luogo pubblico". In tal caso verresti etichettato come "esibizionista".[3]
  6. 6
    Non urinare nei mezzi pubblici. Questi veicoli sono tecnicamente "luoghi pubblici", potresti venire arrestato e multato per i danni arrecati ad autobus, treni o metropolitane. Ci sono molte probabilità che gli altri passeggeri notino il tuo gesto e ti denuncino.
    • La maggior parte dei mezzi pubblici è dotata di videocamere di sorveglianza; anche se credi di non essere visto, è molto probabile che qualcuno ti stia osservando da lontano.
  7. 7
    Porta con te un igienizzante per le mani. Dopo aver urinato, strofina le mani con questo prodotto (puoi trovarlo al supermercato in comode confezioni "da viaggio") oppure con delle salviettine igienizzanti umidificate. Non appena ne hai la possibilità, lavati le mani nel bagno più vicino.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Urinare in Pubblico se Sei un Senzatetto

  1. 1
    Cerca un bagno pubblico. Se ti è possibile, cerca di restare in luoghi prossimi ai servizi pubblici. Questi sono spesso presenti nei parchi, vicino ai monumenti nazionali e ai siti storici, ai centri civici, alle biblioteche, alle stazioni di bus e treni, oltre che nelle piazze pubbliche.[4].
    • Se non riesci a trovare dei bagni pubblici, allora prova a seguire qualcuno dei consigli descritti in precedenza. Fai pipì in un luogo tranquillo, isolato dove ci sono poche possibilità di essere udito o di disturbare qualcuno.
    • Se non puoi permetterti un affitto, ma hai qualche risparmio, prova a iscriverti a una palestra o un centro benessere del posto. Un abbonamento annuale spesso costa meno rispetto a un mese di affitto e avrai così accesso a docce, bagni e spogliatoi durante gli orari di apertura.
  2. 2
    Infrangi la legge in caso di necessità. Vivere come un senzatetto ti costringe spesso a urinare all'aperto, violando così la legge. Se vieni multato per una cosa del genere, puoi difenderti spiegando di essere in uno stato di necessità.
    • Probabilmente dovrai presentarti in tribunale, se non puoi pagare la multa, oppure potresti essere incriminato per un reato più grave. Se hai un avvocato d'ufficio che si occupa del tuo caso, egli sarà in grado di dimostrare che hai agito per necessità e in buona fede.[5]
    • Cerca un avvocato o un difensore che offra i suoi servizi pro-bono ai senzatetto. Molti studi legali e associazioni in difesa delle fasce deboli della società possono aiutare gratuitamente le persone senza mezzi a difendersi da accuse minori, come quella di fare pipì in luogo pubblico.
    • In alcune città il giudice propone di cancellare i reati minori dalla fedina penale di un senzatetto, se questo acconsente di seguire determinati programmi di recupero come un corso di formazione professionale oppure delle cure contro le dipendenze.[6]
  3. 3
    Fai qualche ricerca. Se hai accesso a un computer presso la biblioteca pubblica, allora puoi trovare qualche aiuto messo a disposizione dalla Regione o dalla città per le persone che vivono in strada. Entra nel sito del tuo Comune nella sezione dedicata ai servizi sociali.
    • Potrebbero esserci dei rifugi, delle sovvenzioni che ti aiutano a prendere in affitto un appartamento, dei corsi di formazione professionale, servizi di igiene mentale e così via.[7]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Evitare di Urinare in Pubblico

  1. 1
    Non urinare in pubblico, se hai deciso di passare da un bar all'altro. In tal caso trattieniti e vai in bagno non appena arrivi nel nuovo locale.
    • In genere è possibile usare i servizi dei fast-food e delle stazioni di servizio senza essere costretto a comprare alcunché.
    • Le aree dove ci sono bar molto affollati di solito sono pattugliate e controllate da parecchi poliziotti.
  2. 2
    Pianifica di fermarti spesso in bagno, in base alle tue necessità. Se prevedi di fare un lungo viaggio in auto, cerca di fermarti ogni 2-3 ore per usare i servizi igienici. Controlla la mappa per essere sicuro che nei paraggi ci siano cittadine o paesi in cui fare una pausa.
    • Se invece hai deciso di divertirti tutta la notte con gli amici, ricorda di usare il bagno del bar o del ristorante prima di andartene.
  3. 3
    Rispetta le leggi della città e le regole culturali delle persone che sono con te. Se ti trovi in un paese straniero, non urinare in pubblico. Gli abitanti non lo riterranno un gesto di momentanea debolezza, ma piuttosto un atto di disprezzo da parte tua e, in una visione più ampia, della tua nazione.
  4. 4
    Non fare pipì in pubblico per scommessa o sfida con i tuoi amici. Questo tipo di gioco non vale le conseguenze a cui potresti esporti.
    • Allo stesso modo, non pensare che non ci siano conseguenze e che non verrai punito solo perché i tuoi amici hanno già urinato in un luogo pubblico.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Chiedere "Dov'è il Bagno" in Molte Lingue Diverse

Come

Trattenere la Pipì

Come

Andare in Bagno nei Boschi

Come

Usare un Bagno Pubblico

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Farsi un Clistere

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 42 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 24 893 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 24 893 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità