L'amato e odiato AutoTune è un programma audio che permette di correggere l'intonazione ed è stato reso famoso da celebri canzoni di rapper famosi e cantanti pop, quali Cher, T-Pain, Daft Punk, ecc. Questo software è molto usato, ovviamente, per le registrazioni fatte tramite computer. Anche se l'uso di AutoTune per ottenere un effetto di voce robotica è recente, negli studi di registrazione questo programma audio è usato tanto quanto un microfono. Puoi usarlo per correggere gli errori vocali o per trasformare la tua voce in quella di un robot. Comincia a leggere i passaggi seguenti per maggiori informazioni.

Parte 1 di 3:
Ottenere Software e Hardware

  1. 1
    Usa un software di registrazione che sia compatibile con AutoTune. AutoTune è un programma progettato per la correzione dell'intonazione vocale. Se vuoi usare AutoTune hai bisogno di un computer che sia abbastanza potente e che abbia abbastanza spazio libero per installare il programma. Alcuni pacchetti di installazione sono costosi, ma includono le stesse opzioni per i principianti, quindi comprane uno che rientri nel tuo budget. Ecco alcuni programmi audio compatibili:
  2. 2
    Scarica Antares. Scarica AutoTune dal sito ufficiale. Installa il software. Puoi anche cercare un pacchetto più semplice, come ad esempio l'AutoTune EFX 2, che è più indicato se vuoi ottenere solamente un effetto del tipo T-Pain.
    • Antares non è economico, ma è il programma usato dai professionisti. Se vuoi provarlo, scarica la versione gratuita e usalo con delle registrazioni.
    • Se compri Antares, segui il tutorial specifico per ottenere più informazioni e avere una guida su come usarlo per le registrazioni fatte in casa. È un programma molto complesso, professionale e molto versatile per le registrazioni a casa. Fai delle ricerche.
  3. 3
    Compra un microfono. Avrai bisogno di un buon microfono USB e hardware MIDI per registrare e poi manipolare le registrazioni con AutoTune.
    • In alternativa, puoi anche usare AutoTune su tracce già esistenti, semplicemente isolando la traccia vocale nel tuo programma audio (ad esempio Audacity) e aggiungendo un effetto.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Applicare AutoTune alle Tracce Vocali

  1. 1
    Apri o registra un nuovo file con il tuo programma audio. Puoi applicare AutoTune su una traccia vocale o su qualsiasi altro suono. Da principio è bene registrare solamente qualche secondo della tua voce per poi usare AutoTune e impararne le funzioni.
  2. 2
    Isola la traccia vocale. A meno che tu non voglia applicare AutoTune su tutta la traccia (che comunque non è consigliato), evidenzia determinate porzioni da correggere e silenzia le altre tracce.
    • Inoltre, potresti creare una copia di backup della traccia vocale per poterla ripristinare in caso di errori.
  3. 3
    Usa la modalità Auto Mode per intonare la voce automaticamente. Per un effetto AutoTune di base basta impostare la tonalità del pezzo e scegliere un limite di ritorno, selezionando quanto tempo deve trascorrere prima che la nota venga corretta automaticamente. Dopo aver impostato questi parametri, seleziona "applica" per correggere la traccia. È il modo più facile per cominciare, specialmente se vuoi ottenere un effetto di voce robotica.
  4. 4
    Seleziona la tonalità della canzone. Potresti dover scegliere la tonalità quando crei un nuovo progetto, o il programma potrebbe analizzare una traccia già esistente da sé in base all'applicazione che stai usando. Assicurati che la tonalità sia impostata, altrimenti AutoTune produrrà dei risultati inefficaci.
  5. 5
    Imposta la velocità di intonazione. Per ottenere l'effetto T-Pain è meglio impostare il limite basso (se possibile a zero). Se vuoi che AutoTune crei un effetto robotico, impostalo in modo che minimizzi il tempo tra la nota e l'effetto. Se vuoi ottenere un effetto più naturale, mira a qualcosa fra i 50 e gli 80 millisecondi.[1]
  6. 6
    Imposta gli altri effetti. Nella finestra di AutoTune, puoi anche selezionare gli effetti "umanizzare" e "vibrato naturale" per rendere la registrazione più limpida e meno intonata. In base ai tuoi obiettivi, trova la combinazione adatta a te.[2]
  7. 7
    Usa la modalità grafica per manipolare individualmente le note e piegare le onde sonore. Se vuoi sistemare minuziosamente le note individuali o i frammenti di una traccia audio, avrai bisogno di ProTools. Ciò viene fatto nella maggior parte delle registrazioni commerciali per rendere la voce naturale ma precisa allo stesso tempo.[3]
    • Crea due tracce vocali mono e usa due canali diversi del mixer come output, poi collega una traccia per registrare nell'altra.
    • Apri AutoTune e clicca "auto" passando alla modalità grafica.
    • Evidenzia le onde sonore da correggere e modificale per ottenere l'effetto desiderato. AutoTune usa dei segni per le note individuali che identificano quando l'intonazione è corretta mentre modifichi le onde sonore.
    • Quando ottieni il risultato desiderato, registra la traccia mono nell'altra creata, così avrai corretto le tracce vocali.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare delle Applicazioni per SmartPhone

  1. 1
    Prova "I am T-Pain." Se non sei interessato alle registrazioni ma vuoi solo divertirti un po', puoi anche usare il tuo smartphone. AutoTune è diventato famoso dopo essere stato usato su tracce di Cher, T-Pain e altri cantanti pop. T-Pain ha sviluppato un'applicazione per gli smartphone utile, divertente e facile da usare – ma ovviamente non adatta agli ambiti professionali.
    • Scarica l'applicazione e aprila. Quando canti al telefono, questa applicazione intona la voce automaticamente e istantaneamente, o funge per lo più da vocoder. Puoi registrarti e riascoltarti, o puoi cantare su canzoni di T-Pain in stile karaoke.
  2. 2
    Prova StarMaker. StarMaker è un programma gratuito che combina karaoke e AutoTune. Se vuoi avere la voce di una star sulle tue canzoni preferite è una buona opzione da usare. Funziona come un gioco e puoi vincere dei gettoni comprando nuove canzoni; è adatto ai ragazzi o agli adulti che vogliono divertirsi cantando.
  3. 3
    Carica Songify nel tuo Android. Songify porta AutoTune a un livello superiore: prende frammenti di traccia audio e li trasforma in canzoni tramite l'uso di tracce basi, correzione dell'intonazione e musica – canzoni pop istantanee! Basta solamente aprire l'applicazione e premere il tasto per registrare, il programma creerà una canzonetta sciocca – ma perfettamente intonata.
    Pubblicità

Consigli

  • Online puoi anche trovare dei tutorial sugli effetti – come per l'effetto T-Pain. In poco tempo riuscirai a trovare la combinazione giusta di effetti che fa per te.

Pubblicità

Avvertenze

  • Anche le versioni più "economiche" di AutoTune costano più di €100. Ricorda, la pirateria è illegale.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Computer (Mac o PC)
  • File audio (file o registrazioni)

wikiHow Correlati

Come

Creare un Documento d'Identità Finto

Come

Aprire i File EML

Come

Configurare una Webcam

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Scaricare Musica da YouTube

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Creare un File Zip

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Comprimere File di Grandi Dimensioni

Come

Estrarre Pagine da un PDF per Creare un Nuovo Documento PDF

Come

Convertire un'Immagine in PDF

Come

Rimuovere la Protezione da una Scheda SD

Come

Trasferire i Nastri VHS su DVD o Altri Supporti Digitali
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 98 512 volte
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 98 512 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità