Hai mai desiderato urlare come i Linkin Park, i System of a Down o gli Slipknot? Certo, potresti farlo una volta nel modo sbagliato, ma poi non saresti più in grado di farlo di nuovo. Se vuoi continuare a urlare anche in futuro, devi farlo in maniera sana – nel modo giusto. Non si tratta di una di quelle situazioni "niente fatica, nessun risultato". Devi proteggere la tua voce mentre urli a pieni polmoni. E sì, lo farai anche bene!

Passaggi

  1. 1
    D'accordo, spieghiamoci bene. Ci sono quattro parti del tuo corpo che devi conoscere. La bocca, la gola/faringe, il torace e il diaframma. Mentre urli, ognuna di queste parti svolge un lavoro differente.
  2. 2
    Cominciamo dall'alto. La bocca rilascia il suono e trasforma l'urlo in parole. Dovrebbe essere il più possibile aperta. NON distorcere il suono con la bocca: ti danneggeresti la gola.
  3. 3
    E adesso la gola. La gola ha un solo e unico scopo: creare la tonalità. Dev'essere il più possibile aperta. Serve SOLO a creare la tonalità del tuo urlo. NON creare distorsioni attraverso la gola. Questo è il più grande errore che commettono tutti gli urlatori. Ti rovineresti la voce nel giro di qualche giorno.
  4. 4
    Apri i muscoli nella parte superiore del torace, apri completamente la bocca e respira. Questa è la sensazione che devi sentire nella bocca mentre stai urlando. Se senti dell'aria che è rimasta intrappolata, fermati immediatamente.
  5. 5
    Il torace è la zona da cui proviene la distorsione. Qui è dove si trova la parte più robusta della trachea e dove dovresti comprimere il suono.
  6. 6
    Quando parli normalmente, l'aria esce dal torace. Per urlare, l'aria dovrebbe provenire dal diaframma. Il diaframma è una struttura muscolare posta al di sotto dei polmoni. È l'organo che ti fa respirare, ed è lì che ha origine la potenza del tuo urlo.
  7. 7
    Quindi, grazie alla forza del diaframma, il suono viene compresso e distorto nel torace, che lo rilascia attraverso la gola aperta ed esce dalla bocca, la quale dovrebbe essere completamente aperta.
  8. 8
    Se lo fai correttamente non dovresti sentire alcun dolore in nessuna di queste parti.
    Pubblicità

Consigli

  • Non dimenticare, inoltre, di stare in piedi: ti farà stare più comodo e aumenterà il rumore!
  • Per comprimere il suono nel torace, mettici le mani sopra e spingi verso l'interno. Fai lo stesso con i muscoli.
  • Se il tuo urlo ti mette in imbarazzo o ci sono in casa delle persone che non apprezzano esattamente le tue urla, aspetta che siano uscite tutte, oppure urla in un cuscino.
  • La cosa bella dell'urlare/cantare è che ti puoi esercitare in qualunque posto, in ogni momento. Ti basta fare qualcosa di completamente diverso (fare il bucato, per esempio) e iniziare a urlare il nome dell'indumento che tieni in mano ("MAGLIETTA! JEANS! CALZE!).
  • Trova la tua maniera di esercitarti.
  • Bevi molta acqua (non fredda, però: l'ideale è che sia a temperatura ambiente).
  • Le bevande che ti aiutano a schiarirti la gola sono utili, il che aumenta la risonanza – e anche gli urli assassini!
  • Si dice anche che tenere la lingua tra le parti superiore e inferiore della bocca sia utile per il suono del tuo urlo.
  • Prova a fare dei salti a gambe divaricate e, ad ogni salto, grugnisci una lettera dell'alfabeto, come, per esempio: A! – salto – B! – salto – C! – salto. Devi grugnire la lettera con voce molto mascolina e, se senti dolore, significa che lo stai facendo male.

Pubblicità

Avvertenze

  • NON creare la distorsione attraverso la gola. Questo è il più grande errore che commettono tutti gli urlatori. Ti rovineresti la voce nel giro di qualche giorno.
  • NON distorcere il suono con la bocca. Ti danneggeresti la gola.
  • Bevi molta acqua
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acqua (a litri) OBBLIGATORIO
  • Un microfono e un computer per registrare e ascoltare la tua voce (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Esercitare Correttamente le Corde Vocali per lo Screaming

Come

Urlare senza Rovinare la Voce

Come

Imparare a Cantare

Come

Cantare Usando il Diaframma

Come

Scrivere Testi Rap

Come

Cantare Intonati

Come

Diventare un Rapper Professionista

Come

Cominciare a Rappare

Come

Trovare la Tua Voce

Come

Determinare la Propria Estensione Vocale

Come

Migliorare la Propria Voce senza Prendere Lezioni di Canto

Come

Diventare un Cantante

Come

Migliorare la Qualità della Tua Voce

Come

Trovare la Tua Estensione Vocale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 613 volte
Categorie: Canto
Questa pagina è stata letta 2 613 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità