In geometria, le linee parallele sono due linee che corrono nella stessa direzione. In grammatica, il concetto è simile. Cioè, vuoi che la struttura delle frasi vada nella stessa direzione, assicurando che siano grammaticalmente uguali. In altre parole, quando fai un elenco di cose, vuoi che seguano la stessa struttura grammaticale.

Parte 1 di 3:
Creare un Elenco Parallelo

  1. 1
    Per prima cosa, considera che tipo di entità stai elencando. Stai elencando cose o idee? Stai facendo una lista di ciò che una persona sta facendo? Per utilizzare il parallelismo correttamente, l'elenco che include le stesse parti del discorso deve essere nella stessa forma.
    • La parte del discorso è il nome dato a ogni parola per descrivere la sua funzione. Per esempio, un sostantivo è una persona, un luogo, un'idea o una cosa. A volte agisce o subisce delle azioni. Altre volte, rappresenta solo i nomi di qualcosa, come ad esempio in un elenco.
    • Un verbo, invece, è l'azione della frase. Sono parole come "calciare", "saltare" o "dipingere".
  2. 2
    Crea una frase. Proviamo una con le azioni. Scegli la persona che fa l'azione: Maria. Poi, che cosa fa Maria? Diciamo che prima ha mangiato, poi si è vestita e poi è uscita di casa. Metti tutto questo in una frase:
    • "Maria stava mangiando, si vestì e uscì". Aspetta, non suona bene, vero? Prova a mettere tutti i verbi della lista nella stessa forma.
    • "Maria mangiò, si vestì e uscì". Mi sembra meglio, giusto? Questo perché le parole nella lista sono parallele – condividono la stessa struttura.
  3. 3
    Prova con una frase diversa. Questa volta usiamo parole descrittive, ancora descrivendo Maria. Per esempio:
    • "Maria è veloce, efficientemente e cortese". Ancora una volta, la frase suona male perché una delle parole non segue la stessa struttura – “efficientemente" è un avverbio e non un aggettivo come le altre parole nella lista.
    • Pertanto, la frase dovrebbe essere: "Maria è veloce, efficiente e cortese". Tuttavia, potrebbe anche essere: "Maria lavora in modo rapido, efficiente e cortese", dove tutte le parole descrivono come "lavora" Maria. In altre parole, sono avverbi, poiché descrivono il verbo.
  4. 4
    Usare il parallelismo nelle frasi preposizionali. Il parallelismo può essere utilizzato anche in altre parti del discorso, come nelle frasi preposizionali. Per esempio, considera la seguente frase:
    • "Maria è andata al lavoro, al parco e poi a casa sua". "A" è una preposizione, e introduce una frase. La frase è parallela perché ogni elemento è una frase preposizionale. Non suonerebbe bene se si trattasse di frasi come "Maria è andata a lavorare, al parco, e si avviò a casa". "Sì avviò a casa" è una parte diversa del discorso: è un verbo con un sostantivo e non una frase preposizionale.
    • Tuttavia, la frase potrebbe anche essere formulata così: "Maria è andata a lavorare, al parco, e a casa sua"; la seconda frase funziona perché il lettore capisce chi sostiene la parola "a" in tutto l'elenco. Tuttavia, con frasi preposizionali, non deve esserci per forza la stessa parola perché ci sia parallelismo; è possibile utilizzare qualsiasi preposizione.
    • Per esempio, si potrebbe dire, "Maria è passata attraverso il tunnel, sopra il ponte e dietro la curva". "Attraverso", "sopra" e "dietro" sono tutte preposizioni, per cui la frase è ancora parallela.
  5. 5
    Scrivere frasi parallele utilizzando l’infinito. Per esempio, si potrebbe dire "Maria uscì per mangiare e per fare shopping". "Mangiare" e "fare" sono entrambi infiniti, per cui la frase è parallela.
    • Tuttavia, non sarebbe corretto dire, "Maria uscì per mangiare e shopping" perché non c’è parallelismo.
    • In sostanza, quando scrivi un elenco devi verificare che ogni elemento utilizzi la stessa parte del discorso. Gli elementi possono essere una sola parola, una frase o anche una preposizione, ma tutti dovrebbero seguire lo stesso schema.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Creare Strutture Parallele o Sintassi

  1. 1
    Utilizzare il parallelismo per creare paragrafi indipendenti e coesi. Nella struttura, il parallelismo si riferisce spesso alla ripetizione di una certa frase o di un certo stile di frase. Un famoso esempio di questo tipo di parallelismo è una citazione da John F. Kennedy:
    • “Cari americani, non chiedete cosa il vostro paese può fare per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese". Il presidente Kennedy ripete "chiedere ... cosa ..." nel fraseggio, creando un contrasto tra le due idee ma legandole contemporaneamente.
    • Allo stesso modo, "I Have a Dream", il discorso di Martin Luther King, è un esempio di parallelismo. In tutto il discorso, ripete la frase "I have a dream", creando coesione nel testo.
  2. 2
    Crea la tua frase coesa. Diciamo che ti piace il gelato ma cerchi di evitarlo perché sei intollerante al lattosio. È possibile creare una frase come: "Voglio mangiare il gelato; tuttavia, non voglio il mal di stomaco che mi causerebbe". La ripetizione di "voglio" lega le due frasi insieme.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Risolvere i Problemi relativi a Frasi e Testi

  1. 1
    Leggi il tuo lavoro ad alta voce. Quando sei alla ricerca di problemi con il parallelismo nel tuo testo, leggilo ad alta voce. Cerca i passaggi che suonano in modo strano.
  2. 2
    Cerca le mancanze di parallelismo. Verifica se il disagio è dovuto al fatto che la frase non è parallela. Le parole dell’elenco fanno tutte parte della stessa porzione del discorso? La frase soffre perché ha troppi tipi diversi di struttura?
  3. 3
    Verifica se ci sono passaggi in cui si potrebbe aggiungere il parallelismo per dare enfasi. Mentre la struttura esistente può essere buona già così com’è, l'aggiunta di una struttura parallela potrebbe rendere la tua scrittura migliore. Ad esempio, utilizza le seguenti frasi come esempio:
    • “La torta era deliziosa. Era gustosa". Combinando le frasi e l'utilizzo di una struttura parallela, la scrittura suona meglio: "La torta era deliziosa e gustosa".
    • Come si può vedere, la struttura parallela non solo suona grammaticalmente ma rende la tua scrittura migliore. È possibile utilizzarla per aggiungere enfasi e per creare un effetto.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Ribattere Quando Qualcuno Ti Dice Che Sei Grasso

Come

Scrivere in Codice

Come

Lavorare e Studiare Contemporaneamente

Come

Ricordare Qualcosa che Hai Dimenticato

Come

Aumentare il Proprio Livello di Cultura Generale

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Attaccare un Francobollo su una Busta

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 9 044 volte
Questa pagina è stata letta 9 044 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità